Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

#66741
buongiorno popolo di ehretisti!!..
sono ehretista da quasi dieci mesi e ne vado fiera.. sto sempre attenta agli ingredienti di tutti gli alimenti che vedo nei supermercati.. qualche giorno fa ho scoperto il latte vegetale: quello di mandorla, ma non è consigliabile, in quanto contiene troppe sostanze chimiche.. quello di soia, che però è leggermente mucolitico.. e quello di riso, apparentemente privo di elementi dannosi.. sapete se è mucolitico??.. o posso berlo tranquillamente e usarlo per fare qualche dolcetto??..

grazie a tutti,
olly.. :wink:
By ollylove
#66749
ma mi prendi in giro??.. :lol: ovvio che non sto cercando un latte mucolitico!!.. volevo solo sapere se quello di riso è mucolitico o no.. se è mucolitico smetto di berlo, ma non so se lo è.. per questo chiedo a voi.. uffa!!..
Avatar utente
By luciano
#66754
Allora credo che non conosci il significato di "mucolitico", che significa che scioglie il muco. Probabilmente pensi che significhi il contrario.


Mucolitiche - Definizione e significato
Hanno proprietà MUCOLITICHE,quei farmaci, e quelle piante o erbe che con i loro principi attivi sono in grado di fluidificare le secrezioni di muco,facilitandone l'espulsione.

Per questo che non riuscivo a capire cosa volessi esattamente, perché se un latte sciogliesse il muco andrebbe bene, giusto? :D
By ollylove
#66757
ok, io per tutto questo tempo ho capito che mucolitico significasse pieno di muco.. lo sento spesso in giro.. mah..
allora riformulo la domanda: il latte di riso contiene muco??.. o è innocuo e posso berlo??..
Avatar utente
By luciano
#66759
ollylove ha scritto:ok, io per tutto questo tempo ho capito che mucolitico significasse pieno di muco.. lo sento spesso in giro.. mah..
allora riformulo la domanda: il latte di riso contiene muco??.. o è innocuo e posso berlo??..
Invece significa l'esatto contrario. Nessun problema, adesso hai la definizione corretta. :D

Quei prodotti alternativi chiamati "latte" si possono bere io consiglio di mandorla o di avena, ci sono anche quelli senza porcherie aggiunte.
Se poi creano muco non lo so, ma è irrilevante per il consumo che se ne fa.
By ollylove
#66760
effettivamente hai ragione, adesso che ci penso mucolitico si usa anche per i medicinali che fluidificano il muco.. va bene dai, grazie mille per la correzione!!.. :oops:

spero tanto che il latte di riso non sia dannoso, perché mi piace un sacco.. berrei quello di mandorla, ma non riesco a trovarne uno che non contenga aromi artificiali vari.. pazienza, basta andarci piano..

scusa tanto, ma allora come si definisce un alimento che produce muco??.. mucoso??..
Avatar utente
By luciano
#66764
ollylove ha scritto:scusa tanto, ma allora come si definisce un alimento che produce muco??.. mucoso??..
In inglese è stato chiamato mucus-forming, si potrebbe chiamarlo muco-formante, noi colloquialmente li chiamiamo mucosi o che creano muco.
By ollylove
#66766
d'accordo, penso che "muco-formante" sia abbastanza elegante.. =)
grazie mille Luciano!!..
By ollylove
#66776
interessante, grazie!!.. proverò, chissà che non venga anche più buono di quello comprato.. =)
Avatar utente
By Meera
#66802
Ciao Ollylove!

Io posso dirti che quando lo bevevo regolarmente, facendomi cioccolate calde (non dense) e ho notato che quando si scalda molto il latte di riso si addensa un po', e che fa addensare è l'amido quindi suppongo non sia il latte vegetale migliore.
Anche a me piace molto e quindi cerco di berne un bicchiere solo ogni tanto, tanto per togliere lo sfizio, io aggiungo della cannella e un pochino di sciroppo d'acero e sbatto con la frusta, giuro che è davvero delizioso :)

Comunque per fare il "latte" di mandorla e nocciola, magari nei link che ti hanno già dato c'è scritta la stessa cosa, non so visto che non ho guardato, comunque per fare questi due latti io semplicemente frullo acqua con mandorle e poi filtro, sono deliziosi appena fatti!
Mio fratello per sua figlia compra il latte di mandorla già fatto, ma è davvero vomitevole dopo aver bevuto quello homemade! :D

Spero di esserti stata d'aiuto!
Bacioni!
By ollylove
#66803
oh sìsì, mi sembra facile fare il latte vegetale in fondo.. peccato per quello di riso, mi piaceva davvero tanto.. anche se devo dire che ho bevuto due tazze tiepide e ho presto avvertito degli effetti positivi.. forse non fa poi tanto male.. o forse dipende da persona a persona..

per curiosità, il "latte" con quali alimenti si può fare??.. conosco quello di mandorla, di riso, di soia e di avena.. ce ne sono altri che voi sappiate??..
Avatar utente
By luciano
#66808
ollylove ha scritto:oh sìsì, mi sembra facile fare il latte vegetale in fondo.. peccato per quello di riso, mi piaceva davvero tanto.. anche se devo dire che ho bevuto due tazze tiepide e ho presto avvertito degli effetti positivi.. forse non fa poi tanto male.. o forse dipende da persona a persona..

per curiosità, il "latte" con quali alimenti si può fare??.. conosco quello di mandorla, di riso, di soia e di avena.. ce ne sono altri che voi sappiate??..
Leggendo tutto il thread, mi rendo conto di quanto ci si può complicare la vita :D

Io dopo aver eliminato il latte vaccino, ho tentato con i vari sostituti, mandorla, avena ecc. poi ho mollato tutto e non bevo più niente di quella roba e mi sono sentito sollevato.

E' un sollievo quando vi togliete fuori dalle scatole il latte, salvo per i bambini. :D
By ollylove
#66814
no, non hai capito Luciano!!.. anch'io ho eliminato il latte di mucca e mi sento meglio.. non ho mai voluto bere altro latte, non ne ho mai sentito la necessità.. ma avendo comprato il latte di riso per fare una torta per un ospite, l'ho assaggiato e me ne sono innamorata.. così mi è venuto questo pallino del latte vegetale.. sicuramente sarà un altro fuoco di paglia.. però intanto.. =)

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret