Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By francys
#62517
Ciao a tutti :D
sono in transizione con mio marito da 4 anni con alti e bassi (sfortunatamente non siamo riusciti a togliere nulla del tutto... se non per lunghi periodi, ma poi.. come drogati... ci ricaschiamo con tutte le scarpe!! :roll: ). In questo periodo ci sta frullando in testa l'idea di avere un figlio :mrgreen: ma non sappiamo come regolarci con la transizione.. non vorremmo "avvelenarlo" con le scorie che questa comporta, d'altra parte siamo tentati di fare un periodo ( non troppo lungo ) di disintossicazione intenso e magari qualche digiuno.. voi che mi consigliate? Come ci si potrebbe preparare correttamente per affrontare una gravidanza e un parto da Ehretisti o aspiranti tali?
Grazie mille
By Pedro
#62519
francys ha scritto:Ciao a tutti :D
sono in transizione con mio marito da 4 anni con alti e bassi (sfortunatamente non siamo riusciti a togliere nulla del tutto... se non per lunghi periodi, ma poi.. come drogati... ci ricaschiamo con tutte le scarpe!! :roll: ). In questo periodo ci sta frullando in testa l'idea di avere un figlio :mrgreen: ma non sappiamo come regolarci con la transizione.. non vorremmo "avvelenarlo" con le scorie che questa comporta, d'altra parte siamo tentati di fare un periodo ( non troppo lungo ) di disintossicazione intenso e magari qualche digiuno.. voi che mi consigliate? Come ci si potrebbe preparare correttamente per affrontare una gravidanza e un parto da Ehretisti o aspiranti tali?
Grazie mille

Ehret ne parla a pag 149-150 (Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco)
Avatar utente
By francys
#62521
Pedro ha scritto:Ehret ne parla a pag 149-150 (Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco)


Ciao Pedro, grazie, l'ho riletto volentieri, effettivamente non la ricordavo bene quella parte.
C'è scritto che è bene fare almeno 3 mesi di transizione prima del concepimento. :wink:
Mi faceva piacere anche sapere come si sono trovate le nostre amiche in gravidanza (ho letto dei post e mi sembra che sia andata bene) e se hanno dei suggerimenti su cos'è "meglio fare" o "non fare".
Grazie :D
By Pedro
#62532
francys ha scritto:
Pedro ha scritto:Ehret ne parla a pag 149-150 (Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco)


Ciao Pedro, grazie, l'ho riletto volentieri, effettivamente non la ricordavo bene quella parte.
C'è scritto che è bene fare almeno 3 mesi di transizione prima del concepimento. :wink:
Mi faceva piacere anche sapere come si sono trovate le nostre amiche in gravidanza (ho letto dei post e mi sembra che sia andata bene) e se hanno dei suggerimenti su cos'è "meglio fare" o "non fare".
Grazie :D

Se conosci l'inglese, potrei consigliarti di contattare Anne Osborne, la quale però ha scritto anche un libro tradotto in italiano "Fruttarismo, la via verso il Paradiso".
Sono quasi 20 anni che è fruttariana al 100% e ha 2 bambini anch'essi fruttariani.
Fruttarismo, la via verso il Paradiso
Avatar utente
By francys
#62540
Grazie Pedro, sarebbe un vero piacere parlare con una fruttariana doc per avere consigli, ma non conosco bene l'inglese :oops: con mio sommo dispiacere.
Comunque già mi sto attrezzando per portare succhi a lavoro ( infatti mi hai sempre risposto tu nell'altro thread :D grazie! ) anche perchè sono vere bombe disintossicanti!
Come ha scritto Luciano in uno dei suoi articoli, aiutano molto nella transizione e la cosa fantastica è che oltre ad essere davvero molto buoni, ti saziano come non mai :D ! Stasera ad esempio ho preparato il succo di 1 barbabietola rossa, 4 foglie verdi di verza e 1 foglia di cicoria, e mi sembra di aver mangiato una quantità di cibo per un esercito 8O ! Secondo me è per tutte le vitamine e i minerali che contengono, il fisico quando arriva al punto di averne la giusta quantità ti implora di fermarti :lol:
By Pedro
#62543
francys ha scritto:Grazie Pedro, sarebbe un vero piacere parlare con una fruttariana doc per avere consigli, ma non conosco bene l'inglese :oops: con mio sommo dispiacere.
Comunque già mi sto attrezzando per portare succhi a lavoro ( infatti mi hai sempre risposto tu nell'altro thread :D grazie! ) anche perchè sono vere bombe disintossicanti!
Come ha scritto Luciano in uno dei suoi articoli, aiutano molto nella transizione e la cosa fantastica è che oltre ad essere davvero molto buoni, ti saziano come non mai :D ! Stasera ad esempio ho preparato il succo di 1 barbabietola rossa, 4 foglie verdi di verza e 1 foglia di cicoria, e mi sembra di aver mangiato una quantità di cibo per un esercito 8O ! Secondo me è per tutte le vitamine e i minerali che contengono, il fisico quando arriva al punto di averne la giusta quantità ti implora di fermarti :lol:

Quelli che prepari tu, specialmente se usi Hurom-400, sono naturali, ma per un periodo ne bevevo 1 litro al giorno e li prendevo al supermarket, erano alla pera senza zuccheri, solo succo.
Avatar utente
By luciano
#62548
Pedro ha scritto:Quelli che prepari tu, specialmente se usi Hurom-400, sono naturali, ma per un periodo ne bevevo 1 litro al giorno e li prendevo al supermarket, erano alla pera senza zuccheri, solo succo.


Ovviamente in quelli che si comprano al supermercato gli enzimi sono estinti, quindi non hanno alcuna funzione nutritiva.
Avatar utente
By francys
#62553
luciano ha scritto:
Pedro ha scritto:Quelli che prepari tu, specialmente se usi Hurom-400, sono naturali, ma per un periodo ne bevevo 1 litro al giorno e li prendevo al supermarket, erano alla pera senza zuccheri, solo succo.


Ovviamente in quelli che si comprano al supermercato gli enzimi sono estinti, quindi non hanno alcuna funzione nutritiva.


Certo, sono pastorizzati! (sono preparata :-p ) Li preparo con l'Omega 8006 e sono davvero spettacolari... avete presente il profumo di erba bagnata dalla pioggia e l'erba appena tagliata? Mi sembra di bere quell'essenza :D
Avatar utente
By francys
#62678
Pensavo di fare dei lavaggi vaginali, che ne dite? E con cosa? Argilla o magari bicarbonato per disinfettare? Anche se stavo pensando che se mai ci dovesse essere accumulo di muco, facendo già i classici clisteri (che pratico sempre ogni 3 gg) e una dieta un po' più ferrea, dovrebbe già "ripulirsi" da sola, o cmq è meglio una piccola "spinta" ? :roll:

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret