Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By daleo
#63806
Aleth ha scritto:a me il kefir d'acqua faceva male, ho dovuto smettere. Credo proprio per via dell'alcool, che io non posso bere perchè mi da un senso di avvelenamento.


Ho provato il grado alcolico del mio kefir fermentato 24 ore : 0,4 gradi alcolici, veramente un'inezia.
Avatar utente
By francys
#63809
jennifer ha scritto:Riprendo quest'argomento xchè,avendo finalmente iniziato la mia produzione di kefir d'acqua (grazie Priula59!!!!!),mi ritrovo un esubero di grani e vorrei chiedere a tutti voi kefiristi :wink: cosa ne fate dei grani in eccesso!!!
Attualmente ho due vasi da litro in produzione + 2 vasetti colmi di grani in stand-by in frigo.
Ho letto da qlc parte che sono ottimi x concimare le piante....quelli di latte x esempio si potevano anche mangiare....
Avete consigli o voi che leggete :D ?
Se qualcuno ne volesse,chieda pure!!!
Grazie!!!!

Ciao jennifer, mi piacerebbe molto averne un po' :oops:
ma sono di napoli, come potremmo fare? Potrei pagarti la spesa di spedizione e il disturbo?
Avatar utente
By daleo
#63945
daleo ha scritto:
Aleth ha scritto:a me il kefir d'acqua faceva male, ho dovuto smettere. Credo proprio per via dell'alcool, che io non posso bere perchè mi da un senso di avvelenamento.


Ho provato il grado alcolico del mio kefir fermentato 24 ore : 0,4 gradi alcolici, veramente un'inezia.


Il kefir fermentato 48 ore ha 2,2 gradi alcolici. Kefir fatto con il procedimento illustrato da Luciano.
La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Libri di Arnold Ehret