Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

#66175
Buonasera a tutti, e buon anniversario di tutti gli angeli che ci proteggono ( dovrebbe essere il vero significato della festa di Halloween ),
eccoci qua ad andare a festeggiare una bella festa tra parenti in cui molti sono quasi del tutto vegani.... chi lo avrebbe mai creduto!!!! CHE GIOIA!!!

Prima di andare a mangiare vorrei sottoporvi questo bellissimo articolo.

Ed ecco a voi il link :

La causa primaria del Cancro fu scoperta nel 1931 da un Premio Nobel

Non preannuncio e commento niente...leggetelo e fate le vostre considerazioni.

E che la VERA SALUTE regni sovrana sempre.

Ciao
Marcello
#66208
Grazie della condivisione! :D

Guarda caso Otto Heinrich Warburg era contemporaneo di Ehret ed era arrivato praticamente alle sue stesse conclusioni.

Dopo il premio Nobel si devono essere accorti che le sue scoperte avrebbero eliminato sul nascere il mercato immenso del cancro e hanno pensato bene di metterci un coperchio sopra. :D
#68210
Incrociai questo articolo mesi fa da una condivisione Facebook di un mio amico. Lessi l'articolo con interesse. Immediatamente dopo verificai l'attendibilità di quanto letto (lo faccio sempre prima di esaltarmi) e per la prima volta vidi che non si trattava delle solite bufale. Approfondii così tanto che gira e rigira son finito su questo sito.
Posso dire che la mia vita sta cambiando per merito di questo articolo!
Da condividere di tanto in tanto su FB al posto delle solite min***ate! Scusate il francesismo :wink:
#72032
veramente interessante, ogni volta che entro nel forum scopro qualche cosa di nuovo e contemporaneamente crollano alcune certezze.
Anche se dentro di me avevo cominciato un nuovo percorso anche senza conoscere questo sito ora sono molto più consapevole e sono contenta di scoprire che tanta gente come me cerca cure alternative.
Ho assunto medicinali di ogni genere e per anni,ad ogni visita scoprivo di avere una nuova patologia e nuovi medicinali mi venivano prescritti.
Il malessere che mi sono portata dietro per anni ha profondamente minato la mia voglia di vivere.
finalmente ora grazie a questo sito comincio a capire le cause di ciò che ho avuto e chissà,col dovuto tempo,forse potrò riprendermi la mia vita. grazie
#72053
Marcello ha scritto:Buonasera a tutti, e buon anniversario di tutti gli angeli che ci proteggono ( dovrebbe essere il vero significato della festa di Halloween ),
Pare che gli angeli non centrino granché:

Wikipedia ha scritto:Lo storico Nicholas Rogers, ricercando le origini di Halloween, nota che mentre "alcuni studiosi hanno rintracciato le sue origini nella festa romana dedicata a Pomona - dea dei frutti e dei semi - o nella festa dei morti chiamata Parentalia, Halloween viene più tipicamente collegata alla festa celtica di Samhain, originariamente scritto Samuin (pronunciato sow-an o sow-in)".[2] Il nome della festività, mantenuto storicamente dai Gaeli e dai Celti nell'arcipelago britannico, deriva dall'antico irlandese e significa approssimativamente "fine dell'estate".[2][3][4]

L'idea che Halloween derivi dal Samhain fu diffusa da due studiosi di fine Ottocento, Rhŷs e Frazer[5]: in questa teoria, secondo il calendario celtico in uso 2000 anni fa tra i popoli dell’Inghilterra, dell’Irlanda e della Francia settentrionale, l’anno nuovo iniziava il 1º novembre. Questo giorno coincideva con la fine della stagione calda, celebrata la notte del 31 ottobre con la festa di Samhain. Per un popolo essenzialmente agricolo come i Celti, l’arrivo dell’inverno era associato all’idea della morte e si credeva che gli spiriti esercitassero il loro potere sui raccolti dell’anno nuovo. La festa di Halloween sarebbe dunque legata al mondo della natura, per quanto lo spiritismo apparisse contrario ai principi del Cristianesimo che si stava diffondendo nel nord Europa. Nell’840, la festa di Ognissanti fu ufficialmente istituita il 1 Novembre mentre era papa Gregorio IV: Frazer ipotizzò che ciò fosse stato fatto per creare una continuità cristiana con la festa di Samhain allo scopo di scalzarla dalla cultura popolare; a conferma di ciò, osservò che, in precedenza, Ognissanti veniva già festeggiato in Inghilterra, il 1 Novembre. Questa tesi ha avuto amplissima diffusione (per esempio è data per certa dall'Encyclopaedia Britannica).
#72054
Gli alimenti che acidificano il corpo:

Lo zucchero raffinato e tutti i suoi sottoprodotti. (È il peggiore di tutti: non ha proteine, senza grassi, senza vitamine o minerali, solo carboidrati raffinati che schiacciano il pancreas). Il suo pH è di 2,1 (molto acido)
Carne. (Tutti i tipi)
Prodotti di origine animale (latte e formaggio, ricotta, yogurt, ecc)
Il sale raffinato.
Farina raffinata e tutti i suoi derivati. (Pasta, torte, biscotti, ecc)
Pane. (La maggior parte contengono grassi saturi, margarina, sale, zucchero e conservanti)
Margarina.
Caffeina. (Caffè, tè nero, cioccolato)
Alcool.
Tabacco. (Sigarette)
Antibiotici e medicina in generale.
Qualsiasi cibo cotto. (la cottura elimina l’ossigeno aumentando l’acidità dei cibi”)
Tutti gli alimenti trasformati, in scatola, contenenti conservanti, coloranti, aromi, stabilizzanti, ecc.

A parte la carne ho ingerito per 40 anni tutto, ma proprio tutto ciò che è elencato sopra e non vi dico le quantità industriali di zucchero raffinato! Attività fisica praticamente pari a zero... in pratica ho creato nel mio corpo l'ambiente perfetto per la formazione di un cancro, ma grazie a Dio non ne ho mai avuto uno, come mai?? Sicuramente il cibo ha una notevole importanza sul buon funzionamento del corpo umano, ma per quanto riguarda il cancro sono convinta che esistano anche altre cause...
#72055
Vega70 ha scritto:Sicuramente il cibo ha una notevole importanza sul buon funzionamento del corpo umano, ma per quanto riguarda il cancro sono convinta che esistano anche altre cause...
E' ovvio.

I pensieri negativi, e conseguenti emozioni negative, sono altrettanto importanti, in quanto alterano il funzionamento delle ghiandole endocrine e quindi dei vari organi del corpo.

Inoltre la tossiemia derivata da altri agenti esterni come inquinamento, radiazioni, ecc.

Considera che la patogenesi del cancro è a lungo termine. Molte persone non hanno mai avuto un cancro pur mangiando cose innominabili dal punto di vista alimentare per poi ritrovarselo all'età di 50 o 60 anni.

Non è come quando uno si prende una martellata su un dito, l'effetto lo riscontra immediatamente, le malattie degenerative richiedono tempi molto lunghi per manifestarsi, spesso con sorpresa di chi se lo ritrova, ignaro di come le ha causate.

Senza mai dimenticare la questione dei denti devitalizzati e del giudizio.
#72056
luciano ha scritto:I pensieri negativi, e conseguenti emozioni negative, sono altrettanto importanti, in quanto alterano il funzionamento delle ghiandole endocrine e quindi dei vari organi del corpo.


Sono completamente daccordo! E aggiungo anche che è importantissimo il modo in cui prendiamo la vita e tutto ciò che ci accade... l'ideale sarebbe non farci toccare mai da nulla, convincerci del fatto che le cose accadono e basta, riuscire ad osservarle dall'esterno e lasciarle accadere senza fare nulla perchè così deve essere... non è facile, per niente, soptrattutto se toccano noi in primis o una persona cara, ma è l'unico modo...

luciano ha scritto:Inoltre la tossiemia derivata da altri agenti esterni come inquinamento, radiazioni, ecc.

Considera che la patogenesi del cancro è a lungo termine. Molte persone non hanno mai avuto un cancro pur mangiando cose innominabili dal punto di vista alimentare per poi ritrovarselo all'età di 50 o 60 anni.


Si ma esistono anche i bambini malati di cancro, i 20enni, i 30enni.....
#72057
Vega70 ha scritto:Si ma esistono anche i bambini malati di cancro, i 20enni, i 30enni.....
Sì, è vero, come ho detto le cause sono molteplici.

Ma nel caso dei bambini, e in soggetti molto giovani, sarebbe però più corretto dire che esistono diagnosi di cancro, che poi vengono trattati come tali...

Il business del cancro crea molti falsi positivi. :wink:
#72058
Uno dei tanti esempi che si possono fare come causa del cancro prodotto da inquinamento ambientale, che non ha certo risparmiato i bambini è il disastro di Bhopal.
Wikipedia ha scritto:[align=justify]Altissimi casi di cancro e di tubercolosi, numerosi disturbi ginecologici cronici, come assenza di mestruazioni o la loro comparsa 4/5 volte al mese, nonché menopausa precoce. Si notano infine fenomeni di ritardo nella crescita tra i giovani dai sedici ai vent'anni, i quali ne dimostrano appena dieci. Un recente studio condotto a Bhopal sui modelli di crescita degli adolescenti, pubblicato dal “Journal of American Medical Association”, ha trovato un ritardo selettivo nella crescita dei bambini maschi nati da genitori esposti a quella miscela gassosa. I bambini risultano più bassi, magri, e hanno la testa più piccola rispetto agli adolescenti di genitori non esposti e mostrano, inoltre, una crescita anormale in cui la parte superiore del corpo risulta proporzionalmente più piccola di quella inferiore. L'esposizione ai gas ha inoltre reso la popolazione vulnerabile alle infezioni secondarie: secondo il Consiglio Indiano delle Ricerche Mediche l'incidenza della tubercolosi nelle popolazioni colpite è tre volte più alta del livello nazionale per le popolazioni urbane. Sono state anche riscontrate aberrazioni dei cromosomi in misura insolitamente ampia nelle persone colpite. La Commissione Medica Internazionale su Bhopal ha pubblicato una ricerca durata diversi anni sugli abitanti dell'area della strage dalla quale emerge che molte persone che sembravano non essere state colpite dai gas mostrano oggi segni evidenti che il loro organismo è stato danneggiato. Malformazioni congenite colpiranno, purtroppo, anche le generazioni future dei sopravvissuti.[/align]
Fonte: Wikipedia

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret