Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By braveheart
#49677
Sto producendo il kefir da circa 2 mesi a giorni alterni, ma da qualche giorno i granuli non si riproducono piu', pur continuando a fare il loro dovere.. :D

Cosa posso fare per risolvere ?
Avatar utente
By Foca
#49678
A giorni alterni vuol dire ogni 48 ore.....

io lo filtro ogni 24 ore e va tutto benissimo.

Oltretutto stando entro le 24 ore ha un'effetto più lassativo (che è quello che vorremmo/dovremmo ottenere per il benessere del nostro intestino)

Prova a filtrarlo tutti i giorni. :D :wink:
Avatar utente
By braveheart
#49741
Foca ha scritto:A giorni alterni vuol dire ogni 48 ore.....

Sì Patrizia, oggi lo filtro e domani faccio riposare, e cosi' via..
Anche perchè ne ottengo circa 1 litro e 1/2, quindi producendolo ogni giorno non lo berrei mai tutto.

Comunque mi hanno detto che il problema sarebbe la morte del batterio "che fa volume", e l'unica soluzione sarebbe un'aggiunta di altri granuli in buona salute..vorrei una conferma su questo .

Inoltre sto cercando altri granuli, appunto da aggiungere ai miei..qualcuno ne ha di buoni da spedire :?:
..se in zona Como-Milano preferirei ritirarli di persona, causa esperienze disastrose con le Poste Italiane.
Avatar utente
By braveheart
#50387
braveheart ha scritto:Sto producendo il kefir da circa 2 mesi a giorni alterni, ma da qualche giorno i granuli non si riproducono piu'. . .
Comunque mi hanno detto che il problema sarebbe la morte del batterio "che fa volume", e l'unica soluzione sarebbe un'aggiunta di altri granuli in buona salute..vorrei una conferma su questo .

Mi rispondo da solo : panzanate ! :D

Ho fatto fermentare per 48 ore anzichè le solite 24 (col vaso messo sopra al solito disco di orgone :wink: ) ed i granuli hanno ripreso a riprodursi, quindi problema risolto.

Solo che ora m'è sorto un altro dubbio :D : ma tutto lo zucchero messo nel vaso, non potra' alla lunga creare problemi ai denti ?
E' vero che buona parte se lo mangiano i granuli, pero' facendo fermentare "solo" 24 ore la bevanda resta dolce, quindi con ancora parecchio zucchero.

Uso sempre zucchero integrale bio, qualita' Dulcita o Mascobado.
Avatar utente
By donnarosa
#53874
quindi il kefir puo essere considerato una bevanda light ?Perche berlo tutti i giorni con tutto quello zucchero non può far male per esempio a chi è diabetico? A me piace e lo bevo volentieri ma essendo diversamente magra non è che mi fa ingrassare? :lol: :lol:
Avatar utente
By Foca
#53875
donnarosa ha scritto:ma essendo diversamente magra :lol:

carina questa, non l'avevo mai sentita :lol: :lol: "diversamente magra" sei troppo forte Mariarosa :wink:
Avatar utente
By Aleth
#53876
a me il kefir d'acqua faceva male, ho dovuto smettere. Credo proprio per via dell'alcool, che io non posso bere perchè mi da un senso di avvelenamento.
Avatar utente
By braveheart
#53880
Aleth ha scritto:a me il kefir d'acqua faceva male, ho dovuto smettere.

..cosa ti provocava esattamente :?:
Avatar utente
By jennifer
#53908
In casa abbiamo kefir di latte...come trasformarlo in kefir d'acqua?Grazie!!!!
Avatar utente
By braveheart
#53931
jennifer ha scritto:In casa abbiamo kefir di latte...come trasformarlo in kefir d'acqua?Grazie!!!!

Fai fermentare i granuli per 24 ore con solo acqua e zucchero di canna, buttando via poi la bevanda, cosi' per 3 volte.
I granuli bianchi diventeranno trasparenti e saranno pronti per la preparazione tradizionale del kefir d'acqua.

Se no potresti contattare l'utente bellico del forum, che li vende e te li spedira' direttamente a casa "via poste" :wink: .
Avatar utente
By braveheart
#53932
A proposito di kefir : lo "produco" da 6 mesi quasi ininterrottamente, ma di recente la bevanda mi resta sempre molto frizzante, a volte con un sapore forte simile all'aceto, e fermentando per 24 ore i granuli si riproducono pochissimo..per esempio da 6 cucchiai me ne ritrovo poi 7, e mai di piu'.

Qualcuno piu' esperto potrebbe dirmi la possibile causa ??..oppure se i granuli andrebbero sostituiti, causa probabile contaminazione ?

Premetto che faccio fermentare sempre per "solo" 24 ore, uso 6 cucchiai di granuli + 4 di zucchero ( troppo dolce non mi piace ) + 2 fichi secchi bio + 1/2 limone bio di cui elimino parte della buccia rovinata o puntinata di nero, quindi resta anche la scorza bianca a contatto poi col resto del preparato.
Avatar utente
By Aleth
#53934
una specie di bruciore sordo freddo e caldo allo stesso tempo, pesantezza, lo stomaco era come bloccato, sintomi che mi venivano se mangiavo pietanze dove c'era del vino (risotti o pesce o il coniglio... ) cmq è certamente legato alla presenza dell'alcool che io non posso assolutamente bere poichè mi fa malissimo. Il mio corpo rigetta l'alcool e ha rifiutato il kefir d'acqua (quello di latte slurp! ... ma ho evitato)
Avatar utente
By jennifer
#61281
Riprendo quest'argomento xchè,avendo finalmente iniziato la mia produzione di kefir d'acqua (grazie Priula59!!!!!),mi ritrovo un esubero di grani e vorrei chiedere a tutti voi kefiristi :wink: cosa ne fate dei grani in eccesso!!!
Attualmente ho due vasi da litro in produzione + 2 vasetti colmi di grani in stand-by in frigo.
Ho letto da qlc parte che sono ottimi x concimare le piante....quelli di latte x esempio si potevano anche mangiare....
Avete consigli o voi che leggete :D ?
Se qualcuno ne volesse,chieda pure!!!
Grazie!!!!

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret