Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

#62012
Perchè poi chiamarla medicina alternativa...boh! accettiamo gli standard che ci impone attualmente la società..in realtà a mio avviso la medicina ufficiale dovrebbe essere quella alternativa e viceversa...

cmq apro questo topic per segnalarvi che stamattina leggendo l'Economist ci sta un articolo che discute di medicina alternativa. Un certo dr Andrew Weil spiega l'importanza della nutrizione nella cura dei pazienti. I dibattiti sono forti e molti sono gli oppositori.

http://www.economist.com/node/21552554

Ora io dico..E' vero ogni persona ha il diritto di scegliera come vivere (butrirsi ed essere curato) ma almeno che il profano normale riceva le informazioni giuste (ad esempio che non è la nutrizione "un po di tutto" che fa bene) e che Gerson ed Ehret possono avere molto più successo della chemio nel curare il cancro...

L'articolo cmq termina dicendo che Jobs è morto privilegiando la cura non convenzionale a quella standard. il che fa capire che si è ancora lontani dal rendere le persone veramente consapevoli. Come si è curato Jobs andrebbe indagato meglio non dando informazioni superficiali. Jobs ha fatto un approccio completo? Ha curato la sua bocca? Si è preso un bvel periodo di vacanza dallo stress del lavoro? Seguiva con costanza la dieta? Certo era una persona in gambissima, ma lo stress del suo lavoro probabilmente non gli ha permesso di praticare per bene la cura a base di una corretta alimentazione
Avatar utente
By luciano
#62072
E' ovvio, l'establishment medico-scientifico si difende e anche quando appare che accondiscenda verso alternative non lo fa veramente, la conclusione è sempre per dire che alternativo equivale a sbagliato.
Steve si è fatto operare e quindi poi ha preso farmaci, si è fatto fregare purtroppo.

Lo hanno fregato così:
Steve Jobs ha scritto:Ero sotto anestesia ma mia moglie – che era là – mi ha detto che quando i medici hanno visto le cellule sotto il microscopio hanno cominciato a gridare, perché è saltato fuori che si trattava di un cancro al pancreas molto raro e curabile con un intervento chirurgico.


Qui trovi l'articolo completo:
http://www.medicinenon.it/siate-affamati-siate-folli
Avatar utente
By Rufy
#62159
Ho letto l'articolo. Peccato però, se Jobs fosse guarito dal cancro con l'alimentazione, forse ci sarebbe stata una forte svolta nella consapevolezza delle persone dato che a guarire sarebbe stato un personaggio pubblico di rilievo
Avatar utente
By flib
#62160
Attenzione, lo abbiamo già scritto in un altro post, Steve Jobs ha passato un periodo Ehretista/Fruttariano ai tempi della fondazione della Apple, ma non lo era più.
Non era nemmeno vegetariano/vegan in quanto amante del sushi.

Quindi la sua alimentazione non era troppo salutista... e nemmeno il suo stile di vita... :wink:

Molti si ostinano a scrivere che Steve Jobs era vegano e che abbia tentato invano di guarire con l'alimentazione, ma questo serve solo a gettare fango sulle pratiche alternative alla medicina tradizionale.

http://www.vegetariani-roma.it/steve-jo ... vegan.html
Avatar utente
By ricky66
#62161
sono ben pochi quelli che dopo aver acquisito un successo planetario riescono a mantenere i piedi per terra e ricordare le vere origini...

sicuramente un visionario , connesso con il suo disegno evolutivo, ha lasciato la sua firma ai posteri con con "stay foolish stay hungry..."
.... ricordiamoci che la morte non è un "male", è uno strumento e passaggio... a volte la si sceglie per lasciare un segno nella storia ...
Avatar utente
By luciano
#62193
Steve Jobs era (è) un genio. Di certo ha fatto fare un passo avanti all'umanità nel campo della comunicazione e lo ha fatto aggiungendo anche stile e bellezza nei suoi prodotti.

Aveva iniziato con Ehret e aveva anche fatto "una capa tanto" ai suoi colleghi e amici parlando della dieta senza muco, poi probabilmente non risolvendo completamente i suoi disturbi ha cercato di modificare aggiungendo altre soluzioni.

Magari aveva dei denti devitalizzati e non sapeva nulla dei danni nefasti che possono procurare all'organismo e invalidare i benefici di una dieta corretta come quella di Ehret.

Purtroppo anche un genio può non sapere molte cose e può essere ingannato.

Ho scritto tempo fa un articolo a riguardo, che ho ripubblicato nella parte "nuova" del sito:
http://www.arnoldehret.it/ignoranza-ali ... eralizzata
Ultima modifica di luciano il 13 maggio 2012, 12:47, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By luciano
#62197
ricky66 ha scritto:sicuramente un visionario , connesso con il suo disegno evolutivo, ha lasciato la sua firma ai posteri con con "stay foolish stay hungry..."
Sicuramente ha lasciato la sua firma, ma "stay foolish stay hungry" l'ha solo preso a prestito.

http://www.arnoldehret.it/old/modules.p ... ic&p=59983

Ecco la firma dalla mia copia di The Whole Earth Epilog, prima edizione 1974 :D

Immagine
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret