Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By luciano
#68941
margherita ha scritto:Ero Felice stamane di incontrarvi, ma la vaghezza esposta in seguito e il fatto che ci sarei venuta da Bergamo ed in oltre senza macchina, richiedeva più chiarezza e più semplicità. È arrivata ora ma io già disdetto l'auto che avevo prenotato.
Hai fatto bene, ti direi, viste le complicazioni che presenti.

Ti proporrei per il futuro, quando vedi "vaghezze", di chiedere ulteriori chiarimenti onde farle svanire ed avere dati certi.

Personalmente preferisco fare in questo modo, non mi piace attribuire ad altri il motivo di eventuali cambiamenti che faccio alle mie scelte :wink:
Avatar utente
By margherita
#68944
Ho chiesto di farmi sapere al primo post, poi è ovvio che non spingo oltre con ulteriori chiarimenti che a me sarebbero risultati insistenti. La scelta è mia, non solo questa, tutte quelle che mi riguardano, sempre. ( smile )
Avatar utente
By luciano
#68947
margherita ha scritto:Ho chiesto di farmi sapere al primo post, poi è ovvio che non spingo oltre con ulteriori chiarimenti che a me sarebbero risultati insistenti. La scelta è mia, non solo questa, tutte quelle che mi riguardano, sempre. ( smile )
Insisti, insisti sempre fino a quando hai ottenuto tutti i dati per fare quello che hai deciso. Qui nessuno se la prende se insisti.

Certamente, le scelte sono tue, ma dal tono del precedente tuo post appariva qualcosa del tipo: "Visto che non siete stati chiari, ho dovuto rinunciare, ho dovuto disdire l'auto, ecc."
Appare come un colpevolizzare altre persone, indipendentemente che poi questo venga comunque recepito o meno.

Comunque è stato bello, c'erano mille persone circa e in mezzo alla bolgia siamo riusciti a incontrarci in cinque o sei, in verità ne ho incontrati di più ma non tutti insieme. :D

Penso che il messaggio di essere responsabili e di essere creatori e non cose create valga la pena di essere ascoltato nel modo da lui formulato.

E' stato anche divertente per i suoi laconici "Si'" ad alcune domande ovvie che gli sono state poste.
Avatar utente
By margherita
#68950
Mi fa più che piacere che mi hai scritto e pensato. Sviscero la questione, l'altro ieri desideravo e scrivevo nei post " sentimenti " di causarmi di incontrare qualcuno di voi ed ecco che avviene la proposta di flib di incontrarsi dal vivo. Per me di valore in quanto, uno fattibile perché a 40 km, due, non avendo mai avuto contatti di nessun genere con Internet, portava questo nostro dialogare più vicino ( menate? ) e mi lancio, l' entusiasmo faceva sentire meno lo stato fisico in cui mi trovo e che ho descritto fedelmente e in verità. Nel post che tu ci ora citi non vi è generalizzazione, siete stati vaghi al plurale, era la risposta a flib, che mi chiedeva perchè non venivo più. E a qull'ora veramente avevo disdetto un passaggio ed era troppo tardi che mi venisse detto come fare. Io non insisto quando la proposta è di fare capannello intorno a te., e in oltre, la faccia possiamo cominciare a mettercela pure noi, piano, piano, occasione su occasione vi è anche la nostra faccia a rendere omaggio ad Ehret. Non ho dovuto rinunciare, ho voluto rinunciare, per il motivo che non sono così in forza da crearmi da sola la coincidenza, senza capannello, senza flib, se lo fossi stata, sarei venuta senza agganci e vi avrei incontrato. Per onestà, devo dire che che alle 6,30 stamane arriva un SMS, che non sento, da parte del guidatore che scrive: Signora se ha cambiato idea io sono sveglio e la porto a Milano.
Avatar utente
By flib
#68951
La giornata è passata. Visto che in questo OT si parla di Transurfing diciamo pure che quello che ci succede è esattamente quello che vogliamo.
Si può solo agire nel presente per migliorare il futuro. Il passato non è modificabile. :wink:
Quando ho aperto il topic non avevo la più pallida idea di come fare per riconoscersi, poi si è aggiunto Luciano ed ho subito pensato che potesse diventare il nostro "riferimento". Solo a tarda sera mi è venuto in mente che potevo lasciare anche il mio contato telefonico ed ho messo il link.

Luciano l'ho trovato subito appena sono arrivato e mi ha fatto molto piacere conoscerlo e scambiare un po' di chiacchere con lui.
Non sapevo però come avrei potuto conoscere gli altri.

In perfetto stile Transurfing direi:
Sorvolando mi ha inviato un SMS in pausa pranzo perchè stamattina, prima di partire, ha avuto lo stimolo a visitare il forum vedendo così il mio post con il numero di telefono.
Ale75 e Sorvolando si sono incontrate casualmente questa mattina nel tragitto per arrivare al luogo dell'evento.
Durante l'intervallo di pranzo, mentre chiaccheravamo allegramente in 4 (Sorvolando, Ale75, Luciano ed io) si è aggiunto anche un altro di cui mi scuso, ma non riesco a ricordare il nick, lui ha riconosciuto Luciano.
Peccato non aver incontrato anche Giove che aveva segnalato la sua partecipazione.

Luciano mi ha fatto conoscere anche Cieliazzurri, utente non molto presente sul forum da qualche anno, e Renato, il moderatore del forum Transurfing.it

@ Margherita: vedrai che, se lo desideri, ci sarà sicuramente una nuova occasione per incontrare alcuni di noi :)
Nel frattempo si può sempre continuare a dialogare "virtualmente".

Ringrazio Arnold Ehret e Vadim Zeland che mi hanno permesso di dare una svolta alla mia vita mettondomi in contatto con belle persone come Luciano e tutti gli utenti di questo forum. :)
Avatar utente
By margherita
#68954
Ti capisco. Voi eravate già nell'intenzione di essere al Transurfing. Io no. L' ho scritto, forze per fari i succhi, e parare il più possibile uno scossone di notevole entità e venirne fuori. Per questo ho creato una dipendenza da un tuo la. Ti sono riconoscente lo stesso, il la l' hai mandato , sia mandando il primo post, sia con l'ultimo di ieri. E anche ora rendendomi partecipe della giornata, mi ha trasmesso serenità. E adesso siete un pò di più a riconoscervi e già questo mi trasmette simpatia. Spero di essere stata capita anche io.
Avatar utente
By sorvolando
#68956
confermo la bellezza intensa e piena della giornata,
come ha detto Ale75 ci siamo ritrovati anche con chi ci si vedeva per la prima volta, infatti la sensazione è di conoscersi da sempre.

@Margherita coraggio e procedi, ci si ritrova al prossimo incontro.

ciao a tutti e a presto :D
Avatar utente
By luciano
#68958
Secondo me l'evento doveva essere centrato solo su Vadim Zeland e non si dovevano introdurre a forza argomenti che non erano tipicamente del transurfing, per quanto a qualcuno potessero interessare.

Avendo voluto farlo sfruttando il carisma di Vadim, programmando l'autografo dei suoi libri alla fine, dopo gli altri argomenti estranei, ha fatto sì che molti se ne andassero via prima, noi ehretisti compresi, in quell'occasione non essendo interessati agli argomenti non tipicamente del transurfing, rinunciando all'autografo del libro, che per quanto non cambia la vita di nessuno, poteva essere gradito.

L'utilizzo del "formatore" Livio Sgarbi come presentatore - moderatore, (in realtà non era necessario in quanto tutto era già ben presentato da Alvise Fedrigo, il responsabile dell'Area Eventi) non era assolutamente necessario. I suoi interventi del genere PNL, del tipo "adesso chiudi gli occhi, voglio che ora tu fai bla bla..." mi sono stati alquanto sulle palle, in quanto non richiesti e, come a me, anche ad altri che non desiderano essere formati se non da sé stessi potevano non essere graditi.

Fra l'altro l'utilizzo di "formatori" non concilia affatto con il voler essere creatori del proprio mondo invece che essere dei ricevitori di comandi di un sistema. :D

Spesso il voler prendere due piccioni con una fava non sempre lascia tutti contenti, non importa con quanti argomentazioni gli organizzatori possano giustificarlo. Fra l'altro Vadim ha detto a più riprese di non avere il tempo necessario per parlare in modo più esteso degli argomenti trattati.
Avatar utente
By sorvolando
#68960
concordo in pieno, il formatore contrasta totalmente con i principi del transurfing e, personalmente, trovo sia un'offesa per l'intelligenza,
comunque il piacere di incontrarci mi ha fatto dimenticare questi bassi aspetti commerciali :D
Avatar utente
By giove
#68963
Ciao amici, per me è stata una bella esperienza, mi sono piaciuti tutti i relatori, unico neo il risotto del pranzo che mi ha provocato l' abbiocco pomeridiano :D.

La cosa che mi è dispiaciuta è questo distacco con Zeland che ho rispettato, ma secondo me una stretta di mano ci poteva anche stare.

Ho riconosciuto Luciano, mi dicevo mo gli parlo, mo gli parlo e infatti a fine convegno non l'ho più visto. ( sono stato più timido di Zeland).

Ciao Flib, dagli interventi precedenti penso di averti riconosciuto, hai i capelli sale e pepe voluminosi?

Comunque alla fine qualcuno ho conosciuto infatti mentre io e mio figlio stavamo prendendo l' ascensore ci siamo imbattuti con Serenella, utente del forum del Transurfing, abbiamo fatto cena insieme e scambiato opinioni sulla giornata.

Comunque alla fine il più in incognito sono stato io 8) .
Avatar utente
By luciano
#68964
Mi spiace, dovevi farti avanti, al massimo ti mangiavo al posto del risotto. Per fortuna non c'erano burro e altre amenità nel condimento ma ho avvertito l'abbiocco, non so se per il risotto o il russo monocorde di Vadim.

Non posso che dargli ragione per il suo distacco, al mondo ci sono in giro abbastanza matti a piede libero! :D

Io sono andato via prima di questo punto del programma:
ore 16.15 - 17.15: Alessandro Rubino, Alcalinità e benessere psicofisico. Sono già saturo di nozioni sulla questione dell'alcalinità.

Ero curioso di come si è svolta la storia dell'autografare i libri da parte di Zeland, Per quanto so che sarebbe stata fatta tramite filtri vari, non direttamente.

Ero in prima fila, e durante un break Zeland era seduto a pochi metri da me e mi sono ben guardato dall'avvicinarlo come da sua richiesta di rispettare il suo spazio, e nel frattempo è piombato un tipo che si è messo davanti a lui con le mani giunte formulando una richiesta che non ho udito, alla quale Vadim si è sottratto "fluttuando" di fianco nello spazio tra il tipo e la sedia, senza profferire parola.

Ho fatto fatica a trattenermi dal ridere, è incredibile quanto alcune persone ritengano importante porre una loro domanda senza alcun rispetto del desiderio di essere lasciato in pace della persona a cui la fanno.

Ci sono state diverse persone che lo hanno fotografato e ripreso di nascosto con telefonini, macchine fotografiche malcelate in giornali piegati e cose del genere, nonostante abbia espresso e sia stato ribadito dagli organizzatori che desiderava non essere ripreso.

Come dice Vadim Zeland, quelli non stanno praticando il transurfing, ma si dilettano riempendosi di informazione che non usano e partecipano ad eventi come a una festa non tanto per imparare quanto per divertirsi, raccontare "io ero all'evento", "guarda queste foto, questo video..."
Avatar utente
By ale75
#68965
Ciao a tutti! Concordo anch'io sul fatto che il Transurfing Day doveva essere interamente dedicato a Vadim Zeland. Gli altri argomenti in programma, per quanto interessanti, hanno ridotto il tempo a disposizione per approfondire i temi trattati e per la presentazione del nuovo libro di Zeland.
Comunque è stata una giornata fantastica e ricca di emozioni, come se un filo invisibile avesse condotto noi del forum a incontrarci ed a trovare l'immediata sintonia delle persone che si conoscono da sempre. Sentire come applicare il Transurfing direttamente da Vadim Zeland ha avuto un notevole impatto, ancor più forte della lettura dei libri, perché le sue parole erano cariche di determinazione e di energia positiva. Sono felice di aver conosciuto tre persone stupende come Sorvolando, Flib e Luciano, che ringrazio di cuore per avermi aiutato a trovare la porta che ha cambiato la mia vita. Spero di rivedervi tutti prestissimo :D
Avatar utente
By luciano
#68967
Grazie Alessandra, è stato un piacere anche per me conoscerti.
Vi lascio una foto inedita, non rubata. :wink:

Immagine

Gli occhiali in pubblico finora li ha tolti solo all'evento italiano.

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret