Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

Avatar utente
By Liam
#57625
bactabeven ha scritto:
sleppa ha scritto:Insomma..le fonti di intossicazione possono arrivare da piu' fonti,anche inaspettate,ma dubito si possa controllarle..diventerebbe fanatismo o cmq una "non vita"


Infatti, l'alternativa al controllo è la scelta, se operiamo la scelta vedi che poi i conti tornano :D
Non diventa fanatismo, non diventa una non-vita, e soprattutto conoscere le informazioni rimane un aspetto intrinseco alla scelta ma marginale alla scelta in sè, perché la scelta la possiamo fare anche e soprattutto in base alla nostra vocina interiore, magari non sempre, ma spesso è possibile.

Ciao a tutti :D


Sono d'accordo.
Quanto meno ci dovrebbe essere forse una percezione diretta dell'avvelenamento che avrei in bocca.
Avatar utente
By Foca
#57629
Liam ha scritto:Quanto meno ci dovrebbe essere forse una percezione diretta dell'avvelenamento che avrei in bocca.


avere denti devitalizzati in bocca è già un'ottimo indizio

cosa intendi per "percezione?"

Io avevo 5 denti devitalizzati, NEMMENO UN DOLORINO in bocca.

Solo alla valutazione di un dentista serio ho scoperto che tutti e 5 i denti andavano tolti, mi stavano avvelenando.

Di mia iniziativa (per averlo letto su questo testo di Lorenzo Acerra http://www.xmx.it/denti.htm sono andata in un laboratorio di analisi e mi sono fatta analizzare i LINFOCITI T.

Guarda caso le mie analisi NON vanno affatto bene, questo il parere di Acerra, ma sto facendo un esperimento, quando sarà concluso vi aggiornerò.

Ricordatevi che i denti devitalizzati non danno nessun fastidio, nessuna percezione, se non i vari malesseri del vostro corpo. (così è stato per me) se non mi fossi insospettita dopo avere letto quel testo di Acerra, mi sarei tenuta i miei denti, magari mi sarebbe venuto pure un cancro, nonostante il SdGdDsM e mai avrei pensato ai denti.


L'unica azione che può togliervi i dubbi è sottoporre la vostra panoramica a chi è in grado di valutarla, cioè pochissime persone.
8O
Avatar utente
By alfredo
#57638
ricapitolando,frutta biologica e rimessa in sesto dell'apparato masticatorio in modo biologico....quindi con mutuo da pagare,aumento costo della vita e probabilissimo crollo del sistema europa non ho alcuna speranza.
:evil:
sarebbe da capire almeno quale sia il test piu attendibile per verificare eventuali intossicazioni da metalli pesanti e la procedura da seguire,oltre la dieta.per disintossicarsi (quella della medicina ufficiale andrebbe bene?)
Avatar utente
By bactabeven
#57641
Coraggio ALFREDO è meno peggio di quello che sembra :D
Benvenuto
Avatar utente
By Foca
#57647
luciano ha scritto:
Foca ha scritto:Di mia iniziativa (per averlo letto su questo testo di Lorenzo Acerra http://www.xmx.it/denti.htm ...
Ciao Patrizia, qui c'è la versione riveduta e corretta:
http://www.medicinenon.it/sui-denti :D


Grazie Luciano, mi era sfuggito. Userò la versione aggiornata, per distribuire agli amici, parenti e conoscenti. :)
Avatar utente
By alfredo
#57658
grazie bactabeven per il benvenuto......
ora però dopo gianazza,vaccaro,meditazioni,tecniche di respirazione.esposizioni al sole,alimentazione.metalli pesanti e non,semi e semini lattughe e lattughine,scie chimiche , falsi o presunti tali attentati,sistema bancario,finanza speculativa,arraffoni di ogni genere mi ritrovo pure con questo transurfing tra i piedi......
mi tocca adesso leggere i libri di questo vadim zeland perchè la pulce nell'orecchio me l'hai infilata e ora devo obbligatoriamente verificare......
Tu che gia hai letto i libri ti sei fatto una opinione a riguardo?

Ciao
Avatar utente
By bactabeven
#57659
Ti posso dire che in molte occasioni nella mia vita ho lasciato che il caso mi suggerisse la strada, lasciandomi però aperte delle porte alternative. In questi casi, le cose sono sempre andate per il meglio, se non alla prima, di seconda o di rinterzo :D Io seriosamente ho cercato di afferrarne l'inafferrabile perché. Ovvero il perché mi fosse accaduto di coronare queste occasione col successo disinteressato, ma non ho mai potuto ricostruire a freddo i passaggi, a malapena riesco a coglierne le sensazioni. Ho la fortuna/sfortuna di aver fatto studi artistici, e di aver dato molto spazio al mio ascolto interiore, questo non posso non ammetterlo.
Ad ogni modo quello che non sono riuscito a estrapolare io di queste occasioni, Zeland nel Reality Transurfing, l'ha fatto in maniera esatta e puntuale.

Ciao a tutti :D
Avatar utente
By Windin
#57664
Grazie davvero Luciano... ho letto tutto d' un fiato...
Avatar utente
By alfredo
#57669
gia matrix.....
a me ha dato lo stessa chiave di lettura il film apocalypto di gibson..
Estremamente vera e triste la frase
"Per le marionette il “Transurfing Apocrifo” è molto scomodo, e parlano con disprezzo quando “cerco di privarli della gustosa salsiccia”
purtroppo è cosi

sara un caso che sono sostanzialmente infastidito dalla tecnologia?
Avatar utente
By luciano
#57670
alfredo ha scritto:sarà un caso che sono sostanzialmente infastidito dalla tecnologia?
Il fatto che una cosa infastidisce dipende dal singolo individuo. Abbiamo la facoltà di decidere se una cosa ci infastidice o meno. :D
Avatar utente
By Liam
#57673
Foca ha scritto:
Liam ha scritto:Quanto meno ci dovrebbe essere forse una percezione diretta dell'avvelenamento che avrei in bocca.


avere denti devitalizzati in bocca è già un'ottimo indizio

cosa intendi per "percezione?"



Beh se la fonte di avvelenamento è quella mi chiedo se non dovrei percepire qualcosa in bocca, fastidietto o sapore strano almeno occasionale. Sto ragionando a voce alta, non escludo nulla, tengo conto di queste nuove informazioni...
Avatar utente
By luciano
#57687
Liam ha scritto:Beh se la fonte di avvelenamento è quella mi chiedo se non dovrei percepire qualcosa in bocca, fastidietto o sapore strano almeno occasionale....
Come dice Patrizia:
"Ricordatevi che i denti devitalizzati non danno nessun fastidio, nessuna percezione, se non i vari malesseri del vostro corpo. (così è stato per me) se non mi fossi insospettita dopo avere letto quel testo di Acerra, mi sarei tenuta i miei denti, magari mi sarebbe venuto pure un cancro, nonostante il SdGdDsM e mai avrei pensato ai denti".

e aggiungo che a un certo punto con il passare degli si manifestano sisntomi anche gravi che pochi attribuiscono ai denti devitalizzati, ma è stato riscontrato se sono proprio essi la causa. :wink:
Avatar utente
By ciupinix
#57741
Luciano, non credi che questo discorso debba anche essere esteso alle pentole che si usano ? non tanto per me o per chi oramai mangia esclusivamente crudo, ma per chi in transizione utilizza ancora la cottura. Anche quelle potrebbero essere una fonte giornaliera di avvelenamento dell'organismo di metalli pesanti. Sicuramente il problema è meno difficile da eliminare ed a un certo punto si elimina da sè, ma sino ad allora... 8O

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret