Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By peonia
#59676
Dopo aver fatto quaranta giorni a sola frutta, non consecutivi, ma dieci al mese per quattro mesi, ho deciso di cambiare sistema, e questo perché dopo due anni di transizione vorrei dare anche un pò un altra velocità alla disintossicazione, e poi solo frutta mi stava diventando un pò noioso. Anche se di salute in confronto a prima stò meglo , non c'è paragone. Ho provato a fare il contrario, anzichè la non colazione faccio la non cena, perchè finendo alle tredicie trenta di mangiare, fino al giorno dopo alle nove quando faccio colazione io passano molte ore, e poi non mi pesa, perchè lavoro e non me ne accorgo neanche. Ho visto che è molto efficace, al mattino produco delle urine molto scure, ed anche l'alito rimane come quando si fanno digiuni più lunghi, come quando senti che il corpo stà espellendo di brutto. Per adesso faccio una settimana, poi vediamo. Tanti saluti a tutti Peonia
Avatar utente
By braveheart
#59697
Questo esperimento si avvicina molto al "piano" che sto portando avanti da circa 2 anni, salvo qualche rara interruzione e quando vado in vacanza.

Confermo le urine scure e l'alito cattivo (che col tempo vanno via via scemando..) dopo diverse ore di digiuno "secco", periodo in cui il corpo elimina veramente "di brutto" ; io pero' interrompo solitamente con succo verde, e le urine diventano subito bianche per il resto delle giornata, con una vitalita' che mai immaginavo di poter avere.

Ribadisco l'importanza del digiuno a secco, secondo me pilastro fondamentale del Sistema.
Avatar utente
By peonia
#59711
Braveheart con digiuno secco intendi anche senza acqua, io di solito a metà pomeriggio bevo mezzo litro di sola acqua, ma ritieni che sia più efficace a secco? ciao Peonia
Avatar utente
By Cymba
#59713
ciao peonia, complimenti! :)
quindi se ho capito, fai solo due pasti... posso sapere cosa mangi esattamente a colazione e a pranzo? frutta a colazione e verdura a pranzo? e quali tipi? poi più nulla nulla fino al mattino... gasp, è dura non cenare... :roll: anche perchè la sera ci si rilassa di ritorno dal lavoro e si ha più voglia di masticare...almeno per quanto mi riguarda...
Avatar utente
By celestia
#59716
Ho un libro di un endocrinologo che consiglia la non cena per curare gli organi interni, a colazione consiglia dei centrifugati freschi o frutta fresca di stagione, poca carne bianca 1 volta a settimana, e poco pesce piccolo poco cotto con verdura...
Certo non è il SDGDDSM, però è inquietante come gli Organi Interni reagiscano a certe cure! 8O Fosse accertato sarebbe un duro colpo ai sostenitori ad oltranza dei miscugli!!!
Prova, se non Ti va puoi sempre tornare sui Tuoi passi con la non colazione, più che un esperiemnto non sarà, serve a conoscere meglio se stessi, nulla più dell'esperienza diretta è utile
Auguroni di Buon Proseguimento
Un sorriso :D
Avatar utente
By braveheart
#59723
peonia ha scritto:Braveheart con digiuno secco intendi anche senza acqua, io di solito a metà pomeriggio bevo mezzo litro di sola acqua, ma ritieni che sia più efficace a secco?


Sì, per diguno secco s'intende "assunzione zero", praticamente il vero digiuno messoci a disposizione da madre natura, il piu' potente, correttamente chiamato anche digiuno biogenico.

In pratica, ingerendo anche solo dell'acqua, si innesca nell'organismo il processo anabolico, vale a dire l'assimilazione della sostanza in questione; otterremo cosi' l'effetto esattamente opposto a quello che ci prefiggiamo praticando un digiuno, che è la piena attuazione del processo catabolico di espulsione.

Comunque se tu hai sete bevi pure, ma solo se hai "veramente sete", quindi ascolta sempre il tuo corpo e NON la tua mente, oppure il luminario di turno che dice di bere perchè fa bene..questo è quanto ti suggerisco in base alla mia esperienza.

Dimmi un po' tu invece, ma quando hai fatto quei periodi di dieci giorni a sola frutta, come stavi ??..forti eliminazioni ?..fame notevole ?..perdita di peso?

Quanti pasti facevi quotidianamente ?
Avatar utente
By peonia
#59730
Allora rispondo a Cymba dicendo che ora mi alzo e faccio colazione alle nove con quattro arance, metà mattina due pere, o due banane, o mele quello che c'è, poi a pranzo, per es oggi insalata con un avocado e verde, poi costine verdi, cotte e un piatto abbondante di quinoa cucinata da me con le verdure tante e semi crude, e un pugno di nocciole, che mangio solo perché fa freddo, altrimenti non le mangerei, poi più niente fino a domani alle nove, il corpo elimina molto, lo sento- Per Brev invece quando ho fatto il periodo solo frutta, facevo i classici tre pasti, e mangiavo non molta frutta perché sono di poco appetito, ma usavo per non avere cali i fichi secchi e i datteri, ma neanche tanti ,perchè mi saziano subito, niente frutta secca, molte mele pere, e centrifugati, ma ripeto mangio sempre poco, stavo così bene che più bene non si può, eliminazione sì mi è venuta una ciste in un seno che era grande come un arancia, mi ha raddoppiato un solo seno, ma adesso è già quasi sparita, energia tantissima molta più di adesso Ciapo devo scappare Peonia
Avatar utente
By peonia
#59735
finisco il messaggio di oggi, fame non ne ho avuta mai, peso stabilizzato, non ho perso un etto, i kg li ho persi subito all'inizio della transizione i primi mesi, prima pesavo 52 e poi sono passata a 47 per 163 di altezza, e li mi sono fermata, i primi tempi sembravo uno schelettro, e la gente mi chiedeva se stavo bene, poi dopo un annetto, pur rimanendo lo stesso peso mi è venuta l'aria di una perfettamente in salute, anzi ho un viso che è molto più bello di prima, quando mi guardo allo specchio mi vedo così bene, come non mi sono mai sentita, neanche a venti anni . Ciao a tutti Peonia
Avatar utente
By solofrutta
#59794
peonia ha scritto:Allora rispondo a Cymba dicendo che ora mi alzo e faccio colazione alle nove con quattro arance, metà mattina due pere, o due banane, o mele quello che c'è, poi a pranzo, per es oggi insalata con un avocado e verde, poi costine verdi, cotte e un piatto abbondante di quinoa cucinata da me con le verdure tante e semi crude, e un pugno di nocciole, che mangio solo perché fa freddo, altrimenti non le mangerei, poi più niente fino a domani alle nove, il corpo elimina molto, lo sento- Per Brev invece quando ho fatto il periodo solo frutta, facevo i classici tre pasti, e mangiavo non molta frutta perché sono di poco appetito, ma usavo per non avere cali i fichi secchi e i datteri, ma neanche tanti ,perchè mi saziano subito, niente frutta secca, molte mele pere, e centrifugati, ma ripeto mangio sempre poco, stavo così bene che più bene non si può, eliminazione sì mi è venuta una ciste in un seno che era grande come un arancia, mi ha raddoppiato un solo seno, ma adesso è già quasi sparita, energia tantissima molta più di adesso Ciapo devo scappare Peonia

Ciao Peonia, riguardo alla fase eliminatoria, e la ciste al seno ke ti era venuta: hai aspettato che ti passasse senza intervenire con fanghi o sale ? cos'hai fatto ? grazie delle testimonianze un abbraccio grande a tutti solofrutta
Avatar utente
By peonia
#59799
Ho fatto per una settimana gli impacchi di argilla ciao Peonia
Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Libri di Arnold Ehret