Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

Avatar utente
By luciano
#4799
Ho notato che ci sono in giro molte malcomprensioni sul pomodoro, frutto di passate informazioni errate della scienza tradizionale e anche di quella alternativa e in particolare della macrobiotica.

Dato che alcune solanacee sono piene di alcaloidi che mandano fuori di testa chi ne ingerisse i frutti o si facesse il the con le loro foglie, alcuni hanno pensato che solanacea per solanacea anche i pomodori e le melanzane possono creare problemi, essendo della stessa famiglia dei loro parenti appena menzionati.
Niente di più falso, come è vero che pur essendo parte dei primati, secondo il caro Darwin, che non ha capito comunque un'acca, non mi comporto come un gorilla.

Le melanzane e i pomodori non hanno gli alcaloidi che hanno invece l'atropa belladonna o la datura stramonio, o il giuschiamo, ecc. (perdonatemi se ho inserito piante anche non solanacee, tanto per dire che non sono come quelle piante.)

In più, i ricercatori hanno sempre rilevato che quando si mangia pomodoro c'è acidità e quindi si da la colpa al pomodoro. Ma hanno sempre rilevato i dati riferiti al pomodoro associato a cereali concentrati come la pasta.

Come sempre succede con la medicina tradizionale, non riuscendo a comprendere cosa succede, a chi è "debole" di stomaco viene suggerito di mangiare pasta in bianco, "perchè il pomodoro crea acidità".

Questa è una cantonata bella e buona.

Il pomodoro fresco, non quello ds conserva come pelato o sugo, è uno dei frutti più benefici che si possa avere sulla tavola. Quando viene digerito ha una reazione alcalina! se non sono presenti amidi o zuccheri artificiali, come pasta, pane, zucchero bianco o di canna o altri zuccheri.

Nei sughi aggiungono zucchero per correggere l'acidità, ma quando entra nello stomaco quello zucchero crea ancora più acido. Come quando aggiungi zucchero al vino e quando la temperatura di fermentazione aumenta questo diventa più alcolico.

Quando si mangia pomodoro come sugo anche fresco ma con la pasta o sul pane, la reazione finale della digestione è acida.

I pomodori hanno un buon contenuto di acido citrico, malico e ossalico che sono necessari e benefici nel processo del metabolismo, premesso che devono essere biologici o per lo meno non coltivati fuori dalla terra.

Quando vengono cotti o ridotti a salsa e inscatolati o in altre forme di conserva, questi acidi, malico, citrico e ossalico, diventano inorganici
e in quanto tali diventano dannosi per l'organismo e le conseguenze non sono visibili a breve termine.

Alcuni calcoli renali e nella cistifellea sono il prodotto di pomodori presi in forma di sughi o comunque associati a cibi amidacei, come risotti e pastasciutte.

I pomodori freschi sono ricchi di sodio, calcio , potassio e magnesio.

Tutte le varietà di pomodori, perini, a grappolo, ciliegini, cuore di bue e chi più ne ha più ne metta, sono ottimi per l'alimentazione umana.

Non troverete un articolo come questo in tutto il web, e non chiedo a nessuno di credere. Non sopporto i "credenti", ma mi piace che le persone sperimentino da se stesse le cose e abbiano così conferma da soli se una cosa corrisponde o meno alla teoria.

La cosa da fare è prima di togliersi dalla mente ogni eventuale pregiudizio sui pomodori.

Poi non mangiare alcun cibo amidaceo per due o tre giorni.
poi mangia a pranzo e a cena solo pomodori, con rucola se ti piace, cipolla se ti piace, basilico fresco, sempre se ti piace. Metti pure un pizzico di sale se lo desideri, usa il limone al posto dell'aceto, condisci con un filo d'olio di quello buono. Niente pane! (So che viene voglia di accompagnare quel piatto con qualche fetta di pane integrale, ma è proprio quello che ti frega!)

Tra ieri e oggi ho fatto un esperimento. Ho volutamente esagerato. Ho mangiato solo pomodori, in tutto 4 chili, da soli senza cipolla e un pizzico di sale e peperoncino e olio di oliva.

Risultato? Sto benissimo, nessuna reazione spiacevole, abbondante defecazione e urina, e l'ultima urina di stasera era di un giallo paglierino e limpida.
Ultima modifica di luciano il 29 giugno 2007, 0:29, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By luciano
#4800
Certo che se fanno delle ricerche per vedere se il pomodoro crea acidità e alle "cavie" dai dei piattoni di pastasciutta conditissimi con sugo abbondante di pomodoro, le conclusioni non possono che essere: " Il pomodoro crea acidità". E hanno ragione. :wink:
Avatar utente
By astrid
#4803
Molto bene Luciano, ti ringrazio di questo post, in qualche modo mi sento sollevata. A modo mio ero di questo avviso ..cioè che il pomodoro fa solo bene, in quanto mia figlia quando aveva la febbre alta la scorsa settimana me lo chiedeva spesso centrifugato. Io penso che i bambini abbiano ancora vivo quell'istinto primordiale soprattutto quando stanno male, rifutano qualsiasi tipo di dolcetto o caramellina per la gola o gelato che rinfresca( sono i rimedi di mia suocera)..e come un animaletto non vogliono assumere niente finchè non si sentono meglio. Inoltre lo trovo altamente dissetante e saziante ma è un parere mio e aggiungo si chiama pomo-d'oro- per qualcosa... gli antichi su queste cose la sapevano lunga...ma anche queto è un parere strettamente personale.
Avatar utente
By luciano
#4805
E' perfettamente corretto quello che dici.
Il punto sta nelle associazioni e nelle varie situazioni.

Ogni cosa organica una volta cotta diventa inorganica e cio' che quando era organico era benefico, una volta cotto potrebbe non esserlo più.

Naturalmente non tutti i cibi diventano nocivi una volta cotti, ma senz'altro le loro qualità positive diminuiscono, con le dovute eccezioni.

Il pomodoro crudo preso da solo, intero, a pezzi o centrifugato, è un regalo davvero prezioso della Natura!
By orso
#4809
Ho capito finalmente!
E' la mia insalata preferita: pomidoro, cipolla, cetriolo, finocchio, olive nere, con olio, sale, limone e molto origano.
Dopo l'articolo di Luciano, mi abbufferò senza patemi. :lol:
By acquariano
#4810
Il pomodoro fa parte dei vegetali a foglia verde o è considerato un alimento in qualche modo mucoso?
Avatar utente
By luciano
#4811
Tambourine ha scritto:Il pomodoro fa parte dei vegetali a foglia verde o è considerato un alimento in qualche modo mucoso?


Il pomodoro è un frutto. Non è affatto mucoso. Non è amidaceo.

Il termine vegetali a foglia verde lo si usa di solito per classificare insalate, sedano, prezzemolo, finocchi, e simili, non la frutta.
Avatar utente
By zoe_bell
#4980
Per esperienza personale (anche quando non seguivo nessuna dieta veg o crudista e non avevo alcuna consapevolezza, mi sono sempre mangiata quantità di pomodori in insalate di pomodori, cipolle e basilico e non ho mai avuto un problema, anzi!) confermo che quelle sui pomodori che creano acidità sono panzane.
Esattamente come quelle sui peperoni indigesti. Io, da quando li mangio crudi li digerisco benissimo, e che gusto alle insalate!

Una mia collega sostiene che i pomodori alzano la glicemia, e che insieme alla lattuga non sono un alimento adatto a una persona che fa la dieta dimagrante.

A certi livelli di ignoranza non so mai come controbattere, perchè sostenere che un frutto non è adatto ad una dieta salutare e dimagrante è come dire che il Sole gira intorno alla Terra.

Ciao
Avatar utente
By luciano
#4982
zoe_bell ha scritto:Per esperienza personale (anche quando non seguivo nessuna dieta veg o crudista e non avevo alcuna consapevolezza, mi sono sempre mangiata quantità di pomodori in insalate di pomodori, cipolle e basilico e non ho mai avuto un problema, anzi!) confermo che quelle sui pomodori che creano acidità sono panzane.
Esattamente come quelle sui peperoni indigesti. Io, da quando li mangio crudi li digerisco benissimo, e che gusto alle insalate!

Parole sante! :D
Avatar utente
By Tyler
#5028
Io da onnivoro ero un grandssimo appassionato
di pasta al pomodoro....e i risultati si vedevano!!! Sigh... :(
Dopo un po' avevo sempre acidità, mal di pancia ecc. :(

Sapete qual'è la cosa che mi fa piu' ridere???
La pasta al pomodoro e la pizza con base di pomodoro
sono due tipici piatti mediterranei anzi direi i due piatti
per eccellenza...
Che presa per il c....!!!
saluti...Fabio.
Avatar utente
By luciano
#5033
Ieri alla rubrica di TG salute Luciano Onder ha messo in bocca le parole a un esperto riguardo al fatto che sta diventando di moda mangiare crudo, specialmente d'estate, e ha sparato fuori un sacco di avvertenze, dicendo che non va bene, che bisogna mangiare anche il resto, altrimenti il fruttosio fa alzare l'indice glicemico e altre cosine carucce del genere.

Bastava che diceva:"Barilla, Riso scotti, Giovanni Rana e Amadori consigliano...."
Avatar utente
By arca
#5051
Io sono un ottimista di natura, ma continuando a vedere e leggere di queste cose credo che siamo proprio nei guai come società... civile.
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret