Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By davide32
#58252
ma sei sempre rimasto in casa durante la pulizia o sei uscito?insomma haio fatto una vita normale pre-pulizia?
Avatar utente
By salvatore3
#58254
Buonasera a tutti.

Io penso che la dottoressa Clark vuole dire che alla fine della pulizia totale del fegato arriaviamo a raccogliere 2000 calcoli circa.

Comunque sia, penso che a noi serve fare una pulizia il più radicale possibile della cistifellea.

Quindi prima di tutto fare una sana alimentazione (Ehretiana); poi seguire spesso la pulizia del fegato e dei reni.

Io penso che l'olio di ricino serve solo come traino (pulizia) dell'intestino fino al colon e non come espulsore di calcoli dalla sacca.

Credo che chi fà effetto all'espulsione dei calcoli dalla sacca, sia l'olio di oliva, perchè anche nel sistema Clark si serve dell'olio di oliva.

Credo che dopo aver bevuto la porzione di olio di oliva con il limone, qualunque lassativo faccia l'effetto di portare fuori i calcoli.

( Questo è solo un mio ragionamento ).

Io prendo l'olio di ricino perchè è meno agressivo per l'intestino, agisce dolcemente.

Non ho mai preso i sali di epson, perchè penso che siano troppo forti.

Comunque bere dell'olio di oliva e limone fa bene anche ai reni, alle nostre arterie, al nostro intestino e colon, perchè li tieni lubrificati.

Importante bere l'olio di oliva con limone 20/30 minuti la sera, prima di andare a letto, poichè fa effetto durante la notte.

Ripeto non richiede nessuna preparazione particolare, olio di oliva, speciale, o lassativo specifico.

Certamente non prendete dell'olio di oliva che costa 2€, al litro!!!!!

Saluti,
Salvo.
Avatar utente
By bichette
#58282
Grazie Salvatore!
Sabato notte ho bevuto la pozione olio pompelmo, non avevo limoni :)
L'indomani mattina ho preso 10 gr di sali amari e sono iniziate quasi subito le scariche, dopo due ore ho preso altri 10 gr di sali inglesi e ho avuto scariche per tutto il giorno, anche la sera.
Ho mangiato clementine a pranzo e a cena. Ho eliminato tanti piccoli calcoli bianchi e duri.
Pulizia perfetta :)
Avatar utente
By salvatore3
#58300
bichette ha scritto:Grazie Salvatore!
Sabato notte ho bevuto la pozione olio pompelmo, non avevo limoni :)
L'indomani mattina ho preso 10 gr di sali amari e sono iniziate quasi subito le scariche, dopo due ore ho preso altri 10 gr di sali inglesi e ho avuto scariche per tutto il giorno, anche la sera.
Ho mangiato clementine a pranzo e a cena. Ho eliminato tanti piccoli calcoli bianchi e duri.
Pulizia perfetta :)


Ciao, bichette.

I miei calcoli venuti fuori sono duri, li ho fatti esaminare dal mio medico e mi ha detto che sono di colesterolo puro; difatti essi gallegiano in acqua.

Io penso che ripeterò la pulizia fra 10 giorni e continuerò fino a quando non riusciranno più calcoli.

Pensa che il mio medico mi ha chiesto il metodo, perchè lo vuole adottare per qualche paziente.

Saluti.
Salvo.


:D
Avatar utente
By Aleth
#58307
Ciao Salvatore, è la seconda volta che i nostri "nonni" ci vengono in soccorso. Ti ringrazio, proverò anche io, le cose troppo macchinose non fanno per me e come dice ehret "la verità è semplice".
La pulizia "alla clark" mi si confondeva in mente e l'ho rigettata d'istinto almeno quanto invece mi sento molto ispirata da questa.
Ti farò sapere come è andata.

Ps: anche io ho comprato tempo fa l'olio di ricino... era uno degli ingredienti per una maschera per capelli.


8) un abbraccio.
Avatar utente
By silviages
#58820
Ho provato questo rimedio ma purtroppo per me è andata male!!
Alle 10 ho assunto l'olio e il limone, tutto bene fino alle 11 quando ho avuto vomito e subito dopo sono andata di corpo. Dopo essermi "liberata", sono andata a dormire. La mattina dopo un'altra scarica, per cui non me la sono sentita di assumere anche l'olio di ricino.
Spero che a voi vada meglio!
Avatar utente
By bichette
#58821
Per silvia: Poverina.... Forse sarebbe stato meglio che rimanessi digiuna a cena.... la pozione deve aver fatto reazione con l'ultimo pasto...o almeno hai aspettato di digerire (2/3 ore)?
Avatar utente
By mauropud
#58837
salvatore3 ha scritto:Ieri sera 31/10, alle ore 22.00 prima di andare a letto, ho preso 100g di olio di oliva vergine, con un succo di limone, e dopo averli ben mescolati li ho bevuti, dopo 30 min sono andato a letto.


Un dubbio Salvatore: prima di fare la pulizia si dovrebbe cenare normalmente o fare digiuno o mangiare qualcosa di particolare perche' la pulizia riesca?
Grazie! :D
Avatar utente
By silviages
#58849
Bichette :ho cenato alle 7,30 e comunque ho mangiato una mela e un pò di cavolo cappuccio e basta, non volevo esagerare.
Avatar utente
By salvatore3
#58941
Un dubbio Salvatore: prima di fare la pulizia si dovrebbe cenare normalmente o fare digiuno o mangiare qualcosa di particolare perche' la pulizia riesca?
Grazie! :D[/quote]

Si consiglia di mangiare leggeri o cibi che non impegnano il fegato per digerirli.

Comunque aspettare che la digestione sia già fatta.

Evitare cibi che possono provocare gas ( aria nell'intestino ).

Prendere olio di oliva extra vergine, sicuro.

Dopo la presa dell'olio con il limone, aspettare almeno 30 minuti per andare a letto, per dare il tempo all'olio che possa attraversare lo stomaco.

Saluti
salvo.
Avatar utente
By salvatore3
#58942
silviages ha scritto:Bichette :ho cenato alle 7,30 e comunque ho mangiato una mela e un pò di cavolo cappuccio e basta, non volevo esagerare.


Ciao,silviages.

Mi dispiace che tu abbia avuto questa reazione.

Penso che la mela e il covolo cappuccio, mangiati di sera siano molto labboriosi da digerire, essi producono molta aria nell'intestino.

Si consiglia di mangiare la frutta (qualunque) , lontano di qualsiase alimento.

Ti consiglio di ripetere con metà dose, rispettando i vari consigli.

L'olio di oliva extra vergine non deve essere di fresca spremitura, accertarsi che sia almeno di 4-5 mesi, dopo la decantazione totale.

Saluti.
Salvo.
Avatar utente
By salvatore3
#58943
Saluti a tutti.

Il giorno 7/12/11, ho ripetuto per la terza volta la pulizia del fegato, sempre con lo stesso metodo precedente.

Questa volta sono usciti meno calcoli ed erano più piccoli e di colore chiaro, tipo grumi di grasso.

Quindi penso che la mia cistifellea si stia scaricando (pulendo).


Saluti
Salvo.
Avatar utente
By mauropud
#58979
salvatore3 ha scritto:Si consiglia di mangiare leggeri o cibi che non impegnano il fegato per digerirli.


Quindi suppongo che una insalata mista (senza cavoli con poco cipollame!) dovrebbe andare bene.
By sleppa
#59096
Io ho provato,ma questo sistema su di me' non ha sortito nessun effetto..boh.L'unica differenza e che non avevo olio di ricino,e ho usato sali di epson alla mattina
Forse questo tipo di lavaggio epatico piu' sbrigativo va' bene per chi ha gia' praticato la pulizia del fegato, ma per chi e' nuovo a questa pratica necessita del sistema tradizionale con 6 giorni di preparazione.
Avatar utente
By davide32
#59121
allora funziona o no ? :D :D :D

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret