Arnold Ehret Italia

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Fiorenzo
#68511
Da quando ho iniziato la transizione, la mia "non colazione" era acqua calda, magnesio supremo e un cucchiaino di miele.
Da una decina di giorni ho spostato il magnesio alla sera prima di andare a dormire e al mattino preparo la limonata.
La faccio così :
scaldo un po' d'acqua, nel frattempo spremo bene bene un limone bio.
Verso l'acqua calda in un bicchiere, ci sciolgo un cucchiaino di miele bio ed infine aggiungo il succo di limone.
Il sapore è davvero piacevole e contemporaneamente aggressivo (si sente che lavora bene).

Avrei però un dubbio!

L'acqua che scaldo è abbastanza calda (ovviamente non bollente) per permettere al miele di sciogliersi. Ma nel momento in cui aggiungo il succo di limone, il calore dell'acqua annienta i suoi enzimi?
Devo mantenere l'acqua entro una certa temperatura?

Sono molto accorto in tutto e non vorrei mandare all'aria proprio la parte più importante!

Attendo consigli ed illuminazioni a riguardo, grazie! :roll:
Avatar utente
By mauropud
#68518
Se l'acqua e' troppo calda potrebbe probabilmente rovinare enzimi e vitamine, ma non saprei quanto calda dovrebbe essere.

Ti consiglio di provare il magnesio supremo con la limonata mattutina: e' ottimo! occhio pero' che frizza! :D
Avatar utente
By Fiorenzo
#68519
mauropud ha scritto:Ti consiglio di provare il magnesio supremo con la limonata mattutina: e' ottimo! occhio pero' che frizza! :D


:lol: aha aha aha, rido perché prima di rinunciarci ci ho pensato un bel po' e la paura di creare un intruglio dagli effetti sconosciuti mi ha fatto desistere!
Che so, avevo paura mi scoppiasse lo stomaco :lol:

Per quanto riguarda la temperatura, a rigor di logica dovremmo stare sotto i 44°C anche se, mescolando succo freddo di limone, solo le prime gocce dovrebbero "morire" perché la soluzione, man mano che verso scende di temperatura.
Sti "pignoleggiando" troppo, vero?!? :roll:
Avatar utente
By seagull
#68534
mauropud ha scritto: Ti consiglio di provare il magnesio supremo con la limonata mattutina: e' ottimo! occhio pero' che frizza! :D


Davvero si puo' senza alterare le proprietà del magnesio e limone ?
la quantità d'acqua quanto deve essere ?
Avatar utente
By mauropud
#68538
Fiorenzo ha scritto:Per quanto riguarda la temperatura, a rigor di logica dovremmo stare sotto i 44°C anche se, mescolando succo freddo di limone, solo le prime gocce dovrebbero "morire" perché la soluzione, man mano che verso scende di temperatura.
Sti "pignoleggiando" troppo, vero?!? :roll:


Se proprio non vuoi rischiare, sciogli il miele in poca acqua calda, poi aggiungi acqua fredda quanto basta per raffreddare e poi il succo di limone.
Risolto! :D
Avatar utente
By mauropud
#68539
seagull ha scritto:Davvero si puo' senza alterare le proprietà del magnesio e limone ?
la quantità d'acqua quanto deve essere ?


Non saprei perche' si dovrebbe "alterare": io l'ho sempre preso cosi' il magnesio! :D

Se ricordo bene ci mettevo un fondo di tazza d'acqua e lo facevo sciogliere fino a quando non frizzava piu' prima di aggiungere il resto.
Avatar utente
By Fiorenzo
#68540
mauropud ha scritto: Se proprio non vuoi rischiare, sciogli il miele in poca acqua calda, poi aggiungi acqua fredda quanto basta per raffreddare e poi il succo di limone.
Risolto! :D


L'ho fatto proprio stamattina! Domani però proverò a sciogliere il miele in acqua già tiepida. Anche perché anche il miele è importantissimo che non superi mai i 40 gradi per essere efficace.

Dovranno i nostri eroi munirsi di termometro per alimenti? :D
By Fabiolino
#68629
Avrei una domanda: a questo punto, perchè riscaldare l'acqua? Anche io la mattina spremo due limoni bio, ci aggiungo un po' d'acqua FREDDA e ci sciolgo 1 o 2 cucchiani di miele.. a me piace così (in generale tollero poco l'acqua calda, uso quasi sempre l'acqua fredda per tutte le mie esigenze, alimentari e non), ma l'acqua calda in questo caso sarebbe meglio? Faccio un'ipotesi: è per sciogliere il muco più velocemente/facilmente?
Avatar utente
By flib
#68631
Anche io ho ripreso, da qualche mese, l'utilizzo di acqua e limone alla mattina appena alzato. Uso acqua tiepida perchè la trovo più "gustosa" e per sciogliere più velocemente il miele :wink:

Scaldo un po' di acqua in un pentolino, senza portare ad ebollizione, solo per intiepidire.
Assaggio con cucchiaino fino ad avere una temperatura ideale al palato; nè fredda, nè calda. Nel frattempo spremo il limone ed uso anche un colino per evitare semi e pezzi di polpa :)
Uso una tazza da 300 ml circa. Metto il succo di limone nella tazza, aggiungo l'acqua tiepida, aggiungo un cucchiaino di miele, mescolo e... bevo.
Mi gusto la limonata a piccoli sorsi intorno alle 6.00 del mattino guardando fuori dalla finestra mentre albeggia... parlo ovviamente di questi ultimi giorni, fino a 15 giorni fa era era buio pesto alle 6.00 :D
Avatar utente
By Fiorenzo
#68639
Sperimentato comunque che anche con acqua tiepida, il miele scioglie tranquillamente con qualche girata di cucchiaino in più. :wink:
Fabiolino addirittura lo scioglie in acqua fredda!
A questo punto salviamo anche gli effetti benefici del miele che non sono da trascurare. Il miele bio che utilizzo infatti, riporta a caratteri evidenziati che il miele non è stato lavorato al di sopra dei 40°C in modo da non superare mai la temperatura naturale dell'alveare.
Mia preferenza personale comunque, al mattino preferisco qualcosa di caldo solo nelle giornate fredde. Nei mesi estivi sicuramente berrò una limonata fresca, se non altro a temperatura ambiente.
Avatar utente
By gas75
#68699
Buonasera a tutti, volevo chiedere se sapete come sono visti i funghi nell'alimentazione ehretista, non so se ho scritto nel posto giusto, quindi se ho sbagliato mi scuso fin d'ora. :wink: :wink:
#68700
Sì hai sbagliato, prima di tutto perché un argomento dal titolo Limonata della "non colazione" non centra nulla con i funghi, secondo perché avresti dovuto usare prima la funzione cerca del forum per vedere se l'argomento non era già trattato.
Se non se ne fosse mai parlato avresti potuto aprire un "nuovo topic" con il titolo "Funghi" o altro che meglio corrispondeva all'argomento che volevi trattare, nella sezione "Dieta di Transizione" o "Off Topic".

In questo caso ho trovato questo post (se devi rispondere non farlo qui ma nel thread che ti linko ora)

http://www.arnoldehret.it/old/modules.p ... 09&start=0
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret