Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

By stephany
#60811
volevo sapere : ma in genere se uno mangia solo frutta e verdura e smette di mangiare alimenti solidi .. le feci quando fuoriescono dovrebbero fuoriuscire solide vero? .. poi altra domanda a me capita che se non mangio niente di solido ci impiego di più ad andare in bagno è normale come cosa ? non dovrei andarci cmq tutti i giorni lo stesso anche avendo l'intestino mezzo vuoto ? grazie per chiunque mi vorrà rispondere
Avatar utente
By luciano
#60818
Dipende dalle condizioni generali del tuo intestino. Di solito quando si cambia il modo di alimentarsi si tende ad essere più o meno stitici, per questo suggeriamo l'uso dei clisteri fino a quando l'intestino non si è normalizzato con l'alimentazione corretta.
Avatar utente
By lino
#60822
Confermo anch'io quanto descritto da Luciano, all'inizio quando cambiano gli alimenti si attraversa una fase di stitichezza, poi dopo tre quattro settimane l'organismo, abituato ai nuovi naturali alimenti, si regolarizza. Aiutano i clisteri e alimenti lassativi, oppure a me ha funzionato (l'ho letto su intestino libero) alza le braccia sopra la testa per stimolare.
Avatar utente
By lina
#60823
"Alza le braccia sopra la testa più in alto possibile, e permetti al corpo di pieg

arsi indietro. Ora piega il corpo in avanti cercando di toccare il pavimento

con le dita senza piegare le ginocchia. Espira quando rilasci. Ripeti ..........."


Esercizio n. 9 pag. 158 del SGDSM








:D :D
Panoramica di Rosaspin

Eh era qualche giorno che mi fischiavano le orecch[…]

Qui dove vivo c'è un artigiano che fa la pasta di […]

Miglio, quinoa, sorgo... Spesa già fatta! Riso el[…]

panoramica manny

ciao OPT, se manca ancora qualche informazione la […]

Libri di Arnold Ehret