Arnold Ehret Italia

Questo è lo spazio dedicato agli sportivi che praticano la dieta di Ehret, ma anche a chi vuole segnalare le sue osservazioni durante una camminata o sciando, ecc.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By mauropud
#62705
luciano ha scritto:Oggi ho fatto 11 km a passo sostenuto in bicicletta e non ho sudato. Poi mi sono fermato al negozio del bio vicino a casa e mentre aspettavo davanti alla cassa dopo 2 minuti ero grondante di sudore! :D


Credo sia normale: anch'io ad esempio correndo sudo poco e quando mi fermo sono quasi asciutto ma se c'e' caldo dopo qualche minuto sono tutto bagnato. 8O
Avatar utente
By biker
#62719
Buon giorno a tutti voi,
ho letto con interesse le vostre considerazioni e mi sento di condividerle in pieno ,era un aspetto che non avevo considerato 8O ....
effettivamente da quando "sono più pulito" ho raggiunto ottimi risultati a parità di allenamento.Adesso che penso voglio raccontarvi quello che mi è successo ieri:sono uscito con la bici alle 14:00 nella pancia solo mandorle mangiate verso le 13:30 ,la mattina avevo assunto solo spremuta di arance e un caffè :oops: ( ancora mi rimane difficile eliminarlo del tutto);dopo circa una ventina di km ho iniziato a sentire un malessere generale e delle fitte al fegato :? ,non riuscivo a mantenere il ritmo che i ero imposto ,ho forzato ancora un po' ma poi ho deciso di fermarmi un po'.Troppo caldo? le mandorle mangiate insieme all'acqua bevuta mi hanno dato problemi?(il grasso delle mandorle si mescola male con l'acqua),ho come giustamente dici tu Ursamajor nel mio corpo era in corso una violenta eliminazione che mi dava quel senso di malessere!!!!
Probabilmente è così perchè poi ho mangiato uvetta ed è passato tutto,ho interrotto la fase di eliminazione e mi sono sentito meglio.Non l'avevo considerata sitto questo punto di vista 8O ,pensavo che l'uvetta mi avesse dato quella botta di energia,ma come dici giustamente tu è impossibile una cosa così rapida....infatti è passato anche il mal di fegato ,che con l'energia dell' uvetta non centra niente.
Domanda :allora se mangio frutta che è molto disintossicante mentre mi trovo sotto sfrorzo e sono in crisi ,non aumento l'eliminazione delle tossine?mi dovrei sentire ancora più male 8O .
Comunque basta pensare troppo.... l'unica cosa da fare è sperimentare sul campo....quindi appena posso salto in bici e vedo di stare attento a vedere cosa succede e a tutte le sensazioni ;inoltre voglio fare come Luciano quando arriva la stanchezza la ignoro ....così impara e aspetto che ritornino le forze :wink: e provo ad arrivare a nuovi livelli...mai fermarsi
buone pedalate a tutti!!!
Avatar utente
By luciano
#62720
biker ha scritto:... e un caffè :oops: ( ancora mi rimane difficile eliminarlo del tutto)...
Leggi questo, senza volerti invitare a non bere caffè:

Quando ne beviamo, il corpo interviene abbastanza rapidamente per eliminare questo veleno che stimola le ghiandole endocrine del corpo inducendole a secernere ormoni, come l’adrenalina per esempio. Non è che aggiunga energia, ma induce il corpo ad usare quella che ha in quel momento, poca o tanta che sia. Se sei debole e carente di energia, il caffè, stimolando il sistema endocrino, ti costringerà ad usare la poca energia che hai e sentirai un innalzamento del tono e potresti pensare che il caffè e lo zucchero ti hanno dato energia.

Puoi far correre un cavallo stanco frustandolo, ma le frustate non danno energia al cavallo, lo costringono ad usare quella che ha e se continui a frustarlo continuerà fino a quando schiatta con la bava alla bocca.

Il caffè è la frusta e dopo le frustrate sarai più stanco di prima, avrai ancora meno energia, e una buona parte di essa viene usata dal corpo per liberarsi della droga, la caffeina. Ma se bevi un altro buon caffè, ritorni in forma!


Se vuoi leggere l'intero articolo:
http://www.arnoldehret.it/il-caffe
Avatar utente
By biker
#62721
grazie Luciano ,
avevo già letto l'articolo sul caffè e per un po' ho smesso del tutto di berne,ma poi in ufficio con le colleghe ogni tanto ci ricasco :twisted: ,sarà il fascino femminile o il piacere di staccare la spina.
Comunque ogni tanto lo sostituisco con un orzo e non mi perdo il piacere di una pausa in compagnia :wink:
Avatar utente
By luciano
#62723
biker ha scritto:grazie Luciano ,
avevo già letto l'articolo sul caffè e per un po' ho smesso del tutto di berne,ma poi in ufficio con le colleghe ogni tanto ci ricasco :twisted: ,sarà il fascino femminile o il piacere di staccare la spina.
Comunque ogni tanto lo sostituisco con un orzo e non mi perdo il piacere di una pausa in compagnia :wink:
Bene, nessuno ti dice di rinunciare a una pausa in compagnia, ma se vuoi migliorare la tua performance in bicicletta lasciare perdere il caffè può essere utile.

Poi a uno può andargli benissimo come sta facendo, solo suggerisco cosa è meglio fare per ottenere certi risultati. :wink:
Avatar utente
By biker
#62727
i Tuoi suggerimenti sono graditissimi ,
farò in modo di metterli in pratica ,l'esperienza di vita vissuta che hai maturato è sicuramente un valido aiuto per chi si avvicina come me a questa nuova vita. Come sono riuscito anni fà a smettere di fumare ,riuscirò sicuramente a smettere anche di assumere caffè :wink:
Avatar utente
By Adelante78
#63090
Le mie prestazioni in bicicletta cambiano dal giorno alla notte a seconda se mi sono svuotato o no..è incredibile l'energia che mi da una corretta defecazione/pulizia..il problema è che sempre piu raramente riesco a sentirmi cosi..
Ho notato che ho molta piu facilità ad evaquare quando sono riposato..c'è qualche nesso ??
Avatar utente
By swami863
#63097
L'intestino è il nostro secondo cervello, quindi senz'altro quando siamo rilassati anche le nostre viscere sono morbide e rilassate.
Ma la mia esperienza mi porta a credere che anche se sono rilassata ma ho mangiato cibi mucosi può andarmi bene per un pasto o due ma poi l'intestino si fa irregolare comunque.

Al contrario se mangio una bella porzione di anguria o melone, pur sotto stress, metto il mio intestino in condizione di lavorare comunque con regolarità...e dire che ho sofferto di stitichezza per una vita!!!
Avatar utente
By biker
#63119
sono daccordo con Swami863,
se sei rilassato e riposato sicuramente l'intestino riesce a liberarsi più facilmente ,se l'intestino è contratto è più difficile ,ma se mangi le cose sbagliate puoi essere rilassato quanto vuoi ma dovrai restare in bagno ore intere prima di smuovere qulcosa :wink: .
Per Adelante 78 ,vedrai che se oltre ad andare in bici segui la SGDSM in poco tempo sentirai un energia che non hai avuto mai :D
Avatar utente
By biker
#63183
Ciao a tutti,
volevo aggiornarvi sulle ultime novità,
ieri ho avuto l'occasione di mettere in pratica i consigli di ursamajor ,che mi suggeriva prima di uscire in bici,di praticare una pulizia intestinale.A causa di un caffè bevuto la mattina :oops: la notte mi sono svegliato alle 4 e non sono più riuscito a prendere sonno!!!Così ho pensato perchè non provare....e così ho fatto...finito tutto alle sette sono partito in bici direzione rieti,obiettivo ...scalare il terminillo!!!!Cosa dire sono stato un fulmine ,mai sentito meglio :D esperienza da ripetere!!!Con la pancia bella vuota ,nonostante avessi dormito poche ore mi sono sentito benissimo e non ho avuto nessun problema!!!!
Durante l'uscita ho mangiato sono banane e bevuto un succo ai mirtilli ,chiaramente molta acqua (giornata molto calda) ho pedalato 7 ore e percorso 140 km :D .
Un altra cosa ho notato ,a parte il caffè detto prima, (non li stò bevendo più dopo quello che mi aveva postato Luciano ) ,ho notato che anche un caffè solo di mattina presto mi ha creato problemi di insonnia,evidentemente da quando sono più pulito,sono più sensibile alla caffeina ,una volta ne bevevo anche 3 o 4 al giorno e questi problemi non li avevo mai riscontrati!!!Tutto questo che segnalarvi che ho avuto la conferma che bere il caffè fa male ( anche se lo sapevo già) e che ho deciso ci non berne più!!!
alla prox Biker
Avatar utente
By biker
#63651
Ciao tutti,
vi annoio con ulteriori aggiornamenti della situazione,
mi trovo in vacanza nella meravigliosa Sardegna ( Cagliari) e stò approfittando per fare dei bagni al mare meravigliosi e dei bagni di sole davvero rigeneranti ,stò approfittando della frutta di stagione e tutto questo mi stà fornendo un energia incredibile :D
Tutte le mattine esco in mtb e faccio un bel giro,ieri sono andato insieme ad un amico nelle montagne che sovrastano il golfo degli angeli,a circa 1000 metri slm,abbiamo fatto 60 km tutta salita con un grande caldo.....be la cosa meravigliosa è che non lo soffro per niente il caldo salgo sui pedali e vado in salita non mi ferma nessuno e non ho mai un attimo di affanno :D .
Ho notato una cosa ,non soffro il caldo ,mentre quando faccio il bagno al mare soffro molto il freddo e dopo un po' devo uscire ,probabilmente è perchè non ho molte scorte di grasso ...ma va bene così e poi il grasso serve alle foche a noi no :lol:
alla prox biker

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Libri di Arnold Ehret