Arnold Ehret Italia

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

#67374
Ciao a tutti ho delle curiosità, visto che nei libri del Prof. non sono contemplate chiedo a voi.
Secondo voi i semi () sono accettati nella dieta di transizione? Sono ricchi di oligoelementi e sali minerali e in più rappresentano la vita della pianta un'importante fonte di sostentamento. Non comprendo come la pensasse il Prof. se magari nei suoi libri non ne parla perché all'epoca non era usanza mangiarli o non esistevano o proprio perché nella sua dieta non servono..........
Altra curiosità con il sesamo si fa il gomasio il tahin creme e condimenti che magari per l'insalata potrebbero andare bene, ma appunto non conosco se si possono utilizzare in questa dieta.......
Aspetto una vostra risposta un abbraccio da Katy.
Avatar utente
By Meera
#67375
Nel SdGdDsM, non ricordo a che pagina però, Ehret scrive che la frutta secca (appunto mandorle, noci, semi di girasole e di zucca, ecc) si "possono" assumere in piccole quantità non tutti i giorni e di solito in inverno, quindi sono ben accette anche nella dieta senza muco e non solo in transizione, basta restare nelle dosi consigliate! :D
Un bacione.
Avatar utente
By luciano
#67395
Biokaty ha scritto:Altra curiosità con il sesamo si fa il gomasio il tahin creme e condimenti che magari per l'insalata potrebbero andare bene, ma appunto non conosco se si possono utilizzare in questa dieta.......
Aspetto una vostra risposta un abbraccio da Katy.
In transizione non ci sono problemi per questi condimenti, per la quantità che se ne mangia, a meno che non ti fai un vasetto di gomasio a cucchiaiate in una giornata.
Avatar utente
By Biokaty
#67419
Meera ha scritto:
Ehret scrive che la frutta secca (appunto mandorle, noci, semi di girasole e di zucca, ecc) si "possono" assumere in piccole quantità non tutti i giorni e di solito in inverno


Nelle mie conoscenze la frutta secca è diversa dai semi oleosi, non sono la stessa cosa e ciò che li distingue soprattuttto sono il contenuto di proteine, dove nelle frutta secca (mandorle, noci, nocciole) è molto alto, mentre i semi oleosi (zucca, girasole, sesamo, lino) sono più ricchi di sali minerali, e oligoelementi. Comunque ho compreso appunto che nella transizione sono accettati.
Grazie del vostro interessamento.
Montagna di verdura

Io surgelo tutto crudo!

Tutto fresco e crudo! Sono crudista da quasi 10 an[…]

Buccia e semi della frutta

Voi frequentatori del forum! :D

Sono diversi giorni che mi cimento in passeggiate […]

Libri di Arnold Ehret