Arnold Ehret Italia

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By nimega87
#65665
Come la maggior parte delle persone nel mondo occidentale, anche io ero stitica. Lo sono stata sin da piccola e lo ero fino a un mese fa. Cosa è cambiato? Ho conosciuto il sistema di guarigione della dieta senza muco.
Non avevo mai sentito parlare di Ehret, l'ho scoperto in maniera del tutto casuale. Diciamo che stanca della mia stitichezza cronica, ho iniziato a fare delle ricerche su internet per trovare dei rimedi a questa "malattia" che mi stava distruggendo la vita e mi sono imbattuta in questo articolo http://www.medicinenon.it/stitichezza-cronica per me illuminante.
Fino a prima di conoscere Ehret, andavo in bagno solo il sabato grazie ai lassativi che prendevo il venerdì sera. Tutta la settimana "andare di corpo" non sapevo nemmeno cosa significasse. Ovviamente mangiavo latticini, pasta a volontà, cioccolata, salumi. Di frutta e verdura nemmeno l'ombra. Ho sempre pensato che non fossero un vero cibo, che non mi saziassero.
Ho letto questo articolo su medicinenon a fine luglio 2012 e subito ho letto il libro di Ehret. Ho eliminato immediatamente tutto il cibo che crea muco e sono passata ad una alimentazione di sola frutta e verdura (senza fare prima un periodo di transizione). I primi 3 - 4 giorni ero gonfissima, non riuscivo ancora ad andare in bagno, ma dopo quel primo periodo, ho acquistato la mia regolarità, quella regolarità che non avevo mai avuto. Andavo di corpo OGNI GIORNO, cosa mai successa!
Due settimane di dieta senza muco (e 3 kg in meno) ed ecco che mi inizia a venire voglia di cibo mucoso, soprattutto gelati, pane e pasta. Volevo resisistere ma ho cominciato a sgarrare, soprattutto per le pressioni della mia famiglia che pensavano stessi andando verso l'anoressia (per 3 kg in meno!!!).
Il mese di agosto è stato il mese in cui ho recuperato tutti i kg persi e ho ricominciato a mangiare male. La differenza si è subito vista: la stitichezza era tornata.
A settembre 2012 decido di riprovare, ma questa volta più lentamente. Ho detto alla mia famiglia di non intromettersi nelle mie scelte alimentari, perché quello che stavo cercando di fare non era mettermi a dieta o diventare anoressica, bensì cambiare stile di vita e sconfiggere la stitichezza. Volevo essere SANA, smetterla di dipendere dai lassativi del venerdì sera.
E' quasi un mese che sono in transizione. Ho eliminato latticini, salumi, carne e mangio frutta, verdura e un pò di pane o pasta, soprattutto la sera quando non riesco ad addormentarmi. So che dovrò eliminarli prima o poi, ma voglio farlo con calma. Non sento il bisogno di latticini o carne, e di questo ne sono molto contenta. Non sento nemmeno il bisogno di mangiare cioccolata e dolci vari. L'unica dipendenza che non sono riuscita a togliere, ma solo a ridurre è quella per pane e pasta. Nonostante ciò, ho perso 5 kg in quasi un mese. Le mie colleghe al lavoro notano il mio cambiamento e mi fanno i complimenti per come ho modellato il mio corpo. Mi sento meglio, mi sento più "sana". Vado in bagno ogni giorno e una volta a settimana mi faccio un clistere solo con acqua calda per "scrostare" un pò il mio intestino. La frutta mi sazia e vado pazza per la rucola che a casa mia non manca mai.
Molte persone che hanno un'alimentazione onnivora non sanno di essere "malate" perché il loro corpo non manifesta alcun disagio per ora. Io forse devo ringraziare la mia stitichezza perché mi ha permesso di conoscere Ehret. Se fossi sempre andata regolarmente al bagno, forse a quest'ora non avrei mai conosciuto il sistema di guarigione della dieta senza muco e avrei continuato a mangiare tutti i cibi mucosi che nella nostra società vengono considerati salutari.
Per questo ora posso dire: sFORTUNATAMENTE ero stitica :)
Avatar utente
By Jamaica
#65666
Magnifico!! Benvenuta nel club!
Grazie della testimonianza! Mi è piaciuta molto! :D
Avatar utente
By celestia
#65667
Confermi che non tutto il male vien per nuocere...
Scherzo, ma neppure tanto se pensi che a volte la fortuna migliore è quella che arriva quando prendiamo consapevolezza dei problemi
Comunque se accetti un consiglio: vai piano, non avere fretta, e non drammatizzare se sgarri o se a volte, magari per necessità, succede di dover mangiare con gli altri, un buon clistere al momento opportuno e...Continui il cammino senza problemi
Vedrai che molto presto ci saranno i primi risultati, saranno molto meglio di quanto credi, calcola che io sono già 4 anni in transizione e ancora......Vedo di tutto, a riprova che la fretta è sconsigliatissima, anche se all'inizio è normale volere risultati immediati, ma camminare la proprio ritmo consolida di più i passi che fai
Prendi anche in considerazione l'idrocolonterapia, aiuta molto a disintossicare, e siccome curi per intero il corpo, alla fine è anche più economica di altri trattamenti meno mirati
Se hai dubbi chiedi pure
Auguroni di Buon Porseguimento
Un sorriso :D
By Sleipnir
#65668
Ehret stesso sconsiglia (per non dire vieta) i cambi immediati!
E soprattutto gli sgarri non esistono, si chiama dieta di transizione proprio perchè "ce la prendiamo comoda" e cambiamo poco a poco la nostra alimentazione!
A patto che i cereali siano integrali, direi che la strada intrapresa è sicuramente migliore della precedente, e te lo dice uno che fino a poco tempo fa era pastivoro!
Avatar utente
By bactabeven
#65671
Benvenuta nel mondo dei cachi :D :D
La battuta è di un altro utente, ma l'ho presa in prestito volentieri...
nimega87 ha scritto:...e una volta a settimana mi faccio un clistere solo con acqua calda per "scrostare" un pò il mio intestino...

Volendo scrostare puoi aumentare il grado di "saponificazione" del clistere in progressione come i punti di seguito:
aggiungendo sale integrale (1 cucchiaio ogni 2 litri acqua)
oppure
aggiungendo succo di limone (1/2 limone o 1 limone ogni 2 litri)
oppure
aggiungendo acido citrico (una puntina di cucchiaino da caffè ogni 2 litri)
perché si sa che la sola acqua viene assorbita si dalle feci, ma anche dal colon stesso
Ciao a tutti :D
Avatar utente
By daleo
#65674
Ciao.
Come alternativa alla pasta puoi provare con la quinoa, il grano saracene e l'amaranto così vedi se ti piacciono.

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret