Arnold Ehret Italia

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo e merita un suo spazio dedicato

Moderatore: luciano

Avatar utente
By luciano
#62864
salvatore2 ha scritto: ...Spero di non cadere nell'aspirale anoressica....
Questo che hai scritto non ha senso.

La spirale anoressica, è un aggravarsi della tossiemia di cui sono affette le persone che poi diventano anoressiche.

Tu sta facendo l'esatto contrario, ti stai liberando di tossine.

Tutti quelli che fanno un digiuno sanno che dopo un po' di tempo la mente non chiede più cibo ossessivamente.
Avatar utente
By Gufo
#62867
Bravissimo!! visto? passato il 7° diventa più facile :wink:
Avatar utente
By ricky66
#62870
ciao salvatore, complimenti per la perseveranza. 8)
come detto in studio, abbi sempre a mente che il tuo organismo durante questo digiuno cerca anche e soprattutto di alleggerire la condizione dentale tossica che hai dentro, specie quella grossa sacca infetta in zona due...
quindi sì tiri fuori molte tossine in circolo e liquefi tessuti malati e maleodoranti.
però il sovraccarico permane, si autoalimenta.
ora, mi concentrerei sulla bonifica dentale prima possibile, a cui far seguire eventualmente qualche settimana arricchita da frullati e centrifugati ricchi di foglia VERDE, più ricostruttivi e OSSIGENANTI dei soli succhi di frutta.
ci sarà molto da ricostruire , quindi sole, aria e clorofilla a gogo... :wink:
Avatar utente
By luciano
#62872
Giusto Ricky, mi dimentico sempre di chiederlo, ma occorre proprio che ci entri in testa a tutti quanti.

La condizione dentale deve essere risolta per prima, altrimenti si vanno ad attribuire sintomi di varia natura alla disintossicazione attivata dalle diete di transizione, dalla dieta senza muco, o dal digiuno quando invece sono il risultato delle tossine prodotte dalle infezioni causate dalla necrosi dei denti.

Diversamente è come cercare di svuotare una riserva di tossine inesauribile.
Avatar utente
By salvatore2
#62882
luciano ha scritto:
salvatore2 ha scritto: ...Spero di non cadere nell'aspirale anoressica....
Questo che hai scritto non ha senso.

La spirale anoressica, è un aggravarsi della tossiemia di cui sono affette le persone che poi diventano anoressiche.

Tu sta facendo l'esatto contrario, ti stai liberando di tossine.

Tutti quelli che fanno un digiuno sanno che dopo un po' di tempo la mente non chiede più cibo ossessivamente.


Ciao Luciano, beh chi mi conosce sà che l'80% di quel che dico e scrivo non ha senso! :lol: Quindi sono nella norma :roll:
La mia più che altro era un'affermazione dettata dall'ignoranza sull'argomento e riferita esclusivamene al mio stato attuale un pò sottopeso. Infatti è la solita frase che mi ripete sempre mia madre ogni volta che ci vediamo. :wink:
Avatar utente
By salvatore2
#62883
Gufo ha scritto:Bravissimo!! visto? passato il 7° diventa più facile :wink:


Grazie Gufo! :wink:
Gran parte del merito è proprio Tuo. Grazie alla Tua testimonianza mi hai dato lo stimolo giusto per cominciare il digiuno e prolungarlo per così tanto tempo!
Avatar utente
By luciano
#62884
salvatore2 ha scritto:Ciao Luciano, beh chi mi conosce sà che l'80% di quel che dico e scrivo non ha senso! :lol: Quindi sono nella norma :roll:
La mia più che altro era un'affermazione dettata dall'ignoranza sull'argomento e riferita esclusivamene al mio stato attuale un pò sottopeso. Infatti è la solita frase che mi ripete sempre mia madre ogni volta che ci vediamo. :wink:
Per questo c'è rimedio. Basta documentarsi presso le giuste fonti e la percentuale delle cose senza senso che diciamo si riduce! :D
Avatar utente
By salvatore2
#62885
ricky66 ha scritto:ciao salvatore, complimenti per la perseveranza. 8)
come detto in studio, abbi sempre a mente che il tuo organismo durante questo digiuno cerca anche e soprattutto di alleggerire la condizione dentale tossica che hai dentro, specie quella grossa sacca infetta in zona due...
quindi sì tiri fuori molte tossine in circolo e liquefi tessuti malati e maleodoranti.
però il sovraccarico permane, si autoalimenta.
ora, mi concentrerei sulla bonifica dentale prima possibile, a cui far seguire eventualmente qualche settimana arricchita da frullati e centrifugati ricchi di foglia VERDE, più ricostruttivi e OSSIGENANTI dei soli succhi di frutta.
ci sarà molto da ricostruire , quindi sole, aria e clorofilla a gogo... :wink:


Ciao Riccardo!!!!! :D
Che piacere leggerti!
Proprio stamattina ho effettuato la visita da Barile(sicuramente ti saranno fischiate le orecchie, visto che abbiamo parlato anche di Te! Tra l'altro credo che ti invierà a breve del materiale).
Comunque mi ha tranquillizzato un pochino sul lavoro da fare.... Io temevo già di dover dimezzare l'attività masticatoria, mentre Lui mi ha consigliato di procedere per gradi e di cominciare con 2 estrazioni: 1 devitalizzato(causa dell'infiammazione mascellare) e un'ottavo(ischemia), proprio quelli che, anche Tu, mi avevi indicato!
Per fortuna mi ha confermato che gli impianti in titanio effettuati dal dentista precedente sono stati eseguiti in maniera decente(a parte il fatto che sono pur sempre una lega di metallo).
Il 28 giugno effettuerò l'estrazioni e poi vedrò se ci saranno miglioramenti a livello di salute.
In ogni caso ti terrò aggiornato. :wink:
Ultima modifica di salvatore2 il 6 giugno 2012, 20:55, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By Gufo
#62889
Grazie Salvatore :oops:
E complimentissimi!
Avatar utente
By salvatore2
#62897
luciano ha scritto:
salvatore2 ha scritto:Ciao Luciano, beh chi mi conosce sà che l'80% di quel che dico e scrivo non ha senso! :lol: Quindi sono nella norma :roll:
La mia più che altro era un'affermazione dettata dall'ignoranza sull'argomento e riferita esclusivamene al mio stato attuale un pò sottopeso. Infatti è la solita frase che mi ripete sempre mia madre ogni volta che ci vediamo. :wink:
Per questo c'è rimedio. Basta documentarsi presso le giuste fonti e la percentuale delle cose senza senso che diciamo si riduce! :D


Mi sto attrezzando! :wink:
Avatar utente
By salvatore2
#62898
Non so come sia successo ma ho saltato un giorno di digiuno, nel senso che non l'ho postato. Credevo di aver inserito il post del 4 giugno, ma non c'è! Bah!
Lo aggiungo ora...


04 giugno

8°giorno

Peso 59,4 kg.
Incredibile! 1,1 kg in più di ieri, qualche liquido si dev'essere fermato da qualche parte nel tratto digestivo. Non riesco a dare altre spiegazioni, oppure il sale rosa utilizzato per il lavaggio ha creato un po' di ritenzione idrica. Mah! Chi lo sa!

Comunque...

Mi alzo e vado al cesso: feci liquide(ovviamente) mischiato ad altro muco che mi lascia. Addio!!!!

Colazione: mezzo litro di succo di mela.
Nessun malessere particolare da rilevare, ma la mia vitalità sembra essersi stazionata al 60%.
Stamattina mi sono alzato stanco, non ho riposato molto bene. Mi sono svegliato alle 5:00 per la solita capatina al cesso, ma al ritorno non sono più riuscito a riprendere sonno. Mi sono girato e rigirato nel letto per un'ora e venti fino a quando non è poi suonata la sveglia.

Alle 14:00 ho finito di lavorare e non ho quindi “pranzato”, vabbè digiuniamo, tanto siamo in tema!
Però durante la mattinata mi sono scolato circa 1,5 litri di kefir che mi ha un po' sollevato a livello di zuccheri.
Prendo la bici e vado da mia madre, oramai la utilizzo come metro di giudizio per testare la mia vitalità. Pedalo a fatica, ma meno rispetto ad altri giorni.

Dalle 15:00 alle 16:30 mi concedo un po' di relax prendendo un po' di sole, peccato non essere un pannello fotovoltaico, potrei ricaricarmi, mi ci vorrebbe!
Verso le 17:00 torno a casa e alle 17:25 succede un avvenimento degno di nota. Dopo tutto il giorno che sento la pancia borbottare, finalmente ho lo stimolo per andare a bagno.
Evacuo muco al 100% di colore scuro, una cosa gelatinosa schifosa, per non parlare dell'odore, nella quantità di un albicocca.
Pochi minuti dopo credo di sentirmi molto meglio, finalmente il mio organismo comincia a fare sul serio! Ciò mi incita a non perdermi d'animo e a continuare il digiuno con il sorriso.
Nel pomeriggio seguono altre evacuazioni, ma di consistenza diversa, più liquida tipo dissenteria, ma sempre dall'odore ripugnante. Meglio fuori che dentro!!!

Per cena preparo un'insalata di carote, cipolla e lattuga e delle patate al forno per la mia compagna e per me......Ma si! Un po' di limonata!

Come di consueto ripongo il mio scheletro sul divano fino a quando non arriva l'ora di andare a letto....

Buona notte e al prossimo aggiornamento.
Avatar utente
By pappavera
#62899
Ciao Salvatore! Complimenti!
Come va la schiena?
Te lo chiedo perche' anche a me dava dei problemi durante i digiuni ed una cosa che mi aiutava parecchio era fare esercizi mattina appena sveglio e sera prima di andare a letto. Facevo 4 serie di 'saluto al sole', ma una serie di stretching per la schiena credo vadano altrettanto bene!
In bocca al lupo per il tuo proseguo!
Avatar utente
By salvatore2
#62901
pappavera ha scritto:Ciao Salvatore! Complimenti!
Come va la schiena?
Te lo chiedo perche' anche a me dava dei problemi durante i digiuni ed una cosa che mi aiutava parecchio era fare esercizi mattina appena sveglio e sera prima di andare a letto. Facevo 4 serie di 'saluto al sole', ma una serie di stretching per la schiena credo vadano altrettanto bene!
In bocca al lupo per il tuo proseguo!


Ciao pappa!
Mi dà sempre un pò di fastidio, non è un dolore continuo, ma si presenta più volte durante la giornata e si attenua poco dopo che bevo la limonata, non so se sia correlata la cosa, ma l'ho notata.
Per gli esercizi credo che proverò! Grazie mille! :wink:
Il 'saluto del sole' sarebbe tipo l'esercizio del 'buon giorno'? Cioè, stando in piedi a gambe tese con il bilancere appoggiato sul trapezio e mani ai lati che lo sorreggono tipo impugnatura 'squat' e poi effettuare piegamenti in avanti ruotando il bacino? Non so se sono riuscito a spiegarmi....
Avatar utente
By pappavera
#62935
Quello che faccio io e' una serie di movimenti legati a respirazione yoga molto semplice, credo venga chiamato anche "5 tibetani". Digita "saluto al sole" su youtube e troverai vari esempi, prova a praticarlo per un paio di giorni e facci sapere. NEl mio caso gia dopo le prime 4 serie del mattino notavo delle differenze notevoli.
Volevo anche dirti che anche a me capitava di sentirmi il corpo "incollato" o come dici tu "legato", soprattutto intestino e polmoni e bacino. Ti assicuro che andando avanti sentirai come "stapparti" queste zone collose e proverai sensazioni di liberta' e euforia come se tornassi bambino.
Per quanto riguarda i muscoli non preoccuparti, capitava anche a me che cominciassero a fare grande fatica sotto sforzo, in bicicletta e nelle lunghe passeggiate. Cerca sempre di non superare i limiti che il tuo corpo ti impone, ricorda che le energie psico-fisiche devono essere il piu possibile a disposizione della natura che opera in te! Quindi cerca anche di evitare per quanto possibile discussioni (specie con la mamma) e preoccupazioni.
Sono curioso, come procede lo specchio magico? Comincia a ripulirsi?
Tienici aggiornato ed in bocca al lupo!
Avatar utente
By francys
#62943
Forse mi è venuta un'idea per quanto riguarda il vostro mal di schiena, perchè non provate a prendere un po' più succo di limone e di uva? Dico questo perchè oltre a sciogliere muco, sciolgono anche gli acidi urici (Ehret ci dice che il mal di schiena è sintomo di acido urico accumulato).. quindi.. eheh non volevo fare la scoperta dell'acqua calda :lol: volevo solo consigliarvi di berne di più nei momenti di sofferenza di schiena (meglio provare a fare un clistere dopo, per evitare di sentirvi male per l'espulsione forte). Fatemi sapere :D
Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Libri di Arnold Ehret