Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By zuyra
#62147
Ciao!!!
avrei una domanda alla quale mi piacerebbe avere risposta da chi ne sa qualcosa, soprattutto da te Luciano visto che hai proposto un libro "Mente sana in un corpo sano" di Ron Hubbart. su un sito da te scritto.

Nei forum ho letto che è consigliabile prendere il trio di vitamine K,D,A per non incorrere in problemi con i denti, ma la mia domanda è:
sapendo che le vitamine vanno prese tutte insieme ai minerali in dosaggi precisi per non incorrere in problemi di carenze di tali nutrienti,questo trio allora va comunque bilanciato anche con tutte le altre vitamine e minerali?
O vi risulta che è possibile prendere questo trio da solo senza problemi?
Stessa domanda ce l'ho per la B12,si può prendere da sola o bisogna comunque abbinarla con tutte le altre vitamine?
Recentemente ho cominciato a prendere la klamat per gradi (per controllare che non ci siano reazioni come in passato) e poi mi mangio anche l'aloe arborescens, ho le piante, che sono anche loro un super alimento, pensate possano essere sufficenti anche solo queste due cose, o sempre meglio integrare comunque con il trio e B12?

Grazie per eventuali risposte :D
Avatar utente
By dodo
#62155
zuyra ha scritto:Ciao!!!
avrei una domanda alla quale mi piacerebbe avere risposta da chi ne sa qualcosa, soprattutto da te Luciano visto che hai proposto un libro "Mente sana in un corpo sano" di Ron Hubbart. su un sito da te scritto.

Recentemente ho cominciato a prendere la klamat per gradi (per controllare che non ci siano reazioni come in passato) e poi mi mangio anche l'aloe arborescens, ho le piante, che sono anche loro un super alimento, pensate possano essere sufficenti anche solo queste due cose, o sempre meglio integrare comunque con il trio e B12?

Grazie per eventuali risposte :D


ciao Zuyra,
guarda che ci sono anche altri articoli che parlano della B12, di seguito di posto la ricerca che ha fatto la dott.ssa Vivian:

Ripensare e Chiarire la questione della B12
D.ssaVivian V. Vetrano

Non esiste alcuna carenza di B12, neanche negli individui 100% crudisti vegan. Non hanno bisogno di mangiare cibi sporchi, prodotti animali o prendere pillole per assicurarsi i coenzimi della B12.
I batteri nel tratto intestinale lo fanno per noi, e le forme metabolicamente disponibili e necessarie di coenzima B12 sono contenute nei cibi vegetali non raffinati, freschi e naturali, specialmente nelle noci e nei semi. Il vero problema della cosidetta carenza di B12 è la mancata digestione ed assorbimento dei cibi invece che della vitamina stessa.

I coenzimi della vitamina B12 si trovano nelle noci e anche nei semi come pure in molte verdure a foglia verde, frutta, ortaggi. Se mangiassimo 100 grammi di fagioli verdi, barbabietole, carote e piselli e la nostra digestione ed assorbimento fossero normali, avremmo così ottenuto il bisogno giornaliero minimo di coenzimi B12. Dal libro "The Complete Book of Vitamins", pagina 236 di Rodale, prendiamo atto del seguente chiarimento:" Come sapete, il complesso B delle vitamine viene chiamato "complesso" perchè, invece di essere una vitamina sola, si è scoperto fosse un vasto numero di vitamine, che si trova generalmente negli stessi cibi".
Una fonte poco pubblicizzata di coenzimi B12 attivi proviene dai batteri della bocca, intorno ai denti, nella nasofaringe, intorno alle tonsille e nelle cripte tonsillari, nelle pieghe alla base della lingua, e nell'albero bronchiale superiore. Questa fonte da sola fornirà sufficienti quantità di coenzimi B12 per i bisogni minimi di tutti i vegetariani, considerando che il loro bisogno di questa vitamina non è maggiore a quelle delle altre persone che seguono una dieta convenzionale.

Questo e un sunto, andrebbe letto per intero, alla fine non abbiamo bisogno di nessuna vitamina B12, perche la produce il nostro corpo con una serie di elementi che introduciamo (cibo)
e sufficiente integrare nella dieta i germogli di qualsiasi genere, se sei preoccupata della B12 i semi germogliati di fagiolo mungo (soia) ne contiene a sufficienza, ciao...

Occhio alla cianocolabamina....
Avatar utente
By zuyra
#62164
Grazie Dodo!
si, avevo letto anche quello e sono sicuramente daccordo, ma il problema me lo ponevo solo perchè mangio solo pochi frutti bio per il momento,appena trovo dove non mi spellano troppo sarà tutto biologico e allora non mi porrò più il problema di possibili carenze.

sogno di avere un pezzo di terreno ....e allora si che goduria con un bell'orticello e un albero per ogni frutto diverso, MMMMM che bontà
Avatar utente
By dodo
#62176
Fino a quando non avrai il tuo orto, puoi utilizzare i GAS (gruppi di acquisto solidale) li trovi in rete e sicuramente qualcuno nella tua zona c'è, io ho già messo in vendita la mia casa per comprarne un'altra che abbia almeno 200/300 mq di terreno intorno, e poi con dieci alberi da frutto dovrei risolvere il problema cibo senza spendere un centesimo, poi vado da natura si e gli vendo quello che mi avanza ( che ladri ragazzi....) comunque sul biologico ho qualche remora, nel senso che non mi fido più di nessuno, so per certo che chi coltiva bio non sempre dice la verita, si nascondono dietro a un dito, per legge non sono obbligati a dichiarare circa una 60na di pesticidi, perchè non sono ritenuti nocivi per la salute...... da chi???? da chi prende mazzette per chiudere un'occhio.....meditate gente meditate.....
Avatar utente
By virtu
#62184
lol buono a sapersi ;), certamente meglio l'autoproduzione o la raccolta di erbe e frutti spontanei.

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret