Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By poveraccio
#69676
luciano ha scritto:L'uomo senza incentivi e senza la necessità di doversi guadagnare da vivere diventa un parassita. Esempi ne trovi a bizzeffe in quei posti di lavoro dove non è richiesto che si produca qualcosa.


Questo succede in questa società. Una società diversa si può realizzare solo con il cambiamento delle persone, in pratica assumendosì la responsabilità di quello che facciamo.
Questa classe dominante ti vuole togliere responsabilità per renderti un burattino senza cervello e volontà manovrabile a piacimento.
Non voglio dire che quest'idea dell'OPPT sia positiva perché ci sono aspetti controversi dal mio punto di vista ma un cambiamento del genere richiede una forte presa di coscienza.
Di sicuro la società attuale, no.
Avatar utente
By luciano
#69678
poveraccio ha scritto:
luciano ha scritto:L'uomo senza incentivi e senza la necessità di doversi guadagnare da vivere diventa un parassita. Esempi ne trovi a bizzeffe in quei posti di lavoro dove non è richiesto che si produca qualcosa.
Questa classe dominante ti vuole togliere responsabilità per renderti un burattino senza cervello e volontà manovrabile a piacimento.
Vuole ma può succedere solo se uno lo permette.
Chi se ne sta lì ad aspettare che il comune gli dia la casa, che lo stato gli trovi il lavoro, che lo mantenga quando disoccupato è già un burattino senza cervello. E l'OPPT vuole portare tutti in questa direzione.
Avatar utente
By poveraccio
#69681
luciano ha scritto:Vuole ma può succedere solo se uno lo permette.
Mi sembra che in generale sia una realtà già presente.

luciano ha scritto:Chi se ne sta lì ad aspettare che il comune gli dia la casa, che lo stato gli trovi il lavoro, che lo mantenga quando disoccupato è già un burattino senza cervello.
Assolutamente d'accordo. Questo non vuol dire che sia meglio: lavorare una vita con debiti sulle spalle per possedere una casa; fare una qualunque cosa che lo stato definisce "lavoro" per avere i soldi per non finire in galera o a dormire sotto un ponte.
Poi in questa società i profitti ci vengono in gran parte prelevati proprio con la promessa di queste cose.

luciano ha scritto:E l'OPPT vuole portare tutti in questa direzione.
Può darsi. Questo è un aspetto che non mi convince ma non è detto che debba essere la linea che verrebbe intrapresa. Non so se ce n'è una vera e propria già ben definita o se invece resta da definire.
Avatar utente
By luciano
#69687
poveraccio ha scritto:
luciano ha scritto:Vuole ma può succedere solo se uno lo permette.
Mi sembra che in generale sia una realtà già presente
Appunto,questo significa che gli individui si sono ridotti al punto da diventare effetto di determinismi altrui, non si stanno prendendo responsabilità delle condizioni della propria vita.

Mi pare che ti stai dimenticando che ognuno è responsabile delle condizioni in cui si viene a trovare e che la sfortuna e il destino sono solo apparenti, in realtà gli effetti sono il risultato di scelte e decisioni dell'individuo.

In poche parole, quando una persona mi esterna le sue lamentele io gli dico che so già con chi deve prendersela, con sé stesso.

poveraccio ha scritto:
luciano ha scritto:Chi se ne sta lì ad aspettare che il comune gli dia la casa, che lo stato gli trovi il lavoro, che lo mantenga quando disoccupato è già un burattino senza cervello.
Assolutamente d'accordo. Questo non vuol dire che sia meglio: lavorare una vita con debiti sulle spalle per possedere una casa; fare una qualunque cosa che lo stato definisce "lavoro" per avere i soldi per non finire in galera o a dormire sotto un ponte.
Non ho detto che sia meglio sono scelte che uno fa. Nessuno ti dice di fare i debiti, ma se vuoi prenderti la casa indebitandoti e pagando un debito per tutta la vita è una tua scelta. Se vuoi fare diversamente devi fare un'attività che ti permetta di guadagnare soldi da soddisfare tutti i tuoi desideri e bisogni e pure i vizi se vuoi. Certo se uno non ha le abilità necessarie e non si dà da fare per acquisirle non gli resta che lavorare tutta una vita per una casa, ma è sempre una sua scelta.

poveraccio ha scritto:Poi in questa società i profitti ci vengono in gran parte prelevati proprio con la promessa di queste cose.
Questo è un discorso che non capisco. Cosa vorresti fare? Prendere qualcosa che non ti appartiene senza pagare? Nessuno ti preleva i tuoi profitti se non prendi le banane al supermercato o non stipuli un mutuo o prestito con una banca, non avviene senza che uno metta la sua firma. Se mai il massimo prelievo ingiusto sono le tasse attuato da una struttura statale che abbiamo permesso che diventasse enorme e che pretendesse di provvedere a noi e poi invece fallisce perché gli esseri umani non sono pecore, anche se molti si sono ridotti come pecore e ora aspettano gli aiuti del welfare che alla fine non arriveranno.

poveraccio ha scritto:
luciano ha scritto:E l'OPPT vuole portare tutti in questa direzione.
Può darsi. Questo è un aspetto che non mi convince ma non è detto che debba essere la linea che verrebbe intrapresa. Non so se ce n'è una vera e propria già ben definita o se invece resta da definire.
Non c'è niente da definire basta anche uno sguardo di insieme per capire dove vuole parare. Non basta che uno si sveglia alla mattina e dice: "Ah, ci sono tot bilioni di euro nella ricchezza globale e quindi diviso per tot miliardi di umani a ognuno spettano 2 milioni di euro." Se anche fosse possibile, (Io però i miei milioni in eccesso non li do a nessuno, che provino a venire a prenderli :lol: ) il giorno dopo tutto il mondo sarebbe fermo, perché è la necessità che da la spinta ad un essere sano di mente a creare.

Comunque direi di chiuderla qui, non è nemmeno il forum adatto, di solito quando aprono questi argomenti li cancello, il discorso sarebbe molto lungo, inoltre la maggior parte delle persone è infarcita di false credenze al punto tale che credono spesso che ciò che è ingiusto sia giusto e viceversa e quindi prima dovrebbero essere ripulite da quelle false credenze.

Di base a ognuno spettano solo i proventi derivanti da ciò che lui stesso produce.

Aspetto sempre il video dei tipi sul treno senza biglietto. Una cosa così dovrebbe essere su youtube da tempo.
Avatar utente
By poveraccio
#69690
luciano ha scritto:Comunque direi di chiuderla qui, non è nemmeno il forum adatto, di solito quando aprono questi argomenti li cancello, il discorso sarebbe molto lungo, inoltre la maggior parte delle persone è infarcita di false credenze al punto tale che credono spesso che ciò che è ingiusto sia giusto e viceversa e quindi prima dovrebbero essere ripulite da quelle false credenze.

Di base a ognuno spettano solo i proventi derivanti da ciò che lui stesso produce.

Aspetto sempre il video dei tipi sul treno senza biglietto. Una cosa così dovrebbe essere su youtube da tempo.
Ok, tanto una discussione così è impossibile da portare avanti. Ci sono sempre fraintendimenti che richiederebbero lunghi discorsi per essere spiegati.

Per quanto riguarda il filmato, sempre che esista, vi lascerò a bocca asciutta perché non ho voglia di andare a sbattermi a destra e manca per questa cosa. Ho già abbastanza da fare tra il lavoro e il figlio che sta per nascere.
Lasciamo che sia il destino a decidere. :lol:
Avatar utente
By luciano
#69691
poveraccio ha scritto:Per quanto riguarda il filmato, sempre che esista, vi lascerò a bocca asciutta perché non ho voglia di andare a sbattermi a destra e manca per questa cosa. Ho già abbastanza da fare tra il lavoro e il figlio che sta per nascere.
Lasciamo che sia il destino a decidere. :lol:
Ti chiedevo del film giusto per essere certo che non sia una sparata, perché se è così, chiudo in archivio fra le tante fole del web, se invece questo filmato esiste sono davvero interessato per comprendere su quali basi la polizia ha operato diversamente da quanto ci si aspetterebbe.

poveraccio ha scritto:Una mia conoscenza che crede nell'esistenza dell' OPPT e partecipa a riunioni informative mi ha fatto un esempio reale.
In breve: due ragazzi hanno viaggiato in treno senza biglietto. Il controllore li voleva multare ma loro si sono rifiutati di sottoscrivere alcunché. Alla fine è intervenuta la polizia ferroviaria che quando ha ricevuto una bella spiegazione li ha lasciati andare in quanto era a conoscenza della veridicità di ciò che i ragazzi dicevano. Il tutto corredato da filmato che personalmente non ho visto.
Visto che si tratta di una tua conoscenza, non devi sbatterti, basta che tu le dica che ci sono delle persone interessate e chiedi dove è possibile prendere visione del filmato.

Inviare una email per fare una richiesta, o meglio, fare una telefonata ti porterà via pochi minuti, penso che potresti dedicarli alle persone delle quali hai suscitato la curiosità. :D

Auguri per il figlio che deve nascere! :D Soprattutto alla mamma, che sarà lei a fare la maggior parte del lavoro! Non per niente in inglese avere le doglie si dice to labor! :D
Avatar utente
By poveraccio
#69697
Se esiste tale filmato e non è sul web è probabile che non abbiano voluto mettercelo. Proverò a chiedere. Comunque chi vuole può approfondire sul sito dedicato a questo tema. Ci sono alcune traduzioni in italiano sul sito Economia Nuovo Paradigma.

Grazie degli auguri per il nuovo pargolo. Sarà, come sempre, un'esperienza importante, anche un po' diversa dai canoni prestabiliti dall'industria farmacologica perché faremo un parto in casa (tanto per cominciare). :D
Avatar utente
By luciano
#69712
poveraccio ha scritto:Grazie degli auguri per il nuovo pargolo. Sarà, come sempre, un'esperienza importante, anche un po' diversa dai canoni prestabiliti dall'industria farmacologica perché faremo un parto in casa (tanto per cominciare). :D
Questa è una doppia bella notizia! :D
Avatar utente
By Liam
#69716
Questo è l'unico video che c'è in giro.

https://www.youtube.com/watch?v=pJ5X5F3SQfQ

Io penso che è stupido pensare di vivere con un reddito garantito a vita, ma penso che i debiti/crediti possano essere azzerati e che ciò che possa/debba essere regalato a tutti sono delle risorse che permettano di rendersi autosufficienti, svincolarsi dal sistema.
A quel punto eventuali soldi servirebbero forse per alimentare il camino.
Chi possiede molto e raggiunge tale consapevolezza aiuti chi ha poco.
Possiamo aiutarci a vicenda in questa transizione.
Non è più il tempo di fare troppi sacrifici che alimentano solo il sistema.

Che tutto ciò serva a prendere coscienza e non preso alla lettera.
Avatar utente
By luciano
#69717
Liam ha scritto:...ma penso che i debiti/crediti possano essere azzerati e che ciò che possa/debba essere regalato a tutti sono delle risorse che permettano di rendersi autosufficienti, svincolarsi dal sistema.
E' un tuo pensiero e lo rispetto, ma è esattamente come prendere una macchina a rate e poi pretendere di non pagare. Per svincolarsi dal sistema è necessario pagare i debiti contratti. Ripeto, non puoi indebitarti se non apporti una firma.
E se uno si indebita e poi non vuole più pagare, beh, non mi deve parlare di consapevolezza.
Il video che hai citato riguarda tutt'altra cosa, la sovranità personale e anche se può essere rivendicata (negli Stati Uniti) questo non significa che uno che ha riacquistato la sovranità personale sia libero dal pagare i debiti che contrae.
Questo video spiega ulteriormente quello da te citato:
https://www.youtube.com/watch?v=ZHfs3fuIrr4&NR
Avatar utente
By Liam
#69718
luciano ha scritto:
Liam ha scritto:...ma penso che i debiti/crediti possano essere azzerati e che ciò che possa/debba essere regalato a tutti sono delle risorse che permettano di rendersi autosufficienti, svincolarsi dal sistema.
E' un tuo pensiero e lo rispetto, ma è esattamente come prendere una macchina a rate e poi pretendere di non pagare. Per svincolarsi dal sistema è necessario pagare i debiti contratti. Ripeto, non puoi indebitarti se non apporti una firma.
E se uno si indebita e poi non vuole più pagare, beh, non mi deve parlare di consapevolezza.
Il video che hai citato riguarda tutt'altra cosa, la sovranità personale e anche se può essere rivendicata (negli Stati Uniti) questo non significa che uno che ha riacquistato la sovranità personale sia libero dal pagare i debiti che contrae.
Questo video spiega ulteriormente quello da te citato:
https://www.youtube.com/watch?v=ZHfs3fuIrr4&NR


Beh non è proprio così, pensa al debito del Signoraggio, non è forse giusto azzerarlo o perchè no trasformarlo in credito finalizzato all'autosufficienza (comunità, ecovillaggi)?
O forse pensi che abbiamo acconsentito a farci ingannare in qualche punto della nostra esistenza?
Penso che abbiamo tutti già pagato abbastanza debiti fasulli fin dalla nostra nascita.

Santos Bonacci lo conosco bene, sono molto interessanti le sue conferenze.

I ragazzi di OPPT Italia stanno studiando la sovranità per l'Italia e sostengono che tocca anche la cosa tocca anche l'Italia in quanto "corporation" registrata al SEC di Washington:
http://www.sec.gov/cgi-bin/browse-edgar ... 0000052782
come è spiegato nell'articolo che ho postato.

Ripeto, se posto tutto ciò è per creare un pensiero nuovo, non per prendere alla lettera o dare la "soluzione della vita" :)
Avatar utente
By luciano
#69721
Liam ha scritto:Ripeto, se posto tutto ciò è per creare un pensiero nuovo, non per prendere alla lettera o dare la "soluzione della vita" :)
Ah beh, se la metti in questi termini, tanto per creare un pensiero nuovo, allora ne faccio uno anch'io:
Sono Dio, ho diritto su tutto ciò che esiste, quindi quando passo dalle vostre parti e voglio qualcosa non mi può essere negato, dato che è già mio, ed è questo che voglio.

Anzi, per rendere la cosa più divertente, rivendico anche Ius primae noctis :lol:

Giusto per stare tutti un po' con i piedi per terra. :D
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret