Arnold Ehret Italia

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo e merita un suo spazio dedicato

Moderatore: luciano

Avatar utente
By fede
#57132
Ciao a tutti, scrivo in questo forum perchè ormai da qualche tempo mi sono interessata all'igienismo, al crudismo e alla digiunoterapia. Attualmente sono al mio quarto digiuno ed ho riscontrato che ogni volta, raggiunto il quinto-sesto giorno, oltre ai noti effetti della disintossicazione si presenta anche un dolore-bruciore molto acuto nella zona esterna della coscia sinistra, ogni volta sempre e solo in quella zona,il dolore dura 5 massimo 10 minuti ma la zona resta calda e quasi totalmente insensibile al tatto. Questi episodi si sono verificati esclusivamente durante i digiuni e cessano con la ripresa alimentare così come anche la sensibilità cutanea ritorna lentamente. Non sò davvero come interpretare questo fatto, soprattutto perchè limitato sempre e solo in quella zona del corpo. Inizialmente pensavo ad una carenza di potassio..ma non mi convince; Mi piacerebbe avere una vostra opinione; grazie a tutti federica
Avatar utente
By luciano
#57134
Ogni individuo reagisce a trattamenti e terapie in modo unico e personale. Ci possono essere diversi fattori, la storia farmaceutica della persona, la condizione odontologica e altro.

Ho visto che sei al primo post, hai studiato i libri di Ehret? Questo forum è per chi segue le conoscenze offerte da Ehret e possono differire da altre teorie e pratiche e piuttosto che dare opinioni cerchiamo di indicare agli utenti quali punti dei libri si potrebbero applicare che riguardano i nostri problemi.

Leggi il regolamento per comprendere il nostro atteggiamento.
http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... opic&t=347
Avatar utente
By fede
#57139
Ciao Luciano,grazie per la risposta e rileggerò il regolamento, volevo solo verificare se ci fossero stati altri "casi" come il mio.
Comunque si ho letto Eheret,in realtà sono partita da Shelton e Gerson ma pratico il digiuno secondo gli insegnamenti di Ehret.
Ti ringrazio, un saluto
fede
Avatar utente
By luciano
#57142
Grazie Fede per la risposta. Quando vedo: "Ho letto Ehret" rimango perplesso perchè non da molte indicazioni su cosa esattamente una persona voglia dire.

Fare i digiuni come dice Ehret è solo una parte del sistema di guarigione, e i risultati e difficoltà possono essere presi in considerazione nella totale e completa applicazione del sistema di guarigione di Ehret.

Chiedere "vorrei la vostra opinione" così a freddo può generare un sacco di risposte che penso che possono avere un valore più accademico che pratico, e la discussione è l'ultima cosa che si vuole in questo forum.

Nei libri di Ehret ci sono le risposte ai tuoi quesiti, oltre che nei vari articoli di questo sito e di medicinenon.it
Avatar utente
By fede
#57143
Capisco perfettamente quello che vuoi dire e ti ringrazio per il sito, non lo conoscevo.
Un saluto
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret