Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
#68716
Salve mi chiamo Ivan e già da un po' di tempo mi documento sull'alimentazione di arnold ehret.
Prima di intrapendere questa dieta, dal percorso iniziale per nulla facile, vorrei porvi una domanda.
Specificando da quale alimentazione siete arrivati ad ehret, quali benefici e in che misura avete notato?
Dopo quanto tempo?

Mille volte grazie anticipatamente.
Avatar utente
By Fiorenzo
#68724
Ciao Ivan, benvenuto e piacere di conoscerti.
Qui si dà per scontato che documentarsi equivale a leggere attentamente almeno una volta il libro. Se così non fosse, e ti documenti autonomamente con informazioni qua e là per la rete, non è il metodo giusto, quindi è indispensabile studiare il libro.
Accantonata questa precisazione, ti posso dire che anche io sono nuovo e ho cominciato questo nuovo stile di vita dalla metà di gennaio.
Ero onnivoro e mangiavo QUALSIASI cosa, senza tabù e senza limitazioni. :D
Ad oggi ho eliminato quasi tutto per poi sgarrare piacevolmente e serenamente solitamente tra la cena del sabato e il pranzo di domenica.
Proprio ieri cercavo di capire quali benefici mi abbia apportato. Non è stato facile visto che ho iniziato senza particolari sintomi. Una cosa però mi è tornata in mente. Praticamente da quando ho iniziato non ho più le fitte della cervicale. Sparite! 8O
Ah dimenticavo la cosa più importante... ho iniziato che pesavo 84 kg, ora sono a 70! Mai pesato così poco in vita mia e le ho provate di tutti i tipi!

Allora aggiornaci sui tuoi progressi.
Ciao
Fiorenzo
Avatar utente
By davide32
#68731
i benefici sono enormi ma enormi e infiniti!!!!io ho notato che traggo il massimo quando sono a digiuno!!!!innesco verso l'altra gente e verso me un'energia vitale infinita e mi si aprono numerosi canali nascosti!!!
Avatar utente
By dodo
#68738
Ciao Ivan e benvenuto,
do per scontato che hai già studiato il libro, io da una alimentazione onnivora da sempre, (grande forchetta a tavola) sono passato al sistema, perche come tutti ad un certo punto della tua vita ( 48 anni quando ho cominciato ) nascono problemi di salute fin da allora latenti, tipo: problemi intestinali colon irritabile, digestione sempre più lenta e faticosa, era sufficiente un piatto di riso che sembrava avessi mangiato un pranzo intero, mal di testa, dolori alle articolazioni e poi sempre stanco, i medici non sanno che pesci prendere e ti fanno fare esami su esami, il risultato niente, non hai niente, prenditi al massimo una purga, be visto e considerato che non cambiava niente ho deciso di occuparmi io stesso del problema, e li ho conosciuto i concetti di Ehret che ho sposato subito, illuminato da questa sua scoperta ho cominciato, i problemini che avevo nel giro di qualche settimana sono spariti tutti, e man mano che facevo pulizie e cambiavo alimentazione, molto lentamente e progressivamente, ho notato subito, (io sono uno sportivo nato) il recupero fisico dopo una seduta di allenamento non aveva confronti con il passato, non me lo ricordo neanche quando avevo 20 anni, a distanza di 4 anni di transizione, be....devi provare per capire, non ci sono parole per descrivere lo stato generale del mio corpo, per fartela breve molto bene in tutti i sensi anche a livello di umore, se posso darti un consiglio evita di parlarne con altri, prima prova, sperimenta e poi tira le tue conclusioni, solo allora sarai sicuro di quello che provi e lo puoi raccontare, perche se lo fai prima ti prenderanno per pazzo e sarà solo una discussione sterile che non porta a niente e ti confonde solo le idee, segui esattamente cosa ti dice Ehret e poi vedrai...buona transizione
Avatar utente
By ivanpr
#68743
Come mi nutro mentre leggo il libro??
Avatar utente
By luciano
#68762
ivanpr ha scritto:Come mi nutro mentre leggo il libro??
Come hai sempre fatto finora.
Mi pare la soluzione più logica finché non hai dati sufficienti per scegliere il modo di alimentarti adatto alle tue esigenze. :wink:
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret