Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
By gogos
#69435
Un cordiale saluto ed una “ buona giornata “ a tutti ,

mi presento: sono andrea e sto ronzando attorno al forum da almeno un mese e mezzo…
sono già due settimane che sono in possesso della mia copia regolare del sgdsm,e non la ho ancora letta, ho letto in precedenza qualche stralcio su una copia elettronica ed il problema è che sono partito …sto andando troppo di palo in frasca…sono vorace…: salto dal sgdsm all’acqua viva e poi al succo di erba di grano e poi ai distillatori ,estrattori, caraffe etc.etc. e poi avrei domande…poi qualcuno mette un link, e riparto… ho tentato varie volte di scrivere ma niente , spero che questa sia la volta buona….
Avverto che questa è la seconda volta (in vita mia) che mi registro ad un forum ed è la prima volta che forse riesco a scrivere (spero di non combinare danni).
Qualche numero : sono del 1960 sono circa 1,80 e a settembre 2012 ero 181 Kg.
Ho cercato tra i vari post ma non ho trovato altri obesi…ce ne sono???
Pur essendo obeso ho gli esami del sangue ed urine perfetti, pressione perfetta ,non prendo medicinali..(saltuariamente qualche aulin perché portando in giro il mio peso, non faccio un lavoro sedentario…) non prendo niente neanche per la psoriasi che mi fa compagnia da almeno una trentina di anni, in forma crescente e poi stabilizzatasi con presenza su gomiti, ginocchia, gambe e cuoio capelluto.
Funzionano le diete dimagranti? Non penso proprio…Allora a settembre vado da un dietista che per una serie di ragioni non va d’accordo coi dietologi (per cui le calorie sono un concetto obsoleto , per cui i cibi non glicemici , e il carico glicemico, etc..)
Ok, sono d’accordo sembra funzioni ; a natale avevo perso circa 8kg e sono stato abbastanza bravo durante pranzoni e cenoni.. poi riprende il lavoro …ed io viaggio sempre e sono al ristorante a pranzo e cena per 4 0 5 giorni feriali alla settimana.
Mollo i consigli alimentari del dietista anche se mangio pasta e pane molto limitatamente.. a marzo sono circa 173kg e nelle stessa settimana vengo a contatto prima con un ehretista e dopo qualche giorno con un vegetariano e si parla con entrambi di alimentazione per una buona parte della giornata. Sono rimasto sconvolto. Praticamente i cibi meno glicemici in assoluto sono : grassi ,carne ,uova…
Comunque il dietista mi aveva vietato il latte ed i latticini freschi , e due giorni su sette avrei dovuto mangiare solo frutta e verdura per disintossicarmi ;ed io pensavo: disintossicarmi da chè??? - STOP- Sono sei settimane che mi alimento di solo frutta e verdura , (ultimamente con preferenza cruda e verde) anche se sto attento a non esagerare ; potrei considerarmi in transizione. I benefici ci sono : la psoriasi è meno estesa e meno arrabbiata ,
diciamo che va a rilento , l’andare di corpo è cambiato, mi sembra quasi di potere controllare…e poi il discorso di poca o niente carta igienica… ed il calo di peso c’è.
Oggi sono circa 167kg . Sono in una condizione mentale particolare : la mia visione del cibo è cambiata . Nel senso che non mi pesa la privazione di un cibo perché troppo calorico o più o meno glicemico. Non la vivo più come una ingiustizia.
(semmai la vera ingiustizia è quella di non avere aperto gli occhi prima)
Ora sono consapevole che un cibo non va bene per il mio organismo e scelgo io di privarmene. L’obbiettivo è cambiato : salute conseguente ad un cibo giusto.
Non più salute dovuta al raggiungimento di un peso corretto tramite una alimentazione limitata ma di cibo sbagliato. Sono tranquillo, sono anche preoccupato di calare troppo in fretta per cui magari mangio di più, ma cibo OK.
Ora mi fermo, mi sa che ho esagerato.
Due domande che non saprei dove piazzare,
“ come sono considerate le fave? Ed il fruttosio ?

Nuovamente un grosso ciao a tutti .
Avatar utente
By luciano
#69438
Benvenuto gogos! :D

Se vuoi avere risultati devi fissarti solo su una fonte di informazione alla volta.

Leggi di una e fai le prove e trai le conclusioni. Altrimenti se ti basi su quello che dice ogni persona non vai da nessuna parte. Inoltre molte cose che vengono dette possono essere errate.
Per esempio:
gogos ha scritto:vengo a contatto prima con un ehretista e dopo qualche giorno con un vegetariano e si parla con entrambi di alimentazione per una buona parte della giornata. Sono rimasto sconvolto. Praticamente i cibi meno glicemici in assoluto sono : grassi ,carne ,uova…
Questo è tutto da vedere. Per esempio leggo spesso che la frutta non va bene per i diabetici perché contiene zuccheri, ma il problema deriva dagli zuccheri raffinati che ingurgitano a tonnellate (dolci, caffè, ecc.), non da quelli della frutta.

Inoltre la maggior parte dei diabetici è arrivata ad essere tale pur mangiando grassi, carne, uova, quindi a che serve quell'informazione?

Inizia a fare una dieta di transizione, abbi pazienza e poi con il tempo metterai a frutto altri dati che ora tutti insieme non possono che creare confusione.

Buon proseguimento! :D
Vedi di acquistare anche gli altri libri, studiarli tutti porta alla conoscenza completa del sistema di guarigione. Ma dovranno essere riletti più volte.
Avatar utente
By Fiorenzo
#69441
Ciao Andrea, benvenuto e piacere di conoscerti!
Come ti ha già detto Luciano cerca di seguire una sola direzione senza influenze esterne. Magari "integra" una nuova informazione di tanto in tanto, l'importante che non crei confusione proprio sul libro principale del SDGDSM.
Tienici aggiornati sulla tua esperienza.

Per quanto riguarda le tue domande sul fruttosio e le fave...
Il fruttosio comunque non differisce chissà quanto dalla zucchero normale. Trattasi pur sempre di cibo lavorato e raffinato. L'unico dolcificante che utilizzo io è il miele bio (quello lavorato sotto i 40°). Utilizzalo comunque con parsimonia.
Per quanto riguarda le fave fresche non saprei dirti anche perché anche io sono molto interessato alla risposta :)

A presto, ciao
Fiorenzo
By gogos
#69442
Buona giornata Luciano e Fiorenzo ,

Sono completamente d’accordo e più o meno mi sono reso conto che è un errore saltare in qua e in la.

Al tempo stesso mi sembra che la smania iniziale di informazioni ,dopo il risveglio, abbia indicato la direzione giusta… ad esempio ; prima cosa , no alle proteine di origine animale ( il senso comune indica che le proteine sono solo li ….) , ed il discorso poi che riguarda l’equilibrio acido base , non mi sembra che vada in contrasto con ciò che insegna Ehret …

Comunque non vorrei avere la presunzione di entrare in discussioni che non sono alla mia portata…è troppo presto per me.

( e le fave?? D’accordo, sono legumi, ma così sugose e verdi… purtroppo ne vado pazzo)

di nuovo un salutone.
By sprizz
#69450
Ciao Gogos
se vuoi un consiglio segui Ehret, alla fine molti sistemi ti portano li alla purificazione del corpo e dello spirito di conseguenza, ma con Ehert impari ad ascoltarti e a fare da solo, con gli altri ascolti solo dei "maestri" senza mai capire bene il perchè e il percome delle cose.
Io ho provato varie cose e alla fine solo con Ehert mi stò conoscendo sempre più a fondo e devo dire che è l'unico che spiega molto bene la terapia ma soprattutto i sintomi e i problemi che puoi avere durante la DSM.

Ciao e buona continuazione

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret