Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Luthien
#63338
Ciao a tutti!
Da circa tre settimane ho iniziato un "pre-dieta di transizione" mangiando verdura, pasta nei weekend e qualche biscotto vegano (la frutta solo all'inizio, man mano che la dieta si faceva più "pura" mi iniziava a causare qualche "problemino").

Ora vi spiego: la pasta l'avevo già iniziata a togliere circa a Febbraio-Marzo (sentivo che mi causava pesantezza, mi aveva proprio stancata), così durante la settimana pranzavo con dei dolci (non che quelli fossero più leggeri, ma almeno mi piacevano!!), tranne durante il weekend perché c'erano i miei genitori a casa.
Le bistecche, polpette ecc. di soia le ho tolte due mesi fa, dato che in quel periodo, dopo averle mangiate sentivo nello stomaco una sensazione di pesantezza e putrefazione.. me ne concedevo qualcuna quando mio padre mi rimproverava perché facevo troppe cene a base di insalatone completamente vegetali.

Quindi, fino a tre settimane fa andavo avanti a frutta, verdura, un po' di pane tostato e dolci..
Dopo queste tre settimane ho mangiato principalmente verdura (ho sgarrato tre o quattro volte con dei biscotti e con un'insalata di riso). Nell'ultima settimana (a partire da quando ho iniziato) ho avuto una dieta a base di sole verdure e con pochissimo pane tostato.. mi sento benissimo e super leggera, solo che ho perso di colpo 2 kg..

Devo forse continuare a mangiare qualche dolcetto ogni tanto o reintrodurre qualcos'altro?
Avatar utente
By luciano
#63342
Luthien ha scritto:Devo forse continuare a mangiare qualche dolcetto ogni tanto o reintrodurre qualcos'altro?
Prova a mangiare patate, al forno, al vapore e condite con olio e prezzemolo, in umido. I dolci li lascerei proprio da parte, il problema sono la farina e lo zucchero di cui sono fatti.
Avatar utente
By lino
#63349
Per il tuo desiderio di dolci potresti compensare con frutta dolce o essiccata tipo banane, datteri, fichi secchi, prugne secche, ecc.
Avatar utente
By Cymba
#63393
lascia stare i biscotti, vegani o non vegani... ti capisco perchè anch'io ero una "biscottara" (oltre che una "paninara"...) ed è difficile smettere con certe droghe :wink: ma si può fare, anch'io ho mangiato per un periodo tanti datteri e fichi secchi, sono stupendi e ti tolgono la fame e la voglia di dolce, senza introdurre dannoso muco inutilmente...
Avatar utente
By Luthien
#63417
Grazie di cuore a tutti!!

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret