Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By GloryDays
#65849
Buongiorno a tutti, è da molto che leggo questo forum e vorrei chiedere una cosa ai più esperti.
Premetto che arrivo da quasi 1 anno di transizione e 2 anni precedenti di alimentazione vegetariana.
Ho sentito molti cambiamenti in questi anni, tra cui certamente una maggiore sensibilità ai cibi cattivi.
Nel tempo mi è capitata qualche trasgressione in cui ho mangiato una sera una pizza e un'altra sera del pollo ruspante ucciso in giornata di quelli del pollaio della mamma :)
Ebbene..
Vorrei un conforto da parte vostra sui miei sintomi successivi, perchè ho trascorso delle notti infernali, svegliata da una scarica di muco tipo rubinetto dal naso. Come quando sanguina il naso per capirci, ma non era sangue era muco. E quando comincia questo processo che dura ore e ore di notte, ovviamente non posso dormire perchè non riesco a respirare talmente è copiosa la produzione di muco e l'infiammazione delle mucose. :?
Capisco che cedere a qualche tentazione ogni tanto non deve essere la regola ma non so come sbloccare questa situazione.
È capitato a qualcuno?
Grazie
GloryDays
Avatar utente
By celestia
#65856
Se accetti un consiglio: Idrocolonterapia! Il modo più veloce e indolore per liberarsi di qualunque zozzeria fisica senza soffrire (Detto da me che sono odinofobica vale doppio....)
E' una reazione avversa perchè con la DSM hai smosso muco vecchio, però nulla è perduto: Clisteri e idrocolon e via la sporcizia senza traumi
In mancanza puoi usare il solfato di magnesio (Sali di Epson) stappa senza fare danni, modificando la pulizia del fegato ripulisci l'intestino e Ti liberi di tutti i malanni
Auguroni
Un sorriso :D
Avatar utente
By GloryDays
#65859
Gentilissima :) però ho omesso di dire che ho già fatto sia idrocolon più sedute, che la purificazione del fegato con i sali di epsom.. :( ho pensato che sia proprio la purificazione che adesso al minimo inserimento di qualcosa di strano nel mio corpo reagisce pesantemente! È possibile? :( chi è più avanti di me con la transizione ha reazioni simili se sgarra? :(
Avatar utente
By poveraccio
#65870
Quando "trasgredisco" puntualmente ho produzione di muco, solitamente non nei modi "terribili" che descrivi tu ma c'è comunque una liberazione da parte del corpo per cui non ti devi preoccupare ma devi essere contento che questo accada. :D.
Succede a volte anche se non trasgredisco, magari una forte scarica che dura un'ora, due ore...

Il tuo corpo reagisce potentemente! E' stupendo!

Ieri sera ho mangiato cose golosissime ma terribili dal nostro punto di vista.
So che da oggi inizierò ad espellere muco e tossine... e meno male perché sono consapevole di ciò che ho buttato dentro e spero che esca il prima possibile.
Oggi digiunerò tutto il giorno e mi farò un bel clistere per aiutare proprio questo processo.

Coraggio, mettiti dal punto di vista del corpo; ringrazialo per il bene che ti vuole e ammiralo per la capacità di autoguarigione.

(questo mi fa venire in mente mia cognata che mi diceva che l'uomo non è perfetto perché si trasmette le malattie geneticamente, di genitore in figlio. :cry: )
Avatar utente
By luciano
#65877
GloryDays ha scritto:Vorrei un conforto da parte vostra ...
io al tuo posto vi chiederei di congratularvi con me invece che conforto. :D

E' una fortuna, così sai cosa il tuo corpo vuole o non vuole, non ti resta che assecondarlo per ciò che apprezza e non dargli ciò che ti fa intendere che non desidera.
Avatar utente
By GloryDays
#65878
:) effettivamente.. :roll: Grazie a tutti per le risposte!
La panoramica di Ienk

mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ciao Angelo, I tuoi problemi sono iniziati in età […]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret