Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

Avatar utente
By Mohikalien
#60082
ciao illuminati,
sono un nuovo ehretista..
ricordo che ad un certo punto del "sistema di guarigione della dieta senza muco" ehret scrive che gli aimenti senza muco sono frutta, verdura a foglia verde e alcuni frutti secchi..
1. l' insalata iceberg che non è verde dovrebbe avere "muco"? (non credo)
2. quali frutti secchi non hanno grassi vegetali? gli anacardi hanno il 30% di grassi.. e mi piacciono un B O T T O :cry:
Avatar utente
By luciano
#60090
Benvenuto! :D
Mohikalien ha scritto:1. l' insalata iceberg che non è verde dovrebbe avere "muco"? (non credo
Bravo, ti sei risposto da solo.
Anche il radicchio rosso trevigiano va bene, è creato da un'insalata a foglia verde, probabilmente ai tempi di Ehret non c'era.
Mohikalien ha scritto:2. quali frutti secchi non hanno grassi vegetali? gli anacardi hanno il 30% di grassi.. e mi piacciono un B O T T O :cry:
Perché cerchi i frutti senza grassi? Va benissimo tutta la frutta a guscio. I grassi che non ci servono sono quelli animali, quelli vegetali servono, altrimenti faresti crick crock mentre cammini o alzi un braccio. :lol:
Avatar utente
By EnricoPro
#60144
luciano ha scritto:Benvenuto! :D
Mohikalien ha scritto:1. l' insalata iceberg che non è verde dovrebbe avere "muco"? (non credo
Bravo, ti sei risposto da solo.
Anche il radicchio rosso trevigiano va bene, è creato da un'insalata a foglia verde, probabilmente ai tempi di Ehret non c'era.
Mohikalien ha scritto:2. quali frutti secchi non hanno grassi vegetali? gli anacardi hanno il 30% di grassi.. e mi piacciono un B O T T O :cry:
Perché cerchi i frutti senza grassi? Va benissimo tutta la frutta a guscio. I grassi che non ci servono sono quelli animali, quelli vegetali servono, altrimenti faresti crick crock mentre cammini o alzi un braccio. :lol:



Ciao Luciano mi devi spiegare questo crick crock che non l'ho capito!
Io non mangio frutta secca se non che quando sono invitato a qualche cena o pranzo sotto le feste che ci sono questi frutti secchi che comunque non nè mangio un granche e soprattutto durante l'anno ma non faccio crick e crock anzi con il dovuto allenamento che ho praticato e che sto praticando sono in grado di fare la spaccata sagittale a freddo anche se fuori ci sono 5 gradi sotto zero senza nessun riscaldamento e senza l'ausilio delle mani come appoggio e posso anche effettuarla in sospensione su due sedie però non sento nessun crick e crok. Premetto che sto facendo anche periodi di sola frutta fresca o essiccata (datteri, fichi) niente frutta secca.

Dammi delle lucidazioni per favore per capire meglio! Grazie Luciano
Avatar utente
By luciano
#60163
Intendo dire che ci vogliono dei grassi naturali vegetali, altrimenti è come andare in giro con la macchina senz'olio.

Se sei a posto fisicamente vuol dire che ti bastano quelli che prendi dai frutti e verdure. :D
Avatar utente
By EnricoPro
#60185
Grazie Luciano.

Avevo il dubbio che nella frutta fresca e in quella essiccata non ci fossero gli elementi per lubrificare i meccanismi motori quindi mi ero preoccupato che in futuro avrei potuto avere dei problemi. Ciao a presto.
Avatar utente
By luciano
#60202
EnricoPro ha scritto:Grazie Luciano.

Avevo il dubbio che nella frutta fresca e in quella essiccata non ci fossero gli elementi per lubrificare i meccanismi motori quindi mi ero preoccupato che in futuro avrei potuto avere dei problemi. Ciao a presto.
Bisogna differenziare: la frutta essiccata non è la "frutta secca".

Per frutta secca gli italiani intendono quella a guscio come noci, nocciole, mandorle, ecc.

Quella essiccata è quella una volta fresca come mele arance ecc. a cui è stata rimossa l'acqua con vari procedimenti come essiccatori, al sole, ecc.

In inglese non sussiste il problema che ci si possa confondere perché la "frutta secca" viene definita come "nuts", mentre quella essiccata come "dried fruits"

Non so in che condizioni siano i grassi nella frutta essiccata, non certo come quelli di un avocado fresco, per esempio.
Avatar utente
By EnricoPro
#60221
Si certo conosco la differenza così come gli arachidi sono legumi e non frutta secca come viene comunemente chiamata.

Il dubbio era che forse non c'erano o non abbastanze sostanze lubrificanti nella frutta fresca ed essiccata di cui ne mangio molto provocandomi dei problemi in futuro. Ma come dice Ehret la frutta è l'alimento naturale dell'uomo e quindi dovrebbe avere tutto ciò che serve. Ciao a presto!
Avatar utente
By Vittoriomd
#60353
EnricoPro ha scritto:Si certo conosco la differenza così come gli arachidi sono legumi e non frutta secca come viene comunemente chiamata.


Io pensavo che le arachidi fossero frutta secca o nuts. Sapete se ce ne sono altre noci o noccioline che non sono nuts?
Le arachidi sono comunque sconsigliate da Ehret?
Avatar utente
By luciano
#60358
Vittoriomd ha scritto:Io pensavo che le arachidi fossero frutta secca o nuts. Sapete se ce ne sono altre noci o noccioline che non sono nuts?
Le arachidi sono comunque sconsigliate da Ehret?
Sì e non solo da Ehret, ci sono persone a cui le arachidi procurano uno shock anafilattico.
Avatar utente
By Vittoriomd
#60359
luciano ha scritto:Sì e non solo da Ehret, ci sono persone a cui le arachidi procurano uno shock anafilattico.


Ci sono altri tipi di noci sconsigliate?
Le noccioline contengono muco?
Avatar utente
By luciano
#60369
Vittoriomd ha scritto:Ci sono altri tipi di noci sconsigliate?
Le noccioline contengono muco?
No non ce ne sono di nuts, ovvero frutta a guscio sconsigliate.

Non so se le arachidi contengono muco, è irrilevante, sono schifezze tostate che non sono di alcun beneficio per l'organismo.
Ultima modifica di luciano il 10 agosto 2012, 10:07, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By ivano
#64751
Spettabili Utenti del Forum,
In "insegnamenti sul digiuno" ho letto che le noci consigliate per un uomo adulto sarebbero pari a 250 grammi al giorno.potete confermarmi questa quantità?grazie!
Avatar utente
By mauropud
#64753
ivano ha scritto:In "insegnamenti sul digiuno" ho letto che le noci consigliate per un uomo adulto sarebbero pari a 250 grammi al giorno


Non conosco questo libro: e' un nuovo libro di Ehret per caso??

250 grammi sono una enormita': poi detto cosi' "al giorno" sembra voglia dire "tutti i giorni" il che sarebbe ancora peggio.
Se io mangio 250 grammi di noci o simili in un giorno sto male per tre giorni. :-D

Ehret consiglia solo di mangiare saltuariamente piccole quantita' di noci - solo se non se ne puo' fare a meno - e solo in inverno.

Non specifica quantita' esatte ma secondo me significa non piu' di 50 grammi circa in un giorno, e non tutti i giorni. :wink:

Tra l'altro gran parte delle noci vengono sottoposte a trattamenti poco naturali: forse anche per quello causano dipendenza, un altro motivo per starci lontani il piu' possibile.
Avatar utente
By luciano
#64758
ivano ha scritto:Spettabili Utenti del Forum,
In "insegnamenti sul digiuno" ho letto che le noci consigliate per un uomo adulto sarebbero pari a 250 grammi al giorno.potete confermarmi questa quantità?grazie!
In effetti ho pensato anch'io che sono troppe. Non riuscirei a mangiarne così tante e nemmeno tutti i giorni.
Si tratta sicuramente di un errore, non so se di Ehret o del suo editore.
Nell'originale in tedesco c'è scritto halbes Pfund Nüsse (mezza libbra di noci) Una libbra (Pfund) equivale a circa mezzo chilo, quindi mezza libra sono 250 grammi, i conti tornano.
Purtroppo sia Ehret che l'editore hanno preso nuovi corpi, magari anche più di una volta e sarà difficile trovarli per chiedere chiarimenti. :D
Quindi ognuno valuti sulla sua capacità di quante noci riesce a mangiare e sentirsi a suo agio con quella quantità. :D

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret