Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By swami863
#66877
Oggi sento il bisogno di fermarmi un attimo e rivedere la mia transizione.

Premetto che sono FELICISSIMA di come mi sento: oramai al 80% è tutto crudo, frutta fino a sera quasi sempre verdure crude con l'aggiunta di un pò di cotto a cena insieme a pane o friselle di segale tostato.

MA ho da ricordarmi che esiste anche la moderazione :oops: :) :)
Ragazzi mangio porzioni esagerate e non va bene! Non per un discorso virtuoso, ma per la mia salute.

Soprattutto alla sera le insalatone mi lasciano boccheggiante alla fine, ma dove si è visto?
Ale sveglia!!
Ho pensato anche se era perchè arrivavo troppo afffamata, ma no: mangio cachi, tanti e me li godo quasi tutti i giorni finchè ci sono.
Alla sera comunque non la finirei mai con queste verdure: ieri sera ho frullato il cavolfiore crudo, gli ultimi bocconi mi uscivano dalle orecchie, ma tant'è l'ho finito....al mattino però mi sveglio meno bene, meno allegra, emozioni più basse.

Ci lavorerò su questa cosa, domani inserisco un piccolo digiuno, da tanto non ne faccio.
Avrà un senso anche questo passagio, come tutti quelli che l'hanno preceduto: di certo è una modalià quella del mangiare tanto con poche calorie che avevo anche da ragazza, pasti ad anguria che mi scoppiava la pancia, nel tempo ci si abitua alla sensazione dello stomaco teso dopo i pasti ma si può fare di meglio... :D

Intanto mi propongo di mescolare poche verdure e magari provo qualche pasto di frutta secca e disidratata insieme, solo quello: pochi pezzi, meno gonfiore...sempre che il mio stomaco ancora non del tutto guarito mi dia l'ok :wink:
Avatar utente
By Andrea68
#66880
Primo: complimenti.
Secondo: ti capisco sulla panza che scoppia. :wink:
By Cassandra0
#66884
Wow, complimenti!
Ho letto la tua presentazione e ho visto dei disturbi alimentari. Considerando questo, mangiare frutta e verdura anche in grandi porzioni è un successone! :D

..figurati, è l'obiettivo che mi sono prefissata!
Avatar utente
By swami863
#67027
PRANZI NATALIZI!

Un veloce Diario per condividere cosa mi è accaduto in questi giorni, sconcertata dalle reazioni immediate del mio corpo.
Il mio Natale ha consistito, rispetto al cibo, in 2 pasti con l a ma famiglia: cena della Vigilia e pranzo del 25.

Pur essendoci vari parenti scelgo di stare nel mio menu in entrambi i casi, con insalatona mista e a seguire verdure cotte.
I commenti ve li lascio immaginare, ma ho evitato polemiche sorridendo e facendo finta di assaggiare alcuni bocconi di portate che di fatto sono rimaste nel piatto, dopo averci giocato un pò.

Ho però mangiato grissini, non integrali perchè non c'erano, e le verdure cotte, cucinate da maman erano passate nell'olio caldo in padella.
Sapevo che non era il massimo, na mi ha fregato il gusto buono di questi cibi, conditissimi rispetto a come ormai cucino io.

Peccato che al mio corpo gliene frega assai che sia Natale! :P

Da ieri pomeriggio mi soffio il naso spesso con fuoriuscite di muco denso e giallo, neanche trasparente!
Ho la gola in fiamme, mi brucia come ai tempi in cui facevo l'influenza.
Da stanotte sono andata in bagno 4 volte, con feci sempre più liquide.

Ma possibile che il mio corpo sia diventato così intollerante? mi fa quasi paura... :) Ma se gli avessi dato ciò che hanno mangiato gli altri, cotechino, crepes, arrosto con salsa, pandoro con la panna ecc....sarei morta... :wink:

In ultimo condivido un pò di ossessione per il peso che mi è tornata, in seguito ai soliti commenti a tavola sul fatto che sono magra, più magra di quello che è sempre stato il mio peso.
Obiettivamente non hanno torto, stavo meglio, ma per ora la soluzione non l'ho trovata. aggiungo i cereali sale il peso e si sballa l'intestino, aggiungo le banane, non digerisco più.
Aggiungo la frutta secca digerisco male e il peso resta uguale :cry:

L'unica certezza di oggi è che le Feste sono finite e i miei cachi mi stanno aspettando, buon pranzo a tutti!

Ale :wink:
Avatar utente
By swami863
#68404
Mi sembra passata un'eternità dal post in cui condividevo i miei amati pasti a cachi :P
A causa di un problema fisico, ho scelto di rallentare un pò, non si fa neanche tanta fatica in questa stagione in cui prevalgono agrumi che amo meno di altri tipi di frutta.

La mia transizione si è assestata oggi sul succo di limone tiepido al mattino, frutta a metà mattina e qualcosa di cotto a pranzo (tipo verdure cotte, cereali no glutine o patate) insieme alle verdure crude.
A cena verdure cotte crude semini...insomma mi barcameno. ora voglio però sperimentare di più i centrifugati, attendo i libri di Walker a giorni.

Sogno un centrifugato di ananas: in un vecchio post di luciano c'erano le foto di questo nettare divino e mi lecco già i baffi! :P

Ieri ho fatto un piccolo digiuno di 24 ore: da oltre un anno non ne facevo, ma come si sta bene! :P
Alla sera ho mangiato ma avrei potuto andare avanti, ho sentito davvero che stomaco e intestino mi ringraziavano, lo rifarò più spesso...

Insomma la transizione per me è fatta di slanci e di passettini da gambero, ma in questi 3 anni è stata soprattutto GIOIA e volevo condividerlo stamattina con voi!

Ale :)

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret