Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

By Pedro
#57611
Da qualche tempo noto che quando sono quasi a digiuno o dopo che sono andato in bagno, mi ritrovo con molta più vitalità, e questo mi ricorda il capitolo 5.

Ciò che però non comprendo l'altra faccia della medaglia: il desiderio indiscriminato di cibo...in quella vigorosa vitalità nella quale mi ritrovo, sento anche un forte impulso di cibo sbagliato o no che sia.

Cosa può essere?
Avatar utente
By luciano
#57612
E' il richiamo dei cibi "sbagliati".

Il cibo crea crisi di astinenza come qualsiasi droga o vizio.

Per superare questo Ehret ha ideato la dieta di transizione. :D
By Pedro
#57613
luciano ha scritto:E' il richiamo dei cibi "sbagliati".

Il cibo crea crisi di astinenza come qualsiasi droga o vizio.

Per superare questo Ehret ha ideato la dieta di transizione. :D


Non mi era mai successa una cosa simile in quasi 2 anni...ma allora perchè mi sento da Dio? Dovrei essere pulito come da Cap.5
Avatar utente
By luciano
#57615
Vuol dire che in quel momento non ci sono tossine e veleni, o molto pochi, in circolo.

Se non ne avessi nemmeno immagazzinate nei tessuti, non sentiresti il richiamo dei cibi mucosi.

E' uguale al meccanismo del'astinenza da droghe. Una volta eliminati i cristalli di droghe o psicofarmaci, la persona non ha più il richiamo della droga. :wink:
By Pedro
#57617
luciano ha scritto:Vuol dire che in quel momento non ci sono tossine e veleni, o molto pochi, in circolo.

Se non ne avessi nemmeno immagazzinate nei tessuti, non sentiresti il richiamo dei cibi mucosi.

E' uguale al meccanismo del'astinenza da droghe. Una volta eliminati i cristalli di droghe o psicofarmaci, la persona non ha più il richiamo della droga. :wink:


Può essere, in questi momenti di vigore mi chiedo come sarò quando raggiungerò la totale pulizia...credo sia di un benessere inimmaginabile
Avatar utente
By Foca
#57619
Pedro ha scritto:Da qualche tempo noto che quando sono quasi a digiuno o dopo che sono andato in bagno, mi ritrovo con molta più vitalità, e questo mi ricorda il capitolo 5.

Ciò che però non comprendo l'altra faccia della medaglia: il desiderio indiscriminato di cibo...in quella vigorosa vitalità nella quale mi ritrovo, sento anche un forte impulso di cibo sbagliato o no che sia.

Cosa può essere?


Sono oramai tre anni e mezzo che seguo il sistema, circa due anni fa iniziai un digiuno che si protrasse fino al 7° giorno....stavo così bene :wink: :D peccato che quando ri-cominciai a mangiare mi abbuffai di tutto e di più 8O da allora non ho più riprovato a fare un digiuno così lungo, ho solo mantenuto il digiuno della non colazione.

Nei giorni scorsi, invece, ci ho riprovato, sono arrivata solo al 5° giorno, è andato tutto bene, quando ho ri-mangiato è andato tutto tranquillo.

Evidentemente allora era troppo presto, per il mio corpo, affrontare un digiuno di quella durata, evidentemente in questi due anni il mio corpo si è ripulito abbastanza da consentirmi un digiuno di 5 giorni.
Avatar utente
By Cymba
#57635
Pedro ha scritto:...in quella vigorosa vitalità nella quale mi ritrovo, sento anche un forte impulso di cibo sbagliato o no che sia.
beh, se è desiderio di cibo buono, allora è una cosa positiva! ci mancherebbe che seguendo il sistema, non avessimo più appetito... non sarebbe giusto... se invece brami cibo mucoso, penso sia come si dice sempre: ancora ne hai addosso e un po' di voglia te ne verrà sempre, fino alla guarigione :wink: che speriamo non sia troppo lunga! ma tu mi sembri messo già molto bene, in fondo un po' di fame non è una cosa grave! :D
By Pedro
#57637
Cymba ha scritto:
Pedro ha scritto:...in quella vigorosa vitalità nella quale mi ritrovo, sento anche un forte impulso di cibo sbagliato o no che sia.
beh, se è desiderio di cibo buono, allora è una cosa positiva! ci mancherebbe che seguendo il sistema, non avessimo più appetito... non sarebbe giusto... se invece brami cibo mucoso, penso sia come si dice sempre: ancora ne hai addosso e un po' di voglia te ne verrà sempre, fino alla guarigione :wink: che speriamo non sia troppo lunga! ma tu mi sembri messo già molto bene, in fondo un po' di fame non è una cosa grave! :D


La fame non la sento, è sempre e solo una dipendenza mentale, è questo l'ostacolo maggiore che incontro.
Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret