Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By Cintia
#66244
Ciao a tutti, mi chiamo Cintia e vi scrivo dalla calda Sardegna, ho quasi 35 anni sono alta 1,51 e il mio peso e di 50 kg.
Ho sempre mangiato di tutto, anche se, in effetti, per la carne non ci sono mai andata matta, anzi spesso e volentieri come iniziavo a mangiarla mi veniva la nausea…. Probabilmente il mio corpo cercava di mandarmi dei chiari messaggi '8O'
In compenso sono sempre stata una gran mangiatrice di dolci e di pane di fatti i miei problemi allo stomaco non si sono fatti tardare a sentire già dalle elementari ho avuto la mia prima gastrite e successivamente sono iniziati anche i problemi al colon, da circa dieci anni soffro di coliche renali di cui tra l’altro soffrono anche i miei fratelli e i miei genitori, 8 anni fa e ltato fuori l’ipotiroidismo di Hashimoto per cui ogni mattina prendo Eutirox da 100, inoltre ho subito 2 interventi entrambi alle mani per la sindrome del tunnel carpale, inutile dire che ho continui problemi di infiammazione dei tendini delle mani questa estate ho fatto più di un mese con antinfiammatori ma senza ottenere grandi miglioramenti. ':('
Da qualche anno (5 anni circa) sono subentrate le emorroidi dopo un periodo in cui sono stata veramente molto male a causa dei problemi a colon e stomaco tanto che nel giro di una settimana sono arrivata a pesare 43 kg, ripensando a quei momenti penso che il mio corpo abbia cercato in tutti modi di ripulirsi dalle tossine accumulate nel corso degli anni, ricordo benissimo che le mie feci erano schiumose e biancastre, inutile dire che un” bravo dottore” mi disse che avevo una gastroenterite acuta, ( sono stata male per quasi 3 mesi con continue scariche di diarrea qualsiasi cosa mangiassi) mi diede una dieta adeguata eliminando quasi totalmente la frutta e la verdura e consigliandomi di mangiare patate bollite carne di pollo e tanto riso dieta che ho seguito per quasi un anno.
Inutile dire che ho preso una marea di farmaci, mio marito mi dice sempre che sarei da rottamare. ':P'
Da circa un anno i problemi di stomaco si sono attenuati probabilmente anche grazie al fato che ho cambiato totalmente lavoro e sono molto meno stressata pero mi sono riempita di pustole in faccia tanto che mi sembra di essere tornata nell’età della pubertà.
Inoltre dimenticavo ho 5 otturazioni in amalgama d’argento e un dente devitalizzato che provvederò a eliminare il più presto possibile.
Insomma in tutti questi anni ho trattato il mio corpo veramente male, ma sono comunque felice perche adesso so finalmente cosa devo fare…
Ho iniziato con la dieta circa 15 giorni fa, anche se non avevo ancora letto il libro forse sono stata un po’ troppo frettolosa lo so, ma la voglia di cambiare era tanta quindi sono ben 15 giorni che non tocco dolciumi di alcun tipo ne carne ho eliminato anche lo zucchero, ho mangiato un paio di volte del pesce anche perche ne avevo di congelato e sinceramente mi seccava un po’ buttarlo, per quanto riguarda i miei pasti mi faccio sempre delle gran belle insalate con insalata a foglia verde e poi magari un pomodoro e qualche carota sia per pranzo che per cena ( ovviamente tutto biologico) in effetti ho sempre mangiato tante verdure e tanta frutta il problema e che le mangiavo in maniera scorretta, poi in questi giorni mi sono tolta qualche desiderio quindi mi sono mangiata una pizza e qualche pezzo di formaggio che io adoro, ho sostituito il pane di farina bianca con il pane di segale che pero cerco di mangiare solo a cena, e magari se ho fame a mezza mattina e di pomeriggio mi mangio della buonissima uva o una mela o una banana mentre prima a merenda mangiavo quasi sempre una brioscina.
Ho parecchia difficoltà a bere 2 litri d’acqua anche perche io normalmente bevo veramente poco, inoltre ho iniziato ad avere qualche effetto collaterale dovuto al cambiamento di alimentazione difatti ho spesso mal di testa e in effetti anche qualche capogiro ce da dire che in effetti non ho fatto ancora un clistere anche se di corpo vado molto tranquillamente almeno 3 volte al giorno e da quando ho iniziato a mangiare più verdure le emorroidi non si sono più fatte vive, pensavo mi venisse qualche attacco di colite visto le quantità di verdure che sto mangiando e invece niente l’unica cosa che ho notato e che se mangio le albicocche secche dopo mi vengono bruciori di stomaco quindi momentaneamente le sto evitando anche se sono buonissime. ':oops:'
Vi chiedo scusa per il romanzo ma l’entusiasmo e veramente tanto, penso sia stata una vera fortuna avervi incontrato sto facendo tanti cambiamenti e sono felice di questo, ho anche ripreso con le mie lunghe passeggiate nel verde.
Insomma grazie a tutti voi che con le vostre esperienze mi siete di gran aiuto, grazie a Luciano per aver tradotto i libri di Ehret ( non so l’inglese) e soprattutto grazie ad Ehret. ':D'
Avatar utente
By Meera
#66255
Ciao Cintia, benvenuta e buon percorso! :-)
Avatar utente
By mauri60
#66278
Benvenuta! :D
Avatar utente
By poveraccio
#66288
ciao cintia, benvenuta :D

se posso dare qualche consiglio... non mischiare la frutta con la verdura (mi riferisco alle albicocche); se aumenti la frutta e la verdura non c'è bisogno di bere 2 litri di acqua; elimina gli alimenti sbagliati con calma.

Buona transizione.
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret