Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

By durian
#67125
Avendo saputo da poco che la dieta di transizione non va iniziata se si hanno amalgami dentali vorrei sapere prima di tutto in quale libro, ehret afferma una simile cosa e se tutti gli utenti di questo forum hanno rispettato questa regola.
La mia non vuole essere una polemica, ma vorrei capire se devo interrompere o meno il mio percorso ehretista.
Avatar utente
By flib
#67130
Il consiglio della rimozione dell'amalgama e/o dei denti devitalizzati è stato aggiunto sulla base delle esperienze degli utenti di questo forum.
Girando per il forum troverai storie di persone che nonostante seguissero le indicazioni di Ehret non riuscivano ad ottenere dei veri risultati tangibili che non hanno tardato a presentarsi appena rimosse le otturazioni o i denti devitalizzati.
Quasi tutti però hanno cominciato senza sapere questo, devi pensare che noi qui siamo come dei pionieri, scopriamo cose nuove giorno per giorno :)

Detto ciò, io non mi sento di dirti di non cominciare.

Io stesso ho cominciato la dieta di transizione 4 anni fa con 10 otturazioni in amalgama in bocca e 3 devitalizzati.
Nonostante questo ho avuto i miei benefici. Poi dopo un anno ho cominciato ad occuparmi delle otturazioni rimuovendole gradatamente al ritmo di una ogni 1 o 2 mesi. In pratica ho impiegato 1 anno e mezzo per toglierle tutte. :)

Adesso, a distanza di 4 anni, ho ancora i tre denti devitalizzati in bocca e sto "ragionando" sul da farsi. A breve una bella panopramica per valutare la situazione e poi vedremo.

Detto questo, ti consiglio di iniziare il tuo percorso Ehretista sapendo che, prima o poi, dovrai anche passare attraverso la "bonifica dentale".
Per questo troverai parecchi riferimenti qui sul forum per affidarti ad un dentista che conosca bene le problematiche legate all'amalgama e alla sua rimozione.

Buon proseguimentoi e chiedi pure aiuto per chiarire i tuoi dubbi. Qui ci sono tanti amici pronti a darti supporto. :)
By durian
#67131
flib ha scritto:Il consiglio della rimozione dell'amalgama e/o dei denti devitalizzati è stato aggiunto sulla base delle esperienze degli utenti di questo forum.
Girando per il forum troverai storie di persone che nonostante seguissero le indicazioni di Ehret non riuscivano ad ottenere dei veri risultati tangibili che non hanno tardato a presentarsi appena rimosse le otturazioni o i denti devitalizzati.
Quasi tutti però hanno cominciato senza sapere questo, devi pensare che noi qui siamo come dei pionieri, scopriamo cose nuove giorno per giorno :)

Detto ciò, io non mi sento di dirti di non cominciare.

Io stesso ho cominciato la dieta di transizione 4 anni fa con 10 otturazioni in amalgama in bocca e 3 devitalizzati.
Nonostante questo ho avuto i miei benefici. Poi dopo un anno ho cominciato ad occuparmi delle otturazioni rimuovendole gradatamente al ritmo di una ogni 1 o 2 mesi. In pratica ho impiegato 1 anno e mezzo per toglierle tutte. :)

Adesso, a distanza di 4 anni, ho ancora i tre denti devitalizzati in bocca e sto "ragionando" sul da farsi. A breve una bella panopramica per valutare la situazione e poi vedremo.

Detto questo, ti consiglio di iniziare il tuo percorso Ehretista sapendo che, prima o poi, dovrai anche passare attraverso la "bonifica dentale".
Per questo troverai parecchi riferimenti qui sul forum per affidarti ad un dentista che conosca bene le problematiche legate all'amalgama e alla sua rimozione.

Buon proseguimentoi e chiedi pure aiuto per chiarire i tuoi dubbi. Qui ci sono tanti amici pronti a darti supporto. :)

Be', io nel mio caso grazie a questa dieta sono tornato al mio peso forma, non prendo piu' le pillole per l'ipertensione e questo inverno non ho avuto ne' un raffreddore ne' mal di gola...nulla!
Riguardo ai denti valutero' la cosa, d'accordo sul fatto che sarebbe meglio non averne, d'accordo sul fatto che in caso di malattie croniche sarebbe meglio
toglierle, ma se Ehret non ne ha mai parlato...forse non influiscono sulla sua dieta, da quel che ne sappiamo pure lui potrebbe avere avuto amalgame dentali...o sbaglio?
Avatar utente
By mauropud
#67132
durian ha scritto:Be', io nel mio caso grazie a questa dieta sono tornato al mio peso forma, non prendo piu' le pillole per l'ipertensione e questo inverno non ho avuto ne' un raffreddore ne' mal di gola...nulla!

... ma se Ehret non ne ha mai parlato...forse non influiscono sulla sua dieta, da quel che ne sappiamo pure lui potrebbe avere avuto amalgame dentali...o sbaglio?


Ehret non cita le amalgame, ma cita se non erro il mercurio e la sua tossicita' brevemente un paio di volte.

Come dice Flib, meglio iniziare e godersi i risultati che arrivano, e nel frattempo cercare di programmare se possibile una bonifica dentale. :D
#67134
Sono reduce da un forte mal di denti... e senza rendermene conto il dentista ha devitalizzato e ovviamente otturato il dente quando subito sentivo che quel molare doveva essere tolto. Ma probabilmente non sono ancora pronta a lasciarlo andare del tutto... per me i denti sono un bel problema in quanto quasi tutti i molari e pre- sono otturati fin da quando ero giovanissima. Causa di queste otturazioni la struttura del dente si è fatta molto debole e già due, tre denti hanno iniziato a rompersi... opto per la dentiera mobile (a mò di nonna :-) quando sarà il momento. Intanto sto così, impossibile per me sostituire le amalgame.
Però anche riguardo ai denti ora ho una consapevolezza nuova e ho iniziato ad osservare cosa succede, soprattutto con quest'ultimo dente che è "morto".
Ho discusso con il dentista sulle amalgame e il mercurio e mi ha detto che secondo lui il mercurio non fa male basandosi su degli esperimenti fatte sulle capre......

...è un bel conflitto... ma anche qui il tempo porterà consiglio... sono sempre fiduciosa. Non possiamo fare tutto in un momento. Come siamo arrivati piano piano alla dieta di Ehret, arriveremo piano piano anche ai denti ;-)
Secondo me è importante inziiare a fare qualcosa, anche solo informarsi serve.
Avatar utente
By Aleth
#67139
Durian...
ascolta il tuo corpo e fai quel che in cuor tuo senti giusto per te. L'alimentazione, come Ehret la intende, è in armonia con le leggi della natura, vale la pena a prescindere. A meno che non ti causa grandi sofferenze. Se ti fa soffrire il seguirla... abbandonala, altrimenti nessun altro motivo ne giustifica l'abbandono. Perchè mai dovresti abbandonare qualcosa che ti fa stare bene?
Per i denti ci penserai... e se e quando i tempi saranno maturi le strade ti si apriranno cosi come sono giuste per te. Non darti pena.
By durian
#67140
Aleth ha scritto:Durian...
ascolta il tuo corpo e fai quel che in cuor tuo senti giusto per te. L'alimentazione, come Ehret la intende, è in armonia con le leggi della natura, vale la pena a prescindere. A meno che non ti causa grandi sofferenze. Se ti fa soffrire il seguirla... abbandonala, altrimenti nessun altro motivo ne giustifica l'abbandono. Perchè mai dovresti abbandonare qualcosa che ti fa stare bene?
Per i denti ci penserai... e se e quando i tempi saranno maturi le strade ti si apriranno cosi come sono giuste per te. Non darti pena.

E' stato Luciano a dirmi che prima di iniziare la transizione devo sistemare i denti, quindi attendo suoi chiarimenti.
Avatar utente
By luciano
#67152
Mi sono già espresso in altri post e anche in articoli.

Io non posso che dire che è assolutamente importante rimuoverli se si segue un'alimentazione che disintossica.

Purtroppo pare che non venga recepita appieno l'importanza di rimuovere gli amalgami.
Avatar utente
By Aleth
#67153
Mio figlio, 25 anni, gliele ho fatte rimuovere tutte anni fa, quando ancora qui il problema non si era nemmeno sollevato. Io non ne ho, non ho denti devitalizzati, otturati o cariati. La stessa cosa ha fatto mio marito e mio padre. Sono andati da dentisti coscenziosi. A onor di ogni vero, mio figlio stava bene prima e bene ha continuato a stare, mio padre idem.. mio marito idem. Non è stato fatto per motivi di salute ma di consapevolezza del problema, e non abbiamo notato particolari cambiamenti tra prima e dopo la rimozione, ma per noi questo è poco importante, non vogliamo "le prove", sono azioni di base che premiano alla distanza. Ma mio figlio è giovane e se mi darà qualche nipote, la materia prima con cui fabbricarli è importantissima.
Le amalgame al mercurio sono state un crimine... ne avessi una, non avrei altra priorità che levarla. Ehret o non ehret...
Esercitare il buon senso è la prima cosa.
By durian
#67155
luciano ha scritto:Mi sono già espresso in altri post.....

Scusa Luciano, ma su quest'altro Topic affermavi l'essatto opposto! :?
TESTUALE:
Continua, almeno tamponi.
Peggio sarebbe passare alla dieta onnivora, aggiungeresti alle tossine dei denti a quelle dei cibi inadatti all'alimentazione umana.
LINK:
http://www.arnoldehret.it/old/modules.p ... sc&start=0
Avatar utente
By luciano
#67157
durian ha scritto:Scusa Luciano, ma su quest'altro Topic affermavi l'essatto opposto! :?
E' vero, ma da osservazioni successive valgono le ultime cose dette.

Se può esserti utile puoi prendere in considerazione quanto dice Ehret riguardo alle precauzioni da prendere nel digiuno se si ha una storia di farmaci.

La differenza è che Ehret parte dal presupposto che le tossine dei farmaci presi in passato possono essere smaltiti a poco a poco dando per scontato che non se ne prendano più.

Nel caso degli amalgami se questi non vengono rimossi hai una continua fornitura di mercurio che termina solo quando rimuovi gli amalgami.

Questo è un fatto supportato dalla logica.
By durian
#67169
luciano ha scritto:Ti lascio alle tue proprie conclusioni, non mi interessa farti cambiare le tue convinzioni, se quella è la tua verità seguila.

Mi posso solo permettere di proporre di nuovo la lettura di questo articolo:
http://www.medicinenon.it/il-nostro-veleno-preferito

Leggero' con attenzione l'articolo, grazie.
#67172
ZiaEmma ha scritto:Ho discusso con il dentista sulle amalgame e il mercurio e mi ha detto che secondo lui il mercurio non fa male basandosi su degli esperimenti fatte sulle capre......

Questo significa che:

1) questo "dentista" e' un totale demente

oppure:

2) E' un criminale in totale malafede: il che e' molto piu' probabile perche':

Non puo' non sapere che il mercurio e' la seconda sostanza piu' tossica presente in natura, e soprattutto sa benissimo che i suoi resti, LUI li deve smaltire come rifiuti altamente tossici che vengono trattati ad altissime temperature. Inoltre deve usare ogni precauzione nel maneggiarlo per evitare che entri in contatto con la pelle ecc.

Perche' non gli dici di macinarsene un po' e usarlo per condirci l'insalata? :D
Avatar utente
By ZiaEmma
#67173
grazie per tutte le risposte... piano piano provvederò a fare qualcosa in merito alle amalgame e i due denti devitalizzati.

Certo è che da ora in poi avrò un atteggiamento diverso nei confronti del dentista... intanto gli consiglierò di farsi analizzare le sue urine...

...chissà se qui dalle mie parti ci sarà un dentista più coscienzioso... cercherò...

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret