Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By ZiaEmma
#65350
Ciao a tutti,

sono entrata ora a far parte del forum, abito a Recoaro Terme in provincia di Vicenza.

Amo vivere in simbiosi con la natura e amo l'autoascolto.
Per caso o non per caso sono arrivata a leggere il libro sulla dieta senza muco e sentivo subito che il mio corpo ne è interessato.
Devo ancora finire di leggerlo ma nonostante ciò ho iniziato ieri con il passaggio alla dieta senza muco. Vorrei arrivare successivamente al digiuno. Sono già anni che non mangio più ne carne ne pesce e mi coltivo la frutta e la verdura con il sistema dell'agricoltura sinergica.
Grazie per condividere la vostra esperienza pratica.
Avatar utente
By daleo
#65355
Ciao, bello e importante potere mangiare i propri prodotti.
Avatar utente
By zuyra
#65357
Ciao e ben venuta tra noi

Come dice Daleo in effetti è un gran bel vantaggio quello tuo
Avatar utente
By Meera
#65364
Ciao e benvenuta anche da parte mia :D
Avatar utente
By ZiaEmma
#65371
Grazie... avrei subito un quesito :-)

Ho iniziato la dieta di transizione a partire dalle terze due settimane saltando i primi due passaggi. Sento che questo menu va bene per me in questo momento anche dato il fatto che qui è matura parecchia frutta come fichi, uva, pesche e mele, fresca ogni giorno direttamente dall'albero.
Ci sono controindicazioni?

Soffro un pò la fame ma niente di che, mi pongo però il problema del dimagrimento che molto probabilmente arriverà entro breve. Sono già magra di mio, peso 50 kg per 1,69m. Dimagrire ulteriormente non mi piacerebbe molto... Cosa posso fare per non compromettere il risultato della dieta?
Posso mangiare una fetta di pane tostato (lo faccio io con pasta madre fatta in casa e grano biologico macinato da me) dopo il pranzo e/o magari una patata al forno (sempre di coltivazione propria) ?

Grazie per i vostri consigli.
Un abbraccio dietetico
Avatar utente
By mauropud
#65372
ZiaEmma ha scritto:Posso mangiare una fetta di pane tostato (lo faccio io con pasta madre fatta in casa e grano biologico macinato da me) dopo il pranzo e/o magari una patata al forno (sempre di coltivazione propria) ?


Occhio a non confondere la dieta di transizione con i menu di transizione.

Quei menu che ci sono nel libro sono solo degli esempi, non da prendere alla lettera.

La transizione corretta e' partire da dove si e' oggi e fare un piccolo cambiamento alla volta (esempio eliminando o diminuendo una categoria di cibi dannosi) e andare avanti per un paio di mesi prima di fare un altro passo avanti.

Quindi aggiungi pure pane tostato o patate se ti aiuta nel percorso. :D
Avatar utente
By ZiaEmma
#65375
grazie mille, questa risposta mi dà un pò di sollievo.

é già da un pò di tempo che mangio veramente pochi carboidrati, soprattutto in estate è molto facile nutrirsi di frutta e verdura. Ora devo solo mettere ordine nella dieta, non mangiare più fuori pasto, niente colazione ed eliminare piano piano completamente tutto.
Quindi potrei anche durante la giornata magari bere un succo di pomodoro o carote (sempre fatto fresco al momento) o alla mattina al posto dell'acqua o della tisana ?

Ho letto nel frattempo in altri post che il peso con il tempo si dovrebbe stabilizzare, dopo un eventuale dimagrimento iniziale, consolante anche questo :-)

Allora ancora grazie, sono proprio contenta di questo nuovo passo, amo sperimentare e sentire il mio corpo... intanto la parte fisica la sta dicendo lunga... mal di testa, sensazione diversa nelle orecchie, vista leggermente turbata... anche stato di paura (soprattutto quella di morire di fame), calo di umore, disorientamento... un pò su un pò giù... e vai, sono prorpio felice :wink:

Dopo neanche tre giorni ho già tutte queste reazioni...
Avatar utente
By mauropud
#65394
ZiaEmma ha scritto:Quindi potrei anche durante la giornata magari bere un succo di pomodoro o carote (sempre fatto fresco al momento) o alla mattina al posto dell'acqua o della tisana ?


Certo: non c'e' niente di pre-confezionato nel sistema. :D
Avatar utente
By ZiaEmma
#65416
Grazie a tutti :-)

Ora ho un pò di più chiarezza e sto sperimentando i vari cibi... mi trovo bene, a parte la fame e la preoccupazione per il dimagrimento :-( ...magari ne avessi bisogno.
Anche mio marito mi segue, per lui invece il dimagrimento va bene ;-)

Mattina: non-colazione, acqua o tisana, stamattina un succo di pomodoro fresco

Pranzo (verso le 11 / 11.30): frutta cruda, oppure cotta + cruda oppure frutta + verdura
pane tostato o patate al forno

Cena (verso le 18 / 18.30): idem

Durante il giorno acqua, tisana o tè, un caffè molto leggero con cannella, liquirizia o arancia e cardamomo

Sento che va bene per il corpo.

Cosa posso integrare per placare la fame e il dimagrimento senza compromettere troppo la dieta?

Quanto disturberebbe il fatto di inserire un terzo pasto? é una cosa che sentirei bene.

Grazie per i vostri suggerimenti.
Avatar utente
By ZiaEmma
#65421
benissimo, allora vai per la frutta

ultima domanda: perchè proprio avocado? ...anche altra frutta spero ;-)
Avatar utente
By mauropud
#65428
ZiaEmma ha scritto:benissimo, allora vai per la frutta

ultima domanda: perchè proprio avocado? ...anche altra frutta spero ;-)


Certo, anche altra frutta.
Ma l'avocado riempie. :D
Avatar utente
By ZiaEmma
#67133
Ciao a tutti,
dopo un pò di assenza sono tornata... intanto auguro a tutto il gruppo un sereno 2013...
Dopo, a settembre, aver fatto una prima esperienza con la dieta senza muco sono tornata al mio regime alimentare da vegetariana. Come prima esperienza è stata molto bella, ne ho ricavato molte nuove consapevolezze in quanto riguarda il cibo con una nuova non conosciuta sensazione di benessere.
Ora sono 3 settimane che ho ripreso la dieta, un pò meno drastica ;-) e questa volta funziona molto meglio. Intanto spontaneamente ho eliminato latte, yogurt, riso, uova, formaggio quasi del tutto, a parte il cottage cheese, la colazione non c'è più, caffè idem, solo orzo qualche volta e mangio molta molta frutta di più rispetto a prima. Non condisco più niente, adoro il sapore naturale del cibo.
Quando avverto la voglia di qualcosa, p.e. un piatto di pasta, un pezzetto di pane, una fetta di dolce (ahimè al Natale ;-), me lo concedo cercando di rimanere in equilibrio e non eccedere,... (o uno o l'altro, a distanza di giorni) devo dire che ora la pasta mi piace molto meno rispetto a tempo indietro.
Mangio 3, 4, 5 volte al giorno, altrimenti non riesco a tenere a bada la fame. Quando si fa sentire metto in bocca della frutta, ora la stagione è buona per le mele selvatiche cotte al forno, slurp... Non ho calato nemmeno un grammo mentre la prima volta avevo perso 3 kg in 10 giorni.
Addirittura un sabato sera in compagnia per un compleanno dove c'era di tutto di più, un dolce favoloso con bignè che mai e mai ci avrei rinunciato in passato, mi sono fatta preparare un piattone con frutta fresca e sono stata felicissima del mio pasto... mai stata meglio in vita mia.
Sento che la frutta mi disintossica come niente altro... e come dice Ehret, mi sono curata di quasi 3 mesi di ciclo mestruale ininterrotto che ora non c'è più, senza ne medicine ne medico.
Oggi sono arrivati gli altri libri di Ehret che ho ordinato: il digiuno razionale (il prossimo passo), così parla lo stomaco e la tua via verso la rigenerazione.
Sono felice per me stessa di questi passi importanti per me e la mia salute fisica e spirituale, da qui in poi sempre meglio fino a quando siamo alla frutta, nel vero senso della parola

:D

Ci tenevo a condividere con voi... ah un'ultima cosa. Non cerco più ricette, tutto semplice (e qui una grande cuoca ha perso il suo mestiere, anche la pasta madre ha cessato di vivere :-( ;-) ...vorrà dire che il tempo in più a disposizione troverà un altro impiego :-), per il condizionamento di dover cucinare cibo sempre vario, nuove ricette, abbondante... non c'è più posto.

Il mio augurio per me stessa per questo nuovo anno è quello di riuscire sia a mantenere questo regime alimentare sia a migliorarlo continuamente, piano piano passo dopo passo.

Un abbraccio di cuore, grazie... le arance mi stanno aspettando
By EnricoLu
#67138
Ciao, e bentornata allora... :wink:

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Libri di Arnold Ehret