Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

By frutto82
#69651
Ciao a tutti, volevo sapere se la dieta di transizione, fino ad arrivare all'alimentazione perfetta senza muco indicata da ehret, possa disintossicare il corpo anche dai metalli pesanti come il mercurio e piombo o c'è bisogno di un trattamento alternativo.
Grazie a tutti
Avatar utente
By luciano
#69652
Credo che possa già fare parecchio il sistema di Ehret, ma i metalli pesanti come thimerosal e affini non sono elementi che il corpo per natura è in grado di eliminare facilmente, quindi un aiuto con prodotti chelanti possono aiutare. Per esempio il coriandolo fresco e le alghe chelano i metalli pesanti.
By frutto82
#69653
luciano ha scritto:Per esempio il coriandolo fresco e le alghe chelano i metalli pesanti.


Grazie per la risposta. ma se questo non dovrebbe bastare? e in piu come si fa a capire se sono stati completamente eliminati?
Avatar utente
By giove
#69654
Per sapere come si è messi si fa un apposito test facendo un prelievo di capelli.
A Civitanova Marche c'è un laboratorio che fa questo lavoro.
Avatar utente
By luciano
#69655
frutto82 ha scritto:ma se questo non dovrebbe bastare? e in più come si fa a capire se sono stati completamente eliminati?
Il discorso è molto lungo ed esula dal tema primario di questo forum. Sul web ci sono diversi articoli sulla disintossicazione da metalli pesanti.

Come dice giove c'è un esame, metti in google esame con il capello metalli pesanti e simili e trovi magari dalle tue parti qualcuno che lo fa o spedisci in più posti il campione da esaminare.

Il mio consiglio è che cominci una dieta di transizione per disintossicarti dal muco e tossine più grossolane, poi dopo qualche mese magari raffini la disintossicazione indirizzandoti ai metalli pesanti.

Se invece parti subito per quel genere di disintossicazione butti via soldi per niente, è come voler lucidare i bidoni della spazzatura pieni di monnezza maleodorante.

Ma finché non sono i miei non mi preoccupo più di tanto! :D
By frutto82
#69685
luciano ha scritto: è come voler lucidare i bidoni della spazzatura pieni di monnezza maleodorante.



ahahhahaha ottima allegoria!
Ultima modifica di frutto82 il 11 maggio 2013, 9:40, modificato 1 volta in totale.
By frutto82
#69686
giove ha scritto:Per sapere come si è messi si fa un apposito test facendo un prelievo di capelli.
A Civitanova Marche c'è un laboratorio che fa questo lavoro.


Grazie per la risposta. penso di seguire prima il consiglio di luciano prima di partire con la disintossicazione specifica. magari mi faccio prima un controllo per capire come sto messo. ma quanto costa un analisi di questo tipo?
A presto
Marco
Avatar utente
By giove
#69692
A Civitanova Marche il costo di questo esame è di 150 euro più iva.
Avatar utente
By dodo
#69723
Ciao Frutto82,
segui il consiglio di Luciano....tempo al tempo, nel frattempo puoi provare con una calamita se si attacca sei metallico.....scherzo, volevo trapparVi un sorriso....un saluto a tutti
Avatar utente
By Phabia
#69942
Il trattamento per chelare i metalli pesanti è da fare anche per chi ha fatto chemioterapia?
Avatar utente
By luciano
#69951
Phabia ha scritto:Il trattamento per chelare i metalli pesanti è da fare anche per chi ha fatto chemioterapia?
Non è che sia da fare, come non c'è nulla che si debba fare.

Il punto è questo: la chemioterapia è in realtà un avvelenamento controllato quanto basta perché uno non tiri subito le cuoia.

Portato avanti a un certo punto provoca la morte, morte che viene attribuita al tumore e non alla "cura". (E' dimostrato che individui con lo stesso tipo di tumore vivono più a lungo senza la chemio"terapia").

Quindi è consigliabile adottare qualunque mezzo utile per aiutare la disintossicazione in aggiunta al sistema di Ehret.

Quella dei metalli pesanti è senz'altro da includere, oltre a quelle per i specifici organi.

Anche l'idrocolonterapia.

Non credo che possa esserci persona più intossicata di chi si sottopone alla chemio.

Se vuoi saperne di più:
http://www.medicinenon.it/linganno-chemioterapico

Questo potrebbe essere un libro utile:

Ripulire i Propri Organi - Pierre Pellizzari
Avatar utente
By Phabia
#69953
Diciamo che la chemioterapia la ho fatta perchè non sapevo niente. E non posso neanche contestare nulla perchè ho firmato il consenso...

Nonostante il ciclo sia ritornato, la vita non è piu come prima. Tante cose che riuscivo a fare anche solo 5 anni fa non riesco piu a farle, ma non so se sia l'età (ora ho 35 anni) o la chemioterapia. Cmq mi sento di avere il doppio degli anni che ho.

Tuttavia, ho molta paura a fare un figlio perchè non vorrei che venisse malformato, con tutti quei farmaci che ho preso. La cosa piu importante è che il mio compagno queste cose non le sa e non gliele ho dette perche non si sa mai...

Cmq ho totale fiducia nel metodo di Ehret e ogni altro trattamento disintossicante. Tanto, può andare solo in meglio di cosi....
#70320
Quoto Luciano al 100%, poi si sa, i dottori saccenti pretendono di "lucidare" i bidoni pieni di monnezza con altra monnezza (la chemio) con l'unico risultato di spezzare il corpo in due. Non sanno cosa sia il tumore ma pretendono di curarlo, certo come no!! L'unica cosa certa in tutto questo è l'incasso miliardario dei ciarlatani..temo

A 35 anni dovresti essere nel pieno delle tue forze, altro che... qualcosa è andato storto ma se sei qui e ti impegni dovresti tornare come mai usata..magari facendo un salto anche nel settore dei denti :mrgreen:
By joker80
#71379
ciao, dopo l'estrazione delle amalgame che ho avuto per 20anni in bocca esattamente 2 ho deciso di iniziare la cura chelante naturale, ovvero uso la tintura madre di coriandolo e la zeolite, tutto questo insieme ai clisteri al limone e la dieta senza muco, ho deciso di fare la terapia chelante perchè il giorno dopo che il dentista mi ha tolto le amalgame ho notato dei disturbi tipo diarrea,debolezza e vertigini!! ha tolto le amalgame con l'aspiratore il trapano ed un altro aggeggio, ma ha detto che non c'era bisogno di usare tutto come da protocollo dato che le amalgame erano piccole, secondo me ho respirato il tossico ecco perchè sto cosi!!! mi sono attivato subito per rimediare all'errore, spero bene, qualcuno ha usato questa terapia chelante naturale?

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret