Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By emanuele72
#67390
buonasera, chiedo se qualcuno potrebbe aiutarmi a cercare le cause del colon irritabile. Le ho provate quasi tutte, avevo un calcolo alla cistifelia che ho eliminato grazie al metodo clark (mia testimonianza sul sito con le eco allegate).
Ho effettuato il vega test ed eliminato gli alimenti allergenizzanti, per adesso sto facendo una dieta che mi ha prescritto un iridologo/naturapata e ogni mese corca faccio dei lavaggi con sali di epson per il fegato.
Arrivati a questo punto visto che non riesco ad eliminare i dolori chiedo a qualche esperto se potrebbe darsi che il mio intestino non riesce ad elaborare/assorbire abbastanza serotonina oppure se ci potrebbe essere una malattia detta porfiria.
Se qualcuno potesse suggerirmi qualcosa gliene sarei grato.
L'anno scorso ho seguito la dieta senza muco per più di un mese, devo dire che mi sono trovato bene solo che il colon era sempre irritato.
Avatar utente
By emanuele72
#67392
adesso ho eliminato quasi del tutto gli alimenti che contengono glutine...poca carne, verdura e frutta...prendo anche degli integratori (gruppo vit b, e il veravis t la sera anche se sono costipato)...sto facendo delle punture di tad 600 ma non riesco a risolvere il problema.
Avatar utente
By luciano
#67393
Un mese di dieta senza muco (intendi dire solo frutta e verdura cruda?) è troppo poco per risolvere certi disturbi.
Come stai a denti? Amalgami, denti devitalizzati da almeno 10 anni, denti del giudizio,ecc.?
Avatar utente
By emanuele72
#67410
ho tre denti devitalizzati, con amalgama (non piombo) e due capsule
Avatar utente
By mauropud
#67416
emanuele72 ha scritto:L'anno scorso ho seguito la dieta senza muco per più di un mese, devo dire che mi sono trovato bene solo che il colon era sempre irritato.


Potrebbe essere necessaria una transizione di almeno 6 mesi - un anno per vedere dei risultati, tutto dipende dal tuo grado di intossicazione.

Le "cure veloci" non esistono in natura. :wink:
Avatar utente
By emanuele72
#67420
ok, grazie per i consigli...inizio presto la traniszione.
Avatar utente
By luciano
#67423
emanuele72 ha scritto:ok, grazie per i consigli...inizio presto la traniszione.
Non dimenticare la questione dei denti. Molti la considerano irrilevante, ma non lo è.
Avatar utente
By emanuele72
#68094
cerco un dentista qui a palermo che possa aiutarmi con i denti devitalizzati e prendere in considerazione le estrazioni...
aiutoooooo
Avatar utente
By luciano
#68161
emanuele72 ha scritto:cerco un dentista qui a palermo che possa aiutarmi con i denti devitalizzati e prendere in considerazione le estrazioni...
aiutoooooo
Trovato! :D

Di Benedetto Antonino Dr. Odontoiatra
90146 Palermo (PA) - Viale De Gasperi Alcide, 38
tel/fax 091/512956

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret