Arnold Ehret Italia

Un forum necessario in linea con il sistema di guarigione della dieta senza muco.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Questo Forum serve per apprendere dati sulla bonifica dentale al fine di sapere poi cosa si vuole che il dentista faccia nella nostra bocca.
Non siamo un call center o un'agenzia che procura clienti ai dentisti.
La prima cosa da fare è leggere questo post, le regole del forum. E' obbligatorio leggerlo per non contravvenire le regole del forum, qualora venissero violate i tuoi post e infine il tuo account potrebbero venire cancellati. Il primo post che devi leggere è questo: Regolamento
#83055
Mi succede che spruzzando acqua con lo strumento per pulire fra i denti nella posizione del primo dente superiore del lato destro (il dente del giudizio sup. dx) mi esce acqua dal naso e soffrendo di sinusite con un pessimo odore a putrido....compensando l'aria tappando il naso non esce alla bocca, al contrario soffiandoci dalla bocca esce dal naso, un pochino.
#83065
natuzzo58 ha scritto:Mi sucede che spruzzando acqua con lo strumento per pulire fra i denti nella posizione del 1 dente a destra superiore mi esce acqua dal naso e soffrendo di sinusite con un pessimo odore a putrido....compensando l'aria tappando il naso non esce alla bocca, al contrario soffiandoci dalla bocca esce dal naso, un pochino.

Intanto hai di sicuro una comunicazione fra la bocca (osso intorno al dente che spruzzi) e il naso, quindi l'osso mascellare non è a posto, se poi l'odore è putrido ci sarà anche una gran bella infezione.
Se fosse dovuto allla sinusite lo sentiresti sempre.
Ma senza una panoramica proprio non si può dire di più.
Avatar utente
By natuzzo58
#83066
Il primo dente alla mia destra in alto l'ho appena fatto togliere e giá mi sento molto meglio nonostante il trauma dell'estrazione.

Ho il desiderio di recuperare la salute che pongo al primo posto, giá 6 anni fa ho avuto un incidente di percorso,un infarto che mi ha abastanza convinto della precarietá della nostra vita e seguendo la dieta senza muco l'importanza dell'alimentazione. Vivo a Santo Domingo il dentista che mi ha estratto il dente era meravigliato dalla mia decisione che comunque ha acconsentito ad eseguire, mi ha commentato che l'estrazione é stata facile, perché il dente non era ben impiantato, mi scuso ancora per l'ignoranza dei termini che non conosco, ma vi assicuro che ho ben presente il concetto bíblico che" é meglio perderé un occhio e andare in paradiso che tenerselo e andare all'inferno"

Pa fortunatoSmaller.jpg
Pa fortunatoSmaller.jpg (60.95 KiB) Visto 604 volte


invio anche la rx panorámica e individuale fatta qualche tempo fa.
FORTUNATO.JPG
FORTUNATO.JPG (208.33 KiB) Visto 604 volte
#83067
questa volta (..) era proprio vero che serviva una panoramica.

Non ci volevi dire proprio che in quella zona ti era stato fatto un impianto?
E che il dente affianco e' cariato in profondita?

Per il resto non manca niente, se non la tua comprensione.
denti del giudizio, denti con carie profonde, denti devitalizzati. Estrazioni fatte male.
Sinusite.
Paradontosi, e ancora estrazioni fatte malissimo.

Diventa un po' complicato iniziare a dire qualcosa se non fai vedere dove arriva la tua comprensione della situazione dentale.

Si era capito che il solo problema e' ritrovarsi acqua nel naso.

Le varie comprensioni degli argomenti del forum ti servono per capire cosa succedera', in che situazione ti potresti trovare se fai un po' di bonifica delle cavitazioni, dell'impianto o di qualche dente. Se ti avvicini a questa comprensione si puo' portare un po' piu' avanti il discorso. Se no uno si tiene la bocca cosi', potrebbe essere il male minore, chi lo sa.

Da chi dentista andare e perche' e' l'altro argomento.

lorenzo
#83068
Non penso che si tratti di non voler dire le cose.

Il problema è che i denti sono un argomento sconosciuto e che è molto vasto, basti pensare alla correlazione denti organi meridiani.

Per esempio molti non sanno nemmeno cosa sia il periodonto ne a cosa "serva" a rimuoverlo nei siti dei denti estratti.

Nelle email che ricevo su qualsiasi disturbo che pare che sia permanente, nonostante diete, digiuni, succhi ecc., passo all'argomento denti con le domande ormai di rito, chiedo al volo di domandare al dentista se ha rimosso il periodonto, sapendo che di norma non lo fa, giusto per far capire a chi mi scrive che i dentisti dicono che lo rimuovono, per poi scoprire che si riferiscono a quello che viene via con il dente, e quando si chiede di rimuoverlo veramente e di curettare rispondono che non è necessario, il periodonto si riassorbisce, ecc. ecc.

Chi supera il "timore reverenziale" di chiederlo, di solito conferma che le cose stanno così.

Il secondo problema e che molti non hanno voglia di studiare e la prossima cosa che mi chiedono è: "Grazie, non sapevo queste cose! Quale dentista mi suggerisci che fa tutto questo dalle mie parti?"

Allora li rimando a studiare la sezione, e di solito non mi riscrivono, letteralmente scompaiono! :D

Occorre quindi essere comprensivi, generalmente gli esseri umani sono purtroppo in questa condizione ed è necessario usare un po' di tatto nel rispondere, richiede lo stesso tempo che vogliamo dedicare rispondendo in modo schietto, che va bene solo per chi ha superato le barriere dell'ego e non si sente ferito nel vedersi sbattere in faccia la cruda verità.

Diversamente, tutto quanto possiamo dire viene preso come un' accusa o un rimprovero invece che come un aiuto.

In un prossimo post farò copia e incolla di una email che mostra quanto sia comunque duro superare lo scoglio di "c'è un dentista che esegue il lavoro secondo il vostro protocollo?".
#83118
[youtube]CDqZj1npJ1I[/youtube]
Spiegazione di Carpenter con ottimi sottotitoli in italiano: "Il vostro dentista negli anni passati ha estratto male il dente, ovvero ha tolto il dente e suturato il buco dell'estrazione senza vedere che nel buco causato dall'estrazione c'era del tessuto molle che è osso degenerato. Quindi il periodonto rimasto dà il messaggio all'osso che non c'è niente da riparare e da far ricrescere in quella zona, e quindi stiamo parlando di una bolla nell'osso, invisibile o pressoché all'analisi della ortopanoramica".
ASSEGNATEVI 4 punti "Educazione continua in medicina" dopo aver visto questo video.

viewtopic.php?f=22&t=6242
Perché estrazioni fatte male? rilevanza clinica + lista dei topic aperti
ASSEGNATEVI 1 punto "Educazione continua in medicina" per aver letto questo post. A questo punto dovreste avere gia' uno score di 5 punti.

Già quasi 2000 utenti hanno visto quel video di sopra del Dr. Matthew Carpenter e quindi hanno già in saccoccia 4 Punti "Educazione continua in medicina".


viewtopic.php?f=22&t=7470
Voglio capire il PROTOCOLLO CORRETTO necessario all'ESTRAZIONE DEL DENTE
--> (ottimo post, uno dei migliori!)
ASSEGNATEVI 1 punto "Educazione continua in medicina" per aver letto. 3 Punti se avete seguito pure i link indicati!

viewtopic.php?f=22&t=7727
per dentisti: protocollo estrazioni e video che mostra le schifezze che rimangono!
--> (molto dettagliato; il video imperdibile!)
ASSEGNATEVI 1 punto "Educazione continua in medicina" per Post e video linkato.

viewtopic.php?f=22&t=7118
Denti del giudizio - E l'iNFEZIONE SOTTO?
--> Andando ad estrarre il dente, il dottore troverà, se esplora la zona con uno specillo, del tessuto molle, che è osso infiammato, a volte si è trasformato il tutto in tessuto carnificato, (quindi non ha la consistenza di osso, a volte anche si trova un tessuto gelatinoso invece dell'osso. Lasciare qualsiasi di questi menzionati preclude la possibilità che la guarigione post-estrazione avvenga..


http://youtu.be/D8xuQ606Xak?t=9m13s (video di Margolis e di un dentista tedesco)
ASSEGNATEVI 4 punti "Educazione continua in medicina" per aver seguito 6 minuti di questo video.

viewtopic.php?f=22&t=8041
1 video_carpenter e il glossario per cominciare a capire
--> ( Sandrod prova a prevedere tutte le possibili domande dell'utente del forum agli inizi del suo studio. Da non perdere, se uno ha qualche domanda che gli viene in mente!)
ASSEGNATEVI 10 punti "Educazione continua in medicina" se, prima di postare una domanda sul forum, avete letto questo.

viewtopic.php?f=27&t=5922
Estrazioni denti fatte male (aperto da Lorenzo)
FACOLTATIVO. Nessun punteggio viene assegnato qui.

viewtopic.php?f=26&t=7933
la mia cavitazione, sorpresa, sorpresa...! bonifica dentale
--> (caso clinico risolto dal forum)
TOGLIETEVI un punto "Educazione continua in medicina" dallo score.

viewtopic.php?f=27&t=8055
mai più riverenza -Disavventura con estrazione dente del giudizio
--> (il dentista classico non pensa "focale")

viewtopic.php?f=27&t=6989
dente devitalizzato fa male. Estrarlo SI o NO? Estrarlo come?
--> i dentisti informati cercano di curettare ogni tessuto molle del buco lasciato dietro dall'estrazione.
ASSEGNATEVI 1 punto e avete risparmiato una trafila di tre anni di sofferenze.

viewtopic.php?f=26&t=6841
36, dente devitalizzato estratto, ecco la foto
--> Tutte le parti ossee del corpo sono soggette ad un continuo rinnovamento/rigenerazione: osteoblasti (formazione ossea) e osteoclasti (disgregazione). Ma davanti alla presenza di infezione succede qualcosa di nuovo: la continua opera di ricrescita e sostituzione non riesce a recapitare mai osso sano, piuttosto viene generato costantemente un materiale deformato. Quindi, a seconda dell'entita' dell'infezione interna al dente e a seconda dello sviluppo, veramente si possono avere fenomeni degenerativi diversi tra loro:
si rilevano alterazioni degenerative fibrotiche sull´osso, oppure atrofia dell'osso trabecolare e del midollo, rarefazione ossea, osteomielite necrotizzante, o necrosi asettica

Non dovete pagare niente per usufruire di questo aggiornamento "Educazione continua in medicina".

viewtopic.php?f=22&t=7469
DENTI DEL GIUDIZIO, quali i possibili effetti a distanza?
--> Dunque, visto il ritardo di sviluppo dei denti del giudizio, bisogna prevedere almeno i seguenti fenomeni nell'uomo moderno: la presenza di fenomeni infiammatori settici o asettici, la pressione sul nervo mandibolare e il blocco mucoso di un crocevia di quattro meridiani di agopuntura.
Già Ash nel 1961 aveva mostrato che intorno a denti del giudizio asintomatici si presentava una patologia periodontale in una larghissima percentuale di casi.


http://www.medicinenon.it/mal-di-testa- ... l-giudizio
--> Nella teoria focale il disturbo é prima di tutto ELETTRICO. Le cellule, che normalmente sono polarizzate a circa 100 mv, in seguito a traumi chimici, fisici, infettivi, meccanici, vengono danneggiate e rimangono in uno stato di semiriposo ipopolarizzato, diciamo 10 mv. Usare l’espressione “buco nero” non è neanche più una metafora. Il “focus” é un’alterazione locale patologica nel tessuto connettivo lasso, per cui le reazioni di difesa locali e generali dell’organismo sono continuamente attivate. Questa situazione di stress “elettrico” rimane silente se non raggiunge un valore soglia di attivazione e diventa rilevante a partire dal momento in cui la pace totale del sistema connettivo e necessaria per favorire una guarigione post-trauma. Huneke concepì un test importantissimo: l’infiltrazione di qualche goccia di Impletolo attorno ai focus del sistema neurovegetativo portava alla scomparsa o all’attenuazione della sindrome dolorosa metafocale nell’arco di qualche secondo.

FATE LA SOMMA DEI PUNTEGGI CHE VI SIETE MERITATI CONSULTANDO QUESTO ELENCO e AGGIUNGETE 2.2 PUNTI per aver letto gli altri post delll'elenco in cui non compaiono punteggi assegnati.
#83195
Sono passati 5 giorni dall'estrazione del #1 e a parte il trauma post estrazione, il mio dentista deve aver usato il bisturí e mi ha dato un paio di punti, direi che é completamente scomparsa la sinusite, il respiro é pieno e mi sento che entra aria fresca non existe nel naso traccia di sinusite e/o liquido con odore a putrido.
Nel pieno dei principi contro il muco, questa si é dimostrata una operazione anti-muco al 100% rápida ed efficace. Mi sono letto il comtemplativo historial di Lorenzo Acerra, che non sará tra i piú diplomatici ma sicuramente per dirla bíblicamente non é "tiepido" e il Signor DIO dice che accetta chi é contro o chi é pro, ma i tiepidi li vomita!

La storia della bonifica la sto metabolizando e spero che la mia estrazione sia stata fatta "bene" come faró a determinare qualche inconveniente, mi pare di aver capito che neanche i rx lo possono identificare.

Dialogare con un dentista sul merito dei suoi studi...non é una cosa facile.
#83287
Gioved'i scorso sono andato dal mio dentista e gli ho chiesto di togliermi il secondo dente del giudizio...mi ha detto che i denti alla fine servono anche per mangiare, dopodiché vedendo la mia determinazione ha acconsentito alla estrazione.

Risulta che le stesso giorno e dopo avermi ben raschiato il canale, finita l'anestesia dovuto ad un piccolo sforzo fatto abbassandomi mi si dispreso il coagulo....ho visto le stelle del firmamento, un dolore terribile e naturalmente fuoriscita di sangue dalla ferita.

Tutto tranquillo sino alle due di notte che mi sono svegliato con la bocca piena di sangue e per una ora non sono riuscito a fermare la emorragia , sono stato alla emergenza...ma niente, si é fermata intorno alle 4 am, alle sette ho intercettato il dottore su fb e gli ho raccontato il fatto mi ha ricevuto nel pomeriggio alle 3 pm constatando lo stato e raccomandandomi di lasciar rimarginare la ferita.

Devo ammettere che nonostante l'incidente, il fatto di togliere i denti malandati mi ha fatto sentiré meglio e non ho dubbi che dovró seguire su questa strad, ho un piccolo problema che non so leggere la radiografia, non sono scappato dal fórum , ma non leggo piú i consigli di quelli che si sono interessati al mio caso, pubblicheró l'ultima radiografia fatta prima di togliere il dente e spero che mi si possa indicare la situazione o una persona a cui rivolgermi.

Allego inoltre foto ultimo estratto.
Allegati
IMG_20150629_193242-II.jpg
IMG_20150629_193242-II.jpg (54.06 KiB) Visto 730 volte
IMG_20150629_193219-II.jpg
IMG_20150629_193219-II.jpg (22.82 KiB) Visto 730 volte
Castagna fortunato-1000.jpg
Castagna fortunato-1000.jpg (107.32 KiB) Visto 498 volte
#83289
io sul forum ho provato a consigliare una procedura per far chiudere subito la ferita, ma non e' entrata nel protocollo.


>> puoi raccogliere la tua urina in un bicchiere e bagnarci dentro un pezzo grosso di ovatta?
>>
>> poi fa un impacco di 15 minuti sul sito dell'intervento dentale, due volte al giorno.
>>
>> lorenzo
>>
>>

Potresti imparare la numerazione dei denti? Altrimenti non abbiamo modo di scambiarci informazioni.

Ti trovi che la prima volta hai tolto il 25 e questa volta il 18?

La numerazione la trovi qui:

Numerazione dei denti e mappa denti-organi:
Primo quadrante: in alto, a destra. Denti 11-18.
Secondo quadrante: in alto, a sinistra. Denti 21-28.
Terzo quadrante: in basso, a sinistra. Denti 31-38.
Quarto quadrante: in basso, a destra. Denti 41-48.
Il lato, quello destro o sinistro, si riferisce alla propria bocca (appare all'incontrario nelle panoramiche dentali).
#83301
Ottimo, ti invio la foto descrittiva, quella dell'urina sapevo dei benefici, ma non in specifico sulla cicatrizzazione, al prossimo dente....
Il mio dentista mi considera un cliente anómalo, ma per il momento mi segue anche se contrario al suo protocollo. Ieri é continuato la comunicazione di liquido infetto, solo che in senso contrario ossia dal seno mascellare alla bocca. Quale sará il prossimo da togliere? pensó il numero 17 che ha avuto un trattamento di canale disastroso.
Allegati
Castagna fortunato-18-28.jpg
Castagna fortunato-18-28.jpg (110.89 KiB) Visto 488 volte
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret