Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By yasmin
#4472
Salve
mi presento sono francesca
Ho incominciato a leggere questo sito due mesi e mezzo fa e da subito hoincominciato a leggere il libro.
Navigo molto su internet e leggo tanto e cosi sono giunta a voi.
Due mesi fa ho incominciato la dieta che crea poco muco con ricadute e risalite .
Dopo le prime due settimane ho incominciato ad avere quei muchi fastidiosi in gola e nel naso secchi e in grandi quantità.




Il motivo che mi sprona a fare questa dieta è la voglia di far smettere questi fastidiossimi pruriti dovuti alla dermatite atopica e non solo ma anche altri problemi che non sto qui a raccontare.

Fin da quando sono nata ho avuto problemi di pelle
crosta lattea, candida ....rossori sul viso etc
Mia madre dopo i primi tre mesi vedeva che non crescevo perchè il suo latte non era abbastanza e quindi lo incrementò con il latte di mucca.
Non poteva utilizzare pannolini normali ma solo quelli in cotone.
Ero allergica all'uovo e al parmigiano gia nei primi anni.

Le cure che mi hanno dato sono state creme al cortisone .

Mi ricordo che da piccola avevo pruriti dietro le ginocchia e sulle gambe.
Vicino alle labbra ho sempre sofferto di una cheilite.

Comunque fin da piccola ho avuto dei leggeri problemi allergie , pruriti, intolleranze alimentari , anemia, caduta di capelli,secchezza alla pelle , brufoli, cistiti , cheiliti (secchezza alle labbra).
Mi sono riempita di integratori di ogni genere, ho utilizzato creme di ogni tipo e ho speso un sacco di soldi.
Ho sempre mangiato poca frutta e verdura anche se mi hanno sempre detto di mangiarne tanta.
Oggi ho capito che il mio corpo era affaticato a causa di quello che mangiavo e che cercava attraverso queste vie di disintossicarsi cioe attraverso la dermatite sui gomiti , la secchezza sulle labbra.


Alla fine leggendo il libro ho capito che i muchi che si presentavano la notte a volte otturandomi la gola e facendomi mancare il respiro erano sempre stati li nei polmoni e adesso per qualche motivo stavano uscendo dando fastidio e questo l'ho capito quando ho avuto la crisi un mese fa.

Mi sto impegnando a cambiare la mia dieta e spero di avere dei risultati con il tempo.

Nel libro sta scritto é necessario definire i cambiamenti nella dieta del paziente e per migliorarla sono accettabili lievi cambiamenti.

Il primo risultato è che non mi viene sonno dopo pranzo .

Adesso sto facendo una dieta che crea poco muco e sto eliminando pian piano tutti i cibi che creano muco .


Questa è la via verso la guarigione.




Un saluto a tutti
By susi
#4758
[Ciao Francesca e benvenuta fra noi.
Vedrai che risolverai i tuoi problemi.
La dieta di transizione e la dieta senza muco di Heret sono senz'altro un aiuto fondamentale per i problemi di pelle.
Susi
Avatar utente
By luciano
#4759
Benvenuta Francesca! :D
La pelle è un organo importante per l'eliminazione che espellendo tossine manifesta dei sintomi causati dall'uscita delle tossine.

I medici sono ossessionati dal far sparire i sintomi e quindi tutto quello che fanno è impedirne la manifestazione con farmaci, creme, ecc. E' come cercare di impedire al vapore di uscire dalla pentola a pressione. Alla fine la pentola scoppierà.

Eliminando i cibi "incriminati" il corpo si darà da fare per ripulirsi incluso la pelle. Il cortisone occlude i microscopici canaletti nelle cellule e quindi ci vorrà un po più di tempo per liberarsene ma i risultati non mancheranno.

Non bisogna generalizzare. Io sono crudista, ma no[…]

Bhe estrarre un incisivo per creare spazio è propr[…]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Libri di Arnold Ehret