Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By DeaZoe
#69093
Ciao a tutti, oggi vi scrivo perché è già due volte che dopo aver mangiato solo un po' di frutta a metà mattina, mi comincia a venire un forte mal di pancia, nel quale percepisco un'ampia tensione dell'intestino, del ventre, in modo generale.
Al semplice tocco mi duole, anche sdraiata non passa.
Allora mi sono preparata, in entrambe le volte, un bicchiere d'acqua calda che ho poi bevuto a sorsetti.
Nel mentre mi è arrivato lo stimolo di andare di corpo.
Sono andata di corpo e il dolore è passato del tutto dopo un minuto.
Sto per caso muovendo feci o residui tossici - boh, non so - gassosi, tenuti da anni in me? Ultimamente di pancia sto benissimo, non ho più avuto problemi, dopo aver curato una ulcera duodenale - attraverso purtroppo cure allopatiche - di cui soffrivo da anni!!

Ho fatto di tutto per evitare i medicinali, ho seguito tutti i modi possibili per curarmi da me in modo naturale, per liberarmi da qualsiasi cosa scaturisse il male, ma alle volte, come appunto nel mio caso, ci sono veri e propri agenti esterni a causarci minore salute.
Per l'esperienza che ho avuto, dopo anni di lotta, conseguendo la dieta ehretista e attuando anche altre ricerche e rimedi, per le sensazioni avute durante i giorni di cura con i farmaci, oggi confermo: "Avevo veramente il batterio a cui si reputa tale patologia, l'helicobatter pylori".

Le cure a tal proposito sono state fatte circa due mesi fa e non mi sono mai sentita meglio in vita mia!!!
Finalmente, dopo anni, mangio ciò che desidero senza sentirmi male.

Ora riavere questo mal di pancia mi ha fatto un po' preoccupare.
Ho fatto il breath-test due settimane fa, ossia il test di controllo se eventualmete il batterio fosse ancora presente nel mio apparato digerente: il test è risultato negativo, dunque non ho più il batterio e lo confermo anche io con il mio vivere. Non ho più alcun dolore. Mangio seguendo la mia transizione e sto bene :D

Voi cosa pensate, questi mal di pancia come descritti, come si possono interpretare? O forse si possono trarre poche o nulle conclusioni?
Perché la mia pancia si è comportata così?
Grazie mille a chiunque mi risponderà.
:D
Avatar utente
By dodo
#69101
Ciao Dea,
a me succedeva solo con un tipo di frutta le pere, sicuramente la frutta scioglie e fermenta con le incrostazioni, e un fatto passeggero, stai tranquilla passerà, devi pagare i debiti con il tuo corpo che ti sta presentando il conto, non mangiare quel tipo di frutta per un po, quando sarai più libera lo reintegri se ti piace molto, ciao
Avatar utente
By mauropud
#69166
dodo ha scritto:non mangiare quel tipo di frutta per un po, quando sarai più libera lo reintegri se ti piace molto, ciao


Io invece continuerei a mangiarla.

Anch'io ho un mal di pancia che arriva dopo che mangio 4-5 pere di fila. Arriva 10-20 minuti dopo averle mangiate e dura 10-15 minuti.

E' una sensazione come se dovessi andare di corpo in modo "esplosivo" a momenti ma senza stimolo.
Di solito l'evacquazione arriva un po' di tempo dopo che il dolore e' passato, ma normalmente, senza esplosioni. :-D

Siccome sono anni che mi viene, io lo conosco e so che e' passeggero quindi non mi preoccupo. :-D

Credo che le pere sciolgano certe incrostazioni nello stomaco causando qualche strana fermentazione che causa il fenomeno.

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret