Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By bichette
#58770
Cari tutti,
parto da una situazione personale (asma bronchiale, cioè con muco) per chiedervi se conoscete un metodo per una pulizia profonda dei polmoni, tipo pulizia del fegato....
Capisco che tutto è collegato, ma sento di essere ancora bloccata lì.. se avete suggerimenti, a parte inalazioni di acqua e sale che ho già provato... Grazie!
Avatar utente
By Marilghe
#58800
Io ho sofferto di asma fino al momento in cui ho eliminato definitivamente e completamente tutti i non-cibi di origine animale.
Se non lo hai già fatto ti consiglio di fare altrettanto e vedrai i risultati in breve tempo.
I polmoni, liberi dall'intossicazione costante del cibo inadatto, si puliscono da sè.
Marilena
Avatar utente
By silviages
#58819
Nel suo libro "Ripulire i propri organi", Pierre Pellizzari scrive:"Per ovvi motivi,i polmoni non possono essere "lavati" con liquidi o ripuliti attraverso un'alimentazione particolare...L'unica cosa che si può fare è respirare in modi particolari per gonfiarli meccanicamente in tutte le loro parti,in tutti gli alveoli, e per aumentare la dilatazione del diaframma. Si può comunque anche picchiettare la gabbia toracica, per rimettere in moto muco stagnante o impurità ferme." Poi descrive alcune tecniche il
Respiro diaframmatico, il Respiro totale, il Respiro forzato e il Respiro del "Divine healing", purtroppo il testo è molto lungo, ma se cerchi in rete sicuramente qualche cosa trovi.
Avatar utente
By bactabeven
#58832
Prova questo esercizio in piedi:
Inspirazione massima mentre cone le mani fai il segno di aprirti il petto, aiutando i polmoni a far entrare più aria;
trattieni per un secondo
Espirazione massima emettendo la lettera F prolungatamente, quando l'aria è andata tutta via, continui a espellerla perché vedrai ce ne sarà ancora da espellere, e per far questo dovrai piegarti un po' in avanti a chiudere il diaframma meccanicamente piegando il torace verso l'addome, in due o tre scatti emetendo sempre un verso di F secco come gli scatti per svuotarti di aria nel profondo...
Ripeti l'esercizio alcune volte

Variante:
quando trattieni l'aria ti picchietti i torace gonfio d'aria per 2 o 3 secondi e poi espelli senza forzare troppo...

Variante:
quando trattieni l'aria, invece di picchiettarti, ti dai 3 pacche forti sui pettorali per scuotere i muchi e liberare i bronchi, poi espelli l'aria senza forzare troppo...

Ciao a tutti :D
Avatar utente
By ricky66
#58901
la chiave per aprire le porte ai veleni stagnanti nei polmoni è la disintossicazione del colon, organo "specchio" dei polmoni.

di solito alla stagnazione in uno, corrisponde una iperattivita nell altro...

idrocolonterapia, dieta senza muco, sverminazione scatenano sempre un rilascio più o meno massiccio e improvviso di catarro bronchiale e polmonare.... che dovrà essere guidato fuori modulando l' azione diretta all intestino .
fare le cose troppo velocemente potrebbe portare a seri disagi, come ben spiegato sul libro di ehret....
Avatar utente
By bichette
#58923
grazie a tutti delle risposte!
Per Marilghe: ho eliminato tutti i cibi di origine animale già dal primo anno di transizione, cioè 2 anni fa!!! nessun miglioramento...
Per Silviages: per fortuna mia madre pratica muatsu, già una volta trattandomi i polmoni aveva scatenato una bronchite, avevamo riprovato ma niente... Non conosco gli esercizi respiratori di cui parli...
Bactabeven, interessante l'esercizio! lo proverò :)
Quanto a Ricky, credo di aver pulito abbastanza il colon, in 3 anni ho fatto idrocolonterapia, clisteri, pulizia yoga col sale.... Sono in dieta povera di muco da 1 anno (solo pane di segale tostato e qualche patata arrosto una volta la settimana... per il resto frutta e verdura!), c'è qualcosa che non ho fatto???
La panoramica di Ienk

mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ciao Angelo, I tuoi problemi sono iniziati in età […]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret