Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Madreperla
#69431
In linea di massima la frutta si digerisce nell'arco di mezz'ora, quindi se aspetti non 20 stecchiti, ma 25/30 minuti può andare.
Ci sono però alcuni frutti che richiedono piu' tempo per essere digeriti, le banane ad esempio, credo ci voglia anche un'oretta e mezzo.
Tuttavia il ragionamento frutta-attesa di 25 minuti-poi carne e verdure è valido in valore assoluto, ma siccome immagino che tu mangi tutti i giorni e forse un paio di volte al giorno e visto che la carne ci può mettere anche 40 ore ad attraversare il tubo digerente, la frutta di un singolo pasto potrebbe fermentare con la carne del pasto precedente.
In altre parole..un pensierino a togliere "quella carne" l'hai fatto?
By darkolos
#69456
ma è troppo buona la carneeee
Avatar utente
By vivo
#69458
Spero di non sembrare troppo rigido, ma, a mio avviso, se una persona afferma che "la carne è troppo buona" significa che non vuole intraprendere un percorso come quello indicato da Ehret (consiglio la lettura di "The China Study").
Avatar utente
By dodo
#69463
bisogna abbandonare i preconcetti, dire che la carne e troppo buona e una assurdità, provate ad annusarla prima di cucinarla, e ditemi che sentite un buon odore.....
Avatar utente
By virtu
#69472
Molte volte è colpa del sale, buona la pizza la pasta e la carne, poi però quando si toglie il sale e si sente il vero sapore è tutta un'altra cosa.

Tutti o quasi i cibi innaturali diventano immangiabili e insapore. :)
Avatar utente
By luciano
#69495
vivo ha scritto:Spero di non sembrare troppo rigido, ma, a mio avviso, se una persona afferma che "la carne è troppo buona" significa che non vuole intraprendere un percorso come quello indicato da Ehret (consiglio la lettura di "The China Study").

dodo ha scritto:bisogna abbandonare i preconcetti, dire che la carne e troppo buona e una assurdità, provate ad annusarla prima di cucinarla, e ditemi che sentite un buon odore.....
E' vero, per questo esiste la transizione, che è anche mentale e spirituale.
Non serve a nulla fare le pare a chi mangia carne. Se per una persona la carne è buona, quella è la sua verità per il momento, e se vorrà con il tempo cambierà il suo punto di vista.
Avatar utente
By daleo
#69506
luciano ha scritto:, e se vorrà con il tempo cambierà il suo punto di vista.


Speriamo.

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret