Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
By pietro13
#67689
Ciao a tutti, vi leggo da un pò (come ospite).Da circa due mesi anch'io ho iniziato la mia transizione (vegano dal 2009).Dopo solo due settimane ho visto i primi effetti positivi..non soffro più di gonfiore allo stomaco,ai piedi, sparite le piccole vene varicose sulla coscia ( per fortuna avevo solo quelle,sono un ex atleta). Ho scoperto per caso tramite questo forum Arnold Ehret.Ti ringrazio Luciano per tutto quello che fai.

P.s:Ho iniziato la mia transizione leggendo i vostri post, ancora non ho letto nessun libro di Ehret.
Erro se inizio a leggere come primo libro: Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco?
By WhitRabbit
#67732
Benvenuto e leggi presto il libro! :D anzi i libri. :D
Avatar utente
By eme76
#67734
Benvenuto Pietro! Scusa una curiosità? In cosa consiste la tua transizione visto che non hai ancora letto il libro Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco e inoltre sei vegano già dal 2009 (quindi non assumi niente di origine animale)?
Comunque complimenti davvero per aver già ricevuto dei benefici io sono 5 mesi che aspetto che qualcosa si manifesti...
bene continua così!
Avatar utente
By luciano
#67736
eme76 ha scritto:...io sono 5 mesi che aspetto che qualcosa si manifesti...
bene continua così!
Cinque mesi non sono pochi, che benefici ti aspetti che non stanno arrivando?
Avatar utente
By Meera
#67743
Benvenuto!
Avatar utente
By daleo
#67748
Ciao Pietro
Avatar utente
By eme76
#67777
luciano ha scritto:
eme76 ha scritto:...io sono 5 mesi che aspetto che qualcosa si manifesti...
bene continua così!
Cinque mesi non sono pochi, che benefici ti aspetti che non stanno arrivando?


allora: tanto per iniziare, aumento di peso e di cellulite, nervosismo, depressione e sbalzi di umore incredibili con connessa fame nervosa alla quale rispondo sempre e solo con cibi senza muco (frutta e frutta secca!); non mangio farinacei se non una volta alla settimana una pizza (senza mozzarella) e raramente a pranzo una fetta di pane integrale di segale e ancor più raramente una pasta integrale con verdure.
Mi chiedi quali benefici mi aspetto si manifestino? Beh, il dimagrimento e la scomparsa della cellulite che invece con questa dieta è comparsa (!!??) e poi vorrei sperimentare qualche crisi eliminativa disintossicante... non ho sperimentato niente di niente! Non arrabbiarti con me, so che non posso pretendere di fare per 30 anni quello che voglio e poi pensare di rinascere in una manciata di mesi ma il problema è che invece di trovare un giovamento adesso sta diventando una ossessione ma al tempo stesso non voglio mollare perchè sono convintissima della Verità di Ehret (anche se non raggiungerò mai gli altissimi livelli di cui parla anche nel libro "digiuno razionale" o per lo meno ne dubito fortemente!). Probabilmente sono troppo perfezionista, oppure voglio troppo "tutto e subito" ma non capisco dove sbaglio!
Grazie per il tuo interessamento
Avatar utente
By mauropud
#67784
eme76 ha scritto:allora: tanto per iniziare, aumento di peso e di cellulite, nervosismo, depressione e sbalzi di umore incredibili con connessa fame nervosa alla quale rispondo sempre e solo con cibi senza muco (frutta e frutta secca!); non mangio farinacei se non una volta alla settimana una pizza (senza mozzarella) e raramente a pranzo una fetta di pane integrale di segale e ancor più raramente una pasta integrale con verdure.


Interessante.
Quali sono i cambiamenti di dieta e altro che hai fatto dall'inizio a oggi?

Fai esercizio fisico? Come?
Avatar utente
By eme76
#67787
mauropud ha scritto:
eme76 ha scritto:allora: tanto per iniziare, aumento di peso e di cellulite, nervosismo, depressione e sbalzi di umore incredibili con connessa fame nervosa alla quale rispondo sempre e solo con cibi senza muco (frutta e frutta secca!); non mangio farinacei se non una volta alla settimana una pizza (senza mozzarella) e raramente a pranzo una fetta di pane integrale di segale e ancor più raramente una pasta integrale con verdure.


Interessante.
Quali sono i cambiamenti di dieta e altro che hai fatto dall'inizio a oggi?

Fai esercizio fisico? Come?


carne e pesce ne mangiavo già poca prima di iniziare,lo stesso dicasi per i latticini (anche se quelli li assumevo quaotidianamente: yogurt al mattino + grana o formaggio molle a pranzo o cena).
I maggiori cambiamenti sono:
- eliminazione dei dolci e della cioccolata (la cosa che + mi pesa) che assumevo quotidianamente
- smesso di fumare 4 mesi fa
- calato proggressivamente il caffè (che comunque non prendevo più di 3 tazzine al giorno), da 10 giorni l'ho eliminato del tutto (e non ho avuto neanche l'ombra del temuto mal di testa da disintossicazione da caffeina!)
mi sembrano cambiamenti non da poco e mi costano qualche sacrificio... ma aspetto fiduciosa!

Esercizio fisico si 3/4 volte a settimana: ginnastica aerobica, corsa, lunghe camminate. Naturalmente in inverno può capitare solo 2 volte a settimana se piove o fa troppo freddo, con la bella stagione faccio esercizio quasi ogni giorno! Ah non dimentichiamoci che faccio anche stretching!
Non so cosa dire... chissà se riesci a chiarirmi tu il mio "quadro clinico"
grazie ancora
Avatar utente
By mauropud
#67808
Potrebbe essere che hai fatto un cambiamento troppo brusco?

Se senti che mentalmente qualcosa ti manca potrebbe essere quello il problema: passare da dolci ogni giorno a farinacei una volta o due alla settimana e' un cambiamento abbastanza drastico, e la mente potrebbe non essere pronta mentre il corpo cerca di smaltire zuccheri e amidi in eccesso mettendoli in circolo per l'eliminazione e causando le "voglie".

Forse e' meglio reintrodurre piccole quantita' di farinacei piu' spesso per abituarsi gradualmente.

Per il peso, occhio ai miscugli: e' molto importante mischiare il meno possibile nello stesso pasto, idealmente mangiare un solo tipo di alimento.

Ad esempio la frutta come pasto a se' stante o almeno una-due ore prima di mangiare qualsiasi altra cosa, non mischiare amidacei e proteine (anche vegetali) ecc.

Ovviamente occhio alle quantita'! :D
By pietro13
#67813
eme76 ha scritto:Benvenuto Pietro! Scusa una curiosità? In cosa consiste la tua transizione visto che non hai ancora letto il libro Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco e inoltre sei vegano già dal 2009 (quindi non assumi niente di origine animale)?
Comunque complimenti davvero per aver già ricevuto dei benefici io sono 5 mesi che aspetto che qualcosa si manifesti...
bene continua così!


:lol: Esistono vegani che si nutrono con proteine animali e derivati? Se esistono...di sicuro non hanno capito nulla del veganesimo!

"La mia transizione" e iniziata basandomi sui post del forum tramite i post ho capito che gradualmente posso inziare ed affrontare questo percorso che coinvolge MENTE e corpo.



P.s: sono in attesa del libro (ordinato).
Cosa ne pensate di questo estrattore http://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__centrifuga-versapers-emotion-pearl.php
Avatar utente
By eme76
#67836
mauropud ha scritto:Potrebbe essere che hai fatto un cambiamento troppo brusco?

Per il peso, occhio ai miscugli: e' molto importante mischiare il meno possibile nello stesso pasto, idealmente mangiare un solo tipo di alimento.

Ad esempio la frutta come pasto a se' stante o almeno una-due ore prima di mangiare qualsiasi altra cosa, non mischiare amidacei e proteine (anche vegetali) ecc.

Ovviamente occhio alle quantita'! :D


Intanto grazie, sicuramente la mente è stata messa un pò sotto pressione con tutte queste limitazioni vedrò di reintrodurre...
per quanto riguarda la mia alimentazione secondo te una decina di noci al giorno dopo pranzo e un altra decina di mandolre assunti dopo cena sono troppi? Io adoro la frutta secca pur sapendo che è calorica ma non riesco a trattenermi anche perchè è la sostituzione dei dolci e della cioccolata che prima mangiavo abitualmente (senza problemi di peso!).
Poi tu mi dici occhio ai miscugli: i miei pasti consistono in verdure crude a foglia (radicchio o insalata) condite con olio evo + altri 2 tipi al massimo di verdure tipo pomodori e sedano oppure cappucci e carote oppure finocchi + semini. Talvolta la mangio con una fetta di pane integrale. raramente mangio il secondo piatto ma consiste comunque in patate al vapore oppure verdura cotta oppure una mela o dell'ananas. Dopo il pasto però mi getterei sulla frutta secca ma mi contengo alle quantità che ti ho già scritto.
Forse che sia necessario l'innerclean per me? mai fatto prima e neanche il clistere...
Poi perchè ancora non ho sperimentato nessuna eliminazione degna di essere chiamata tale?
Ti ringrazio se vorrai illuminarmi ancora...grazie
Avatar utente
By mauropud
#67844
eme76 ha scritto:Forse che sia necessario l'innerclean per me? mai fatto prima e neanche il clistere...
Poi perchè ancora non ho sperimentato nessuna eliminazione degna di essere chiamata tale?


A volte in transizione si staccano cose vecchie nell'intestino e si intasa: il clistere (o l'idrocolon) aiuta sicuramente meglio dell'innerclean.

Poi ognuno e' diverso e ha una storia diversa ecc quindi non esiste una ricetta universale per tutti.

L'aumento di peso potrebbe essere una cosa che sarebbe arrivata comunque, una coincidenza, anche se non e' comune tra chi e' nel sistema.

Non credo che 10 noci siano troppe, ma ti consiglierei di eliminare la frutta dopo i pasti per introdurla da sola o 30-60 minuti PRIMA dei pasti.

Le patate lesse sono molto appiccicose: meglio rimpiazzarle con quelle arrosto al forno che sono anche piu' buone. :-D

Per il resto i miscugli che fai non sembrano terribili. L'eliminazione dei dolci dovrebbe dare buoni risultati sulla tua salute a lungo termine, anche se forse causa crisi di astinenza: potresti concedertene uno ogni settimana e vedere come va.

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret