Arnold Ehret Italia

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo e merita un suo spazio dedicato

Moderatore: luciano

By Amore
#62595
AGGIORNAMENTO:

:arrow: 23 maggio 24g@digi
Mattina sveglia alle 7, un pò di stanchezza all'inizio, ma dopo aver bevuto un bicchiere di succo d'uva mi sono sentito subito benissimo e pieno di energia x affrontare la giornata lavorativa. Durante la giornata ho avuto del nervosismo x cause esterne, poco x il digiuno. Ho bevuto limonata con una traccia di miele. Il pomeriggio tornato a casa ho bevuto due bicchieri di succo d'uva. Ho fatto del succo di nespole che bevo x la serata, e x la mattina di domani. Fatto un clistere x pulire il colon con evaquazione di vecchie feci con un odore tremendo. Ho dormito mezz'oretta e poi sono uscito. La sera solita acqua calda con miele e limone.


:arrow: @24 maggio 25g@digi
Tutto bene apparte un leggero ma fastidioso malore alla gola. La mattina ho bevuto due bicchieri di succo di nespole, seguito dal solito bicchiere di acqua calda miele e limone. Durante la mattinata un litro di limonata con una traccia di miele. Giornata un pò nervosa dovuti a cause esterne. Il pomeriggio tornato a casa ho bevuto quasi un litro di succo di mela. Purtroppo ho salvato il riposo pomeridiano x impegni lavorativi. La sera tarda ho bevuto un pò di succo di mela seguita dalla benedetta acqua calda con miele e limone.

:arrow: @25 maggio 26g@digi
Oggi mi sono alzato un pò stanco, considerato che ho dormito 5 ore e ieri ho riposato poco. Ho bevuto la solita acqua calda miele e limone. La giornata è trascorsa serenamente, apparte il disturbo che avverto nella gola. Sento come se avessi un tappo di muco pronto ad uscire, ma non esce ancora. Il pomeriggio ho fatto il succo di uva e ne ho bevuto due bicchieri. La sera ne ho bevuti altri due, seguita dalla solita acqua calda miele e limone prima di andare a dormire.

:arrow: @26 maggio 27g@digi
Giornata iniziata con lo stesso fastidio alla gola, e con un senso di debolezza generale. Ho bevuto la solita acqua calda miele e limone, e dopo ho provveduto a fare un clistere triplo con acqua calda x pulire il colon. Ho evaquato parecchio materiale maleodorante, capisco adesso le impressioni di Erhet riguardo gli odori nauseabondi del nostro personale pozzo nero ambulante. Dopo il clistere mi sono sentito decisamente meglio e ho proseguito la giornata con del giardinaggio. Durante la giornata ho bevuto limonata con una traccia di miele, circa un litro. Ho scaricato dalla bocca parecchio muco, sicuramente proveniente dalla gola, ho riempito un bicchiere di plastica classico, e alla fine della giornata ho visto come risultato un bicchiere di colla vischioso e denso. Impressionante vedere cosa il nostro corpo è costretto ad assimilare, siamo proprio ignoranti. La sera solita acqua calda miele e limone e sono andato a dormire.

:arrow: @27 maggio 28g@digi + pulizia con Shankprakshalan
Giornata iniziata serenamente, con quel fastidioso malore alla gola, è probabile che sia il sintomo che precede la Grande Pulizia di cui parlava Ehret. La giornata prosegue con la solita bevanda mattutina con acqua calda miele e limone. Nel pomeriggio bagno libero permettendo ho fatto lo Shankprakshalan...

continua...



Riflessione per voi, cari amici:

Intanto volevo chiedervi di non mettermi su un piedistallo, ne di considerarmi un supereroe ne un Santo, sono un vostro fratello semplice, umile e con le vostre stesse possibilità fisiche e mentali.
Nostro Padre ha dato a tutti la possibilità di trovare e ritrovare qualora l'avessimo smarrita la VERITA' di CHI SIAMO, e COSA FACCIAMO QUI!.
Sta ad ogniuno di noi ritrovarsi e ritrovare il proprio SE nel nostro CUORE.
Il nostro grande Fratellone Spirituale e Cristico Gesù ci disse semplicemente questo:
Io sono UNO con il Padre mio (Nostro) che è nei (Cieli = Onnipresente = nella nostra Anima Immortale) (sono Spirito Cristico figlio dell'Amore di DIO), e voi fratelli e sorelle mie siete come me (Figli in Spirito Cristico o Santo) e potete fare cio che faccio "io" e anche molto di piu, considerato che il corpo fisico limitato di Gesù era uno ma ILLUMINATO dalla Coscianza Cristica, invece in TUTTI RISVEGLIATI siamo DIO UNO, Potenza infinita e ONNIPOTENTE.
Quindi miei cari fratelli consideratevi tutti FIGLI di un solo PADRE, e come ogni Padre terrestre che cerca di dare il meglio e di sostenere i propri figli anche DIO PADRE/MADRE ci sostiene TUTTI nella stessa identica misura (di AMORE INCONDIZIONATO).
Il Digiuno serve molto per rafforzare la VOLONTA', anche chi non crede di averne molta si mente da solo/a. E' una subdola bugia del nostro ego che ci fa credere che siamo il nostro corpo e che non siamo capaci di fare nulla.
Invece siamo TUTTALTRO che il nostro corpo di materia, siamo lo Spirito Cristico del Padre, e siamo Onnipotenti e Onnipervadenti, e siamo capaci di fare TUTTO, anche i famosi e appariscenti miracoli di trasmutare la materia fisica (energia).
La differenza tra noi esseri umani e i Santi sta proprio in questo, loro si sono svegliati dal sonno dell'ignoranza e dell'illusione e sono consapevoli di non avere limiti imposti da DIO, noi purtroppo finchè ci facciamo del male e ne facciamo al nostro prossimo ci troviamo in una faticosa salita verso casa, con tutte le limitazioni che ci imponiamo mentalmente.

Con il permesso di Luciano vorrei aggiungere l'indirizzo del mio piccolo Forum Spirituale,
che potrà essere utile a molti di voi:

Nota da admin; Non me lo hai chiesto il permesso! :D Comunque non è concesso, la spiritualità di cui si può parlare e invitare a conoscere in questo forum è secolarizzata.

Le risposte alle vostre domande:

swami863: Amore, stai facendo un gran lavoro davvero!
Stia monitorando il tuo peso? E' sceso tanto?
Ale


Si Swami863, lo sto monitorando, ma non mi ossessiono a tale aspetto.
Dopo aver perso tutto all'inizio della transizione, e dopo che il "sacco" è stato svuotato da tutta la zavorra e veleno che portava" non si scende piu oltre un limite.
Il peso varia da un minimo di 42kg x 1.72cm / ad un massimo teorico di 48kg. Teorico perchè si ha quando ci si sente benissimo e il corpo si riempie di "prana" energia vitale della natura.
I liquidi sono comunque un fattore decisivo per quanto riguarda il peso, ma come ho detto cerco sempre un equilibrio elettrolitico per evitare di bloccare l'azione purificatrice del digiuno.


Valina: Se hai problemi economici io ne ho comprato una confezione in più te la spedisco volentieri! Se ti interessa mandami l'indirizzo con mp.


Ti ringrazio Sorella per il tuo sostegno e per il tuo interessamento :wink:
Per il momento non ho problemi di tipo prettamente economico, ma considererò il tuo consiglio, ti ringrazio comunque per la tua offerta, sei gentilissima.
Il mio problema di nervosismo in effetti nasce dalla mancata considerazione e ignoranza di chi mi sta vicino che invece di sostenermi mi condanna per paura che io possa lasciare questa vita. (Questa Vita la lascero solamente il giorno in cui il Padre Mio mi chiamerà per tornare a Casa, ne prima, ne dopo, solamente in quel momento).

Namastè fratelli e sorelle mie!! e grazie a tutti per il vostro caloroso sostegno morale. :wink:

Al prossimo aggiornamento!!! :D
Avatar utente
By valina
#62664
Come concludi lo Shankprakshalan? Ho letto che si termina con riso brillato e burro. Tu come fai? Grazie.
By Amore
#62682
Valina: Come concludi lo Shankprakshalan? Ho letto che si termina con riso brillato e burro. Tu come fai? Grazie.


Io normalmente lo concludo con della frutta dolce o con succhi di frutta non acidi. Solitamente lo Shankprakshalan è una tecnica orientata a tutti i tipi di regimi alimentari, ma il riso e burro sono usati per le persone che sono onnivore e che quindi mangiano carne, e per i vegetariani che mangiano i derivati. Dopo la tecnica bisogna bere acqua dolce dopo un'ora, ma è semplicemente per dare sollievo alle pareti gastriche e diminuire la salinità dello stomaco per prepararlo a rialimentarsi e a ricostruire la flora batterica.
Puoi trovare la tecnica e altre informazioni sul mio sito personale precedentemente linkato.

Namastè cara sorella
Avatar utente
By valina
#62712
Si avevo trovato l'indicazione del riso e burro andando sul tuo sito....per questo ieri pomeriggio avendo tempo libero e casa sgombra ho fatto il lavaggio. Ma ho concluso con riso (e olio) che ho mangiato anche oggi a pranzo (poco) pensando che i vegetali creassero problemi.
Poi stasera ho avuto una crisi di astinenza da cereali e mi son mangiata il riso bollito avanzato, 4 grissini, 2 tarallini e almeno 5 baci di dama (piccoli :lol: )...
Insomma ho vanificato tutti i benefici del lavaggio? :roll:
Sigh sigh....da domani torno sui miei passi!!!
Avatar utente
By Gufo
#62715
Posso dire un mio piccolo pensiero/ domanda?
Una persona, alta 1,72x 42 chili viene dichiarata gravemente sotto peso con un BMI di 14,2.
Non risulta pericoloso e deleterio un digiuno in questi casi?
SPero dche la mia domanda non sia disturbante e mi scuso in anticipo.
Bacione
Avatar utente
By francys
#62716
Gufo ha scritto:Posso dire un mio piccolo pensiero/ domanda?
Una persona, alta 1,72x 42 chili viene dichiarata gravemente sotto peso con un BMI di 14,2.
Non risulta pericoloso e deleterio un digiuno in questi casi?
SPero dche la mia domanda non sia disturbante e mi scuso in anticipo.
Bacione

Ehret dice che i migliori digiunatori sono i fachiri pelle e ossa :wink:
Avatar utente
By luciano
#62717
francys ha scritto:
Gufo ha scritto:Posso dire un mio piccolo pensiero/ domanda?
Una persona, alta 1,72x 42 chili viene dichiarata gravemente sotto peso con un BMI di 14,2.
Non risulta pericoloso e deleterio un digiuno in questi casi?
SPero dche la mia domanda non sia disturbante e mi scuso in anticipo.
Bacione

Ehret dice che i migliori digiunatori sono i fachiri pelle e ossa :wink:
E' anche vero che non siamo fachiri.
Penso che un corpo sano abbia delle proporzioni armoniose e sia piacevole a vedersi. Quando invece ci si riduce a uno scheletro rivestito dalla pelle o quasi siamo su un percorso sbagliato.

Il fatto che Ehret abbia fatto un digiuno di 49 giorni per scopi dimostrativi e faccia l'esempio del fachiro non significa che lo si debba imitare.

Ehret ha anche dichiarato di non essere più favorevole a lunghi digiuni.

E' essenziale osservarsi e trarre delle conclusioni razionali sui risultati di quello che si sta facendo.

Quando la durata del digiuno diventa un target da raggiungere di tot giorni o da superare si sta facendo qualcos'altro, non il sistema di guarigione di Ehret. :wink:
Avatar utente
By francys
#62718
luciano ha scritto:
francys ha scritto:
Gufo ha scritto:Posso dire un mio piccolo pensiero/ domanda?
Una persona, alta 1,72x 42 chili viene dichiarata gravemente sotto peso con un BMI di 14,2.
Non risulta pericoloso e deleterio un digiuno in questi casi?
SPero dche la mia domanda non sia disturbante e mi scuso in anticipo.
Bacione

Ehret dice che i migliori digiunatori sono i fachiri pelle e ossa :wink:
E' anche vero che non siamo fachiri.
Penso che un corpo sano abbia delle proporzioni armoniose e sia piacevole a vedersi. Quando invece ci si riduce a uno scheletro rivestito dalla pelle o quasi siamo su un percorso sbagliato.

Il fatto che Ehret abbia fatto un digiuno di 49 giorni per scopi dimostrativi e faccia l'esempio del fachiro non significa che lo si debba imitare.

Ehret ha anche dichiarato di non essere più favorevole a lunghi digiuni.

E' essenziale osservarsi e trarre delle conclusioni razionali sui risultati di quello che si sta facendo.

Quando la durata del digiuno diventa un target da raggiungere di tot giorni o da superare si sta facendo qualcos'altro, non il sistema di guarigione di Ehret. :wink:


Grazie per la precisazione, ora ho compreso meglio cosa voleva dire.
Avatar utente
By Gufo
#62735
Esatto Luciano è proprio quello che penso anche io...
Bè che dire, Amore riguardati mi raccomando,controlla il peso e non scendere troppo,e non tenerci in ansia :wink:
By Amore
#62756
AGGIORNAMENTO:

:arrow: @27 maggio 28g@digi
Giornata iniziata serenamente, con quel fastidioso malore alla gola, è probabile che sia il sintomo che precede la Grande Pulizia di cui parlava Ehret. La giornata prosegue con la solita bevanda mattutina con acqua calda miele e limone. Nel pomeriggio bagno libero permettendo ho fatto lo Shackplan. La sera ho fatto il succo di pomodorino dolce, e ne ho bevuti due bicchieri e sembra che l'aggressione del digiuno alla gola si sia un pò calmato. Probabilmente era stato il succo d'uva ad aver provocato quello stimolo ad espellere tutto quel muco tutto insieme. Il succo di pomodoro o di verdure ha un effetto meno aggressivo ma sempre efficace. La sera un bicchiere di succo di pomodoro seguito dalla solita acqua calda con miele e limone poi a dormire.

:arrow: @28 maggio 29g@digi
Sveglia alle 7.30 oggi mi sento davvero bene, il fastidio alla gola si è calmato dopo il succo di pomodoro. Ho bevuto un bicchiere di acqua calda con miele e limone, seguito da un bicchiere di succo di pomodoro, come colazione. Durante la giornata lavorativa ho bevuto limonata con un cucchiaino di miele. A pranzo ho bevuto due bicchieri di succo di pomodoro. Il tardo pomeriggio ho fatto un riposino di un oretta, al risveglio ho bevuto della limonata. La sera prima di andare a letto ho bevuto succo di pomodoro, seguito da del succo di carota. La giornata è stata positiva, e non ho accusato alcun disturbo.

:arrow: @29 maggio 30g@digi
Oggi digiuno più difficile, negli ultimi giorni comincio ad inserire giorni di sola acqua x pulire più a fondo il corpo. Inizio mattina alle 7.00 bevuto un bicchiere d'acqua calda con succo di limone solo x prepararmi e sciogliere il muco residuo della gola. Durante il giorno ho bevuto 1.5 litri di acqua semplice. Il pomeriggio ho fatto il clistere con acqua calda, e ancora ho evaquato feci maleodoranti che sembravano molto vecchie. La sera prima di andare a letto un bicchiere di acqua calda con limone. La mattinata sono stato bene, il pomeriggio un pò di debolezza generale, dopo la pulizia un pò meglio. Ho dormito un ora nel pomeriggio e ho letto un po'.

:arrow: @30 maggio 31g@digi
Sveglia iniziata la mattina alle 2.30 x urgenza bagno x espellere l'acqua accumulata la sera. La mattina sveglia alle 7.00 con bocca impastata e leggera debolezza generale, sicuramente dovute all'intensità del digiuno con acqua. Oggi continuo il digiuno con succhi x arrivare al termine senza problemi.
Giornata che inizia con acqua calda con miele e limone, per impegni lavorativi non posso permettermi debolezze durante la mattinata. Durante la giornata 1.5 d'acqua, tornato a casa ho bevuto un litro di succo di ananas, e ho fatto un riposino di un ora. Al risveglio ho fatto del succo d'uva e ne ho bevuto un bicchiere seguito dalla sola masticazione di una fragola matura. La sera ho bevuto del succo di carote e la solita acqua calda con miele e limone.

:arrow: @31 maggio 32g@digi
Stanotte ho dormito bene, nessun sintomo. La mattina ho bevuto un bel bicchiere di succo d'uva, durante la mattinata ho bevuto limonata con una traccia di miele. A pranzo ho bevuto un bicchiere di succo d'uva e ho fatto un riposino di un ora. Faccio il riposino a quest'ora non xke mi senta stanco, ma x consiglio di Ehret che indicata nel riposo il metodo migliore di aiutare il corpo a non disperdere energie x la guarigione. Nel pomeriggio ho bevuto un bicchiere di succo d'uva, e fino alla sera un pò di limonata rimasta della mattina. La sera prima di andare a dormire ho bevuto del succo di carote. Attualmente il mio peso è 45kg e sto bene anche se sono visibilmente magro ma io non ci faccio molto caso, considero di piu il mio stato psicofisico e di FEDE INCROLLABILE a mio PADRE, tutto il resto delle paure passano in ultimo piano.
Non è poi cosi difficile fare il Digiuno lungo con i succhi di frutta o di verdura, ma serve lo stesso a pulire il corpo anche se in modo meno aggressivo di come si farebbe con la sola acqua.
Il mio peso comunque non scende piu di tanto, si è stabilizzato ed era questo che intendeva il Prof. quando parlava dei fachiri che erano pelle e ossa, avevano il loro peso e non scendevano piu di tanto e in India non interessa la moda o la modernità occidentale di modellizzare tutto con delle formule matematiche di gusto personale o biometrico. BMI è solo un numero che non tiene conto di tutto il veleno e dei "peccati" che il genere umano ha fatto a se stesso.

:arrow: @1 giugno 33g@digi
Oggi sveglia alle 7.30, ultima giornata lavorativa. Ho bevuto un bicchiere di succo d'uva e durante la mattinata acqua con limone e un cucchiaio di fruttosio al posto del miele, tornato a casa verso l'ora di pranzo do bevuto un bicchiere di succo d'uva.... continua..


Gufo: Posso dire un mio piccolo pensiero/ domanda?
Una persona, alta 1,72x 42 chili viene dichiarata gravemente sotto peso con un BMI di 14,2.
Non risulta pericoloso e deleterio un digiuno in questi casi?
SPero dche la mia domanda non sia disturbante e mi scuso in anticipo.
Bacione


Penso di averti gia risposto durante il mio 32simo giorno di Digiuno, comunque non vado dietro la moda o i numeri imposti dalla moda o dai presunti esperti di turno. Il BMI è solamente un calcolo che stima il peso "ideale o forma" rispetto ad un modello di per se falsato di salute.
Cosa direbbe il Prof. se ci mettessimo tutti a fare pseudo calcoli per contraddire le sue esperienze e le sue verità.
Io non sono tra quelli, e considero Ehret un vero Maestro, e come tale oltre ad aver sperimentato le sue "teorie" su se stesso, ha trovato l'AMORE e il Coraggio di andare contro tutti i pensieri e tutte le falsità che l'Umanità oggi porta con se.
Forse prima di conoscere Ehret, e probabilmente quando ero vegetariano potevo pure farmi ingannare da quei valori che consideriamo "esatti o perfetti" ma oggi considero tali calcoli inutili, mancano troppe variabili e ci sono troppe incognite affinchè quel calcolo dia un risultato "perfetto".


Luciano: Quando la durata del digiuno diventa un target da raggiungere di tot giorni o da superare si sta facendo qualcos'altro, non il sistema di guarigione di Ehret.


Carissimo fratellone Luciano, capisco la tua preoccupazione riguardo al mio stato "mentale" ma posso tranquillizzarti dicendoti che io non lo sto facendo per sfidare qualcuno o qualcosa, ma lo faccio per AMORE di mio PADRE che mi ha donato questo corpo in questa Madre Terra.
Se vogliamo sposare la filosofia di Ehret dobbiamo fare degli sforzi mentali e dobbiamo per forza di cose permetterci di guarire con Vero Amore per SE stessi.
Lo faccio principalmente per FEDE, e non per fanatismo "pseudo-religioso" o per distruggermi la salute. Sono stato sempre un Salutista, a prescindere dal tipo di alimentazione che facevo. Ho sempre cercato il perchè e il come qualcosa potesse farci del bene o del male. Conoscendo Ehret ho trovato la Via Maestra della Salute, e oggi pur vedendomi allo specchio magro, mi vedo in Salute, e non mancheranno ad arrivare pure i risultati estetici, che personalmente non considero piu di tanto. Per me conta il dentro piu che il fuori. Come un ICEBERG, quello che non si vede è molto piu di quello che si considera. Non sono partito da uno stato di malattia cronica o grave, ma da uno stato di salute considerato dai più perfetto.
Sono solamente stanco di ripetere le stesse cose a tutti, e considero il forum un posto in cui gente come me e con le stesse capacità possano scambiarsi informazioni costruttive come avviene spesso. Non voglio un luogo che mi ripeta "gia giornalmente" che devo alimentarmi, che non devo fare digiuno, o che devo stare attento a chissà quante cose, altrimenti cado e mi rompo tutto :D .
Per favore, ragazzi, sono una persona sana di mente, spirito, e spero con l'Amore di Dio presto pure di corpo, quindi non preoccupatevi tanto che io AMO me STESSO, piuttosto pensate ad AMARE piu VOI STESSI, e a fare le scelte piu giuste e SAGGE che riguardano VOI. :wink:

La mia meta è 40 giorni, non per sfidare qualcuno, ma per dare l'esempio come ha fatto con Coraggio e Altruismo il nostro carissimo Prof. Ehret.
Seguo sempre i suoi insegnamenti e le integro con le nostre moderne conoscenze, intendo quelle veritiere naturalmente.
Non è poi un obbiettivo cosi lontano, ne difficoltoso da raggiungere.
I Maestri dell'India sono molto piu avanzati e COSCENTI di noi tutti, e per loro Digiunare senza limite è qualcosa di Naturale. La FEDE e il PADRE, e sopratutto la COSCIENZA CRISTICA li sostiene con l'Alimentazione Pranica.
Noi dobbiamo fare "PENITENZA" se vogliamo arrivare al loro stato superiore di SALUTE e ARMONIA con MADRE/PADRE Creatore.

Vi ringrazio per il vostro sostegno e il vostro aiuto emotivo.

a presto con i prossimi aggiornamenti.
Avatar utente
By ciupinix
#62760
Olè... Grande Amore, siamo con te.. ti capisco perfettamente e credo che tu sappia esattamente ciò che fai.. lo senti dentro quello che dici e questo è ciò che conta.. sai benissimo anche che per sentire determinate cose bisogna già essere sulla via, altrimenti sorgono regole e ragionamenti.. una cosa che poi mi interesserà sapere sono le evoluzioni spirituali che ti hanno apportato questi giorni... Amore Grande Amore... :D
Avatar utente
By luciano
#62763
Amore ha scritto:La mia meta è 40 giorni, non per sfidare qualcuno, ma per dare l'esempio come ha fatto con Coraggio e Altruismo il nostro carissimo Prof. Ehret.
Appunto, non è richiesto di dare l'esempio, il digiuno va fatto a fini terapeutici.

Come ho già citato, a pag. 135 del SDGDSM Ehret dice di non essere più favorevole a lunghi digiuni e considera un'azione criminale permettere di digiunare 30 o 40 giorni.
By Amore
#62765
Ultimo AGGIORNAMENTO:

:arrow: @1 giugno 33g@digi
Oggi sveglia alle 7.30, ultima giornata lavorativa. Ho bevuto un bicchiere di succo d'uva e durante la mattinata acqua con limone e un cucchiaio di fruttosio al posto del miele, tornato a casa verso l'ora di pranzo ho bevuto un bicchiere di succo d'uva. Il pomeriggio ho bevuto solamente limonata.
La sera ho bevuto del succo di carota+miele. La notte prima di andare a dormire solita acqua calda+miele+limone.

:arrow: @2 giugno 34g@digi
Oggi sveglia alle 9.30, bevuto succo di mela e sono uscito per andare a comprare la frutta e la verdura per domani.
Ho comprato 2 kg di uva bianca e 1kg nera, 2kg di ciliegie fresche, e 2kg di spinaci che puliti saranno circa 1kg.
Il pomeriggio ho bevuto poco, apparte un po di succo di mela che era rimasto. Al pomeriggio grande pulizia con lo Shankprakshalan.
Stasera succo di spinaci appena fatto, per riequilibrare la flora batterica e nutrirmi con i sali minerali e con ossitocina contenuta in questi.
Non ho ancora comprato il Kefir, che sarebbe stato un toccasana, ma ho gia prenotato all'erboristeria.
Stasera solita acqua calda con miele e limone, e a letto abbastanza presto. In questi ultimi die giorni per motivi lavorativi sono dovuto andare a letto un po tardi.

Considerato il mio stato psicofisico e di salute, personalmente non mi posso lamentare. Purtroppo chi mi sta vicino, chi non capisce le mie amorevoli ragioni personali di pulizia e purificazione, e di AMORE verso chi mi ha CREATO, devo smettere una settimana prima della mia meta il mio tentativo di 40 giorni.

Cambiamenti dopo 34 giorni:
Direi molti, ma li ho gia citati nei miei post, non ho piu alcuna allergia di nessun tipo, riesco a stare agevolmente in qualunque ambiente senza avere senzazioni insopportabili di caldo o di freddo, gli insetti non mi mordono piu (le fastidiose zanzare mi evitano), e le api mi fanno compagnia quando annaffio le piante e i fiori che ho sul terrazzo senza darmi fastidi. Sto meravigliosamente al sole, anche all'ora di punta, e a differenza di prima sopporto pure il caldo eccessivo senza problemi di sudore ne di insolazione.
Malgrado la mia appariscente magrezza fisica sono molto colorito e non pallido come i miei familiari e amici, e gia questo dice qualcosa sul mio stato fisiologico.
La mente è sempre lucida e trova rapidamente le soluzioni piu sagge piu facilmente di prima. Apparte il leggero nervosismo dovuto probabilmente alla mancanza di magnesio e di alcuni sali minerali, posso dire che sono abbastanza sereno e calmo tutto il giorno.
Se mi vengono in mente altre cose che ho trovato o meglio ritrovato sulla mia salute le scriverò in seguito.

:arrow: @3 giugno al 35° Giorno,
torno ad alimentarmi con frutta dolce fresca e frutta di stagione.
Domani mi alimentero con 1kg circa di uva bianca o nera per pranzo, e con 1kg circa di ciliegie fresche la sera.
Comincerò ad alimentarmi con frutta per 5 giorni alla settimana, 1 giorno mangerò verdura, e un giorno solo liquidi per un mese.
Il prossimo mese comincerò a fare una frutta alla settimana e mi adatterò alla monodieta con frutta di stagione.

Conclusioni della mia lunga prova sono piu che ragionevoli, e ho dimostrato non agli altri ma a me stesso che i limiti mentali possono essere superati con una grande volontà, e che tale volontà debba essere acquisita dall'esperienza e dal credere in se stessi.
La FEDE è TUTTO, e come diceva mio fratello "Se avrete fede quanto un granello di senape, e direte a questa montagna "trasportati di qui sin là", essa si trasporterà e niente vi sarà impossibile".

Oggi ricomincio la mia Vita da un punto di vista migliore da quando sono partito con questa grande e abbastanza faticosa esperienza.
Ho lavorato sodo, ho pulito il terreno e lo reso fertile, l'ho concimato con i doni che madre natura ci ha donato, e adesso dopo aver seminato la mia buona volontà non mi resta che attendere di cogliere i frutti maturi, dolci e profumati che nostro PADRE ci dona sotto questo CIELO.

Mi sento spiritualmente rinato, emotivamente piu sensibile, e fisicamente piu forte. Malgrado il mio aspetto non dica lo stesso, il riflesso di come sto dentro si rifletterà fuori da qui in poi.

Chi semina raccoglie. Fino ad oggi ho seminato e concimato il campo pieno di semi buoni, e da oggi inizierò ad attendere pasientemente i risultati della legge "Causa-Effetto".

Vi ringrazio tutti per aver partecipato emotivamente al mio tanto discusso Digiuno, e vi abbraccio uno ad uno per l'appoggio emozionale e mentale che mi avete dedicato.

Rimango in attesa di vostre esperienza, che leggo sempre con vivo interesse.

Vi farò sapere mie notizie riguardo la ripresa dell'alimentazione e di eventuali sviluppi.

GRAZIE A TUTTI FRATELLI/SORELLE MIE

Namastè
Avatar utente
By ciupinix
#62821
Grande... :D

Credo che questo che hai fatto sia la punta di un iceberg.. se continuerai l'alimentazione come hai scritto di sopra, avrai un corpo sempre più pulito e composto da sostanze della frutta.. credo che la tua sarà una piacevole ascesa.. Un abbraccio

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret