Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

By mamao
#64900
Buongiorno,

Dato che sono in questo gioco da ormai un paio di anni, ed ho scoperto cdi avere la famosa CANDIDA che al mio interno si nutre degli apporti nutritivi destinati alle cellule, siccome ho notato che esisteva un vecchio post con un PROTOCOLLO, se non ricordo male, postato da LUCIANO, ma non piu' linkabile, CHIEDO un protocollo che abbia dato EFFETTIVAMENTE degli esiti positivi, dato che sulla rete c'e' di tutto ed il contrario di tutto.

Quello che ho capito io e' che lei si nutre soprattutto di zuccheri (tutto cio' che ritorno in GLUCOSIO) quindi zuccheri, fruttosio, carboidrati, poiche' sia il fruttosio e i carboidrati poi tornano a formare glucosio nel sangue :

Ho letto che non si possono assumere (rimanendo cmq in zona EHRET) :

CAROTE
FRUTTA di ogni tipo tranne le MELE?
OCCORRONO 2 MESI di sola verdura in modo da sfamare il fungo

Vorrei riuscire a Debellare questo malattia, che vedo, sta davvero dilagando, se qualcuno ha gia' avuto successo con una sorta di PROTOCOLLO, spero di poterla visionare.

GRAZIE
#64909
Mmm...credo che i clisteri al bicarbonato dovrebbero essere micidiali contro i funghi. :wink:
By mrdrago
#64938
No guarda.. mele e carote sono le cose migliori per ristabilizzare il benessere del tratto intestinale, ti consiglio anche qualche stimolante per il fegato e/o clistere al caffè, per ristabilire prima una buona condizione fisica, in modo da dare al tuo corpo la capacità di eliminare la candida.

Comunque le infezioni batteriche o fungine sono malefiche perchè si insinuano nel sistema e non si scollano facilmente. finchè l'ultimo residuo di muco non è eliminato non si ha una guarigione completa.

Frutta e verdura di tutti i tipi per tutta la settimana, anche succhi freschi, ed eventualmente un integrazione con alghe klamath.
Il fine settimana sgarro con noci e/o cereali integrali antichi.

Con me questo procedimento sta funzionando per la giardiasi, e ti assicuro che è molto più bastarda della candida.
#64939
mauropud ha scritto:Mmm...credo che i clisteri al bicarbonato dovrebbero essere micidiali contro i funghi. :wink:


Verissimo e dovresti anche assumere una punta di cucchiaino di bicarbonato in un pò d'acqua, mezz'ora prima dei pasti..
#65078
mamao ha scritto:Buongiorno,

Dato che sono in questo gioco da ormai un paio di anni, ed ho scoperto cdi avere la famosa CANDIDA che al mio interno si nutre degli apporti nutritivi destinati alle cellule, siccome ho notato che esisteva un vecchio post con un PROTOCOLLO, se non ricordo male, postato da LUCIANO, ma non piu' linkabile, CHIEDO un protocollo che abbia dato EFFETTIVAMENTE degli esiti positivi, dato che sulla rete c'e' di tutto ed il contrario di tutto.

Quello che ho capito io e' che lei si nutre soprattutto di zuccheri (tutto cio' che ritorno in GLUCOSIO) quindi zuccheri, fruttosio, carboidrati, poiche' sia il fruttosio e i carboidrati poi tornano a formare glucosio nel sangue :

Ho letto che non si possono assumere (rimanendo cmq in zona EHRET) :

CAROTE
FRUTTA di ogni tipo tranne le MELE?
OCCORRONO 2 MESI di sola verdura in modo da sfamare il fungo

Vorrei riuscire a Debellare questo malattia, che vedo, sta davvero dilagando, se qualcuno ha gia' avuto successo con una sorta di PROTOCOLLO, spero di poterla visionare.

GRAZIE


Ciao io dopo 1 anno e mezzo ho risolto senza protocolli, se hai la candida significa che sei ancora in acidosi, occorre molto tempo.
By mamao
#65115
Grazie per le vostre risposte, ho iniziato a mangiare solo verdure crude (un bel piattone sia a pranzo che a cena) ove a pranzo integro con fagioli e/o ceci, niente pomodori niente patate niente verdure cotte, niente frutta molto zuccherina, qualche pompelmo e qualche mela acidula (gammy) e, posso dire che finalmente i risultati sono completamente riscontrabili, i capelli sembrano quasi il doppio di diametro, un'altra cosa davvero, e sono solo 15 gg. Tanti limoni e cloruro di magnesio sia al mattino che la sera, PROBIOTICI della OTI STI e FEM, 2 volte al giorno.

Guardandomi indietro a cio' che facevo, ricordo che mi abbuffavo di frutta quasi fossi un drogato, mentre la verdura era del tutto trascurata, o se me la facevo, al forno, ma il mio era un vizio, mi sfogavo sugli zuccheri della frutta (quella piu' zuccherina), e ho perso la rotta che avevo intrappreso all'inizio del 2010 con ehret, l'anno scorso ho avuto funghi su tutta la schiena e quest'anno molta psoriasi sulle braccia, questi sono stati i campanelli di allarme per farmi fare questa svolta piu' rigida alla dieta, credo che molto sia il fattore vizio, o meglio, il perdere controllo sul cambiamento di dieta che puo' far distorcere la direzione del traguardo prefissato.

Comunque noto che la CANDIDA stia diventando davvero un problema importante che si va ad allargare in maniera molto silenziosa e molto diffusa.

Grazie ancora per il supporto
By falco
#65118
Non credo che la frutta sia un problema in questo anno e mezzo ho mangiato tonnellate di frutta e la candida piano piano è sparita. Più che altro il problema è cosa hai fatto in passato e ora il tuo corpo sta tirando fuori il peggio di se. Per disintossicarsi ci vogliono mesi e mesi, abbi fiducia e costanza e alla fine vincerai, l'obbiettivo è portare il tuo corpo acido in alcalinità e puoi farlo solo con la frutta e verdura.
Avatar utente
By luciano
#65128
La candida diventa un problema quando da semplice lievito diventa un fungo

Il bicarbonato di sodio può essere di aiuto e anche le acque alcaline

Purtroppo sono impegnato tradurre un libro nuovo e non ancora tempo per scrivere un articolo esaustivo sulla candida.

Nel frattempo potreste eliminare i farinacei ogni tipo di zucchero raffinato.
:wink:
Avatar utente
By ciupinix
#65175
Psoriasi, macchie sulla pelle... devi sapere che la pelle è un ottimo emuntore e quello che hai dentro si sposta all'esterno proprio grazie alla capacità dell'organismo di espellere tramite la pelle...alla fine l vedrei come un passo positivo... fai bagni con il bicarbonato e insisti con la giusta alimentazione... vedrai che quando sarai guarita dentro e la pelle non avrà più nulla da espellere questi sintomi non si ripresenteranno più.. come ti ho già detto un pò di bicarbonato disciolto in acqua ti aiuta...
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret