Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
By Esmeralda
#69981
Buon giorno a tutti, sono Esmeralda e mi sono appena iscritta, ho letto qualche articolo e mi sento così piccola rispetto a tutti voi che sapete tante di quelle cose sull'universo ehretiano. Volevo sapere se si può seguire la dieta di transizione facendo ancora chemio, purtroppo ho scoperto Ehret a metà iter chemioterapico e se avessi capito prima ciò che so adesso, nn avrei fatto l'intervento x asportare 1 tumore all'endometrio al IV° stadio avanzato + febroma + endometriosi + strappo all'utero. Ho letto il libro della dieta senza muco e voglio leggere anche gli altri ( benché mi risulta difficile x la scarsa concentrazione dovuta agli effetti della chemio) x capire come impostare la dieta di transizione x poi arrivare alla dieta ideale descritta da Ehret, x cui chiunque può darmi consigli o dritte o chiarimenti, vi ringrazio di cuore.
Buon percorso amici!
Esme :D
Avatar utente
By davide32
#69982
ciao e benvenuta :D spero che ti possano aiutare in quanto hai bisogno di consigli esperti...sicuramente la chemio non fa parte della filosofia ehretista :D e sicuramente i clisteri aiutano ad eliminare i veleni che accumuli; sentiamo chi ti puo' aiutare :D hai aperto una porta che ti si spalanchera'.
Avatar utente
By Fiorenzo
#69984
Ciao Esmeralda, benvenuta e piacere di conoscerti! :D
Non invidiare "tutti" noi anche perché gli esperti non sono tantissimi.
È proprio frequentando assiduamente questo forum che imparerai cose nuove ogni giorno. Almeno io, lavorando sempre al pc, cerco di leggere tutti i post pubblicati.
Per quanto riguarda la richiesta di consigli sulla chemio non saprei proprio come aiutarti, ma come ti ha anticipato Davide, saranno in molti a risponderti, sicuramente.

Ti auguro ogni bene ed una lunga (ed istruttiva) permanenza su questo forum!

Ciao
Avatar utente
By ursamajor
#69986
Benvenuta Esmeralda,
anche io come Fiorenzo sto spesso al PC per lavoro ed un'occhiata al forum la do'. E' importante leggere le esperienze degli altri, ma ancora di più assorbire i principi direttamente alla fonte dei libri di Ehret e di somma importanza la pratica quotidiana degli insegnamenti eretisti.
Vedrai che la lenta disintossicazione che metterai in atto ti farà rifiorire..tanti cari auguri per il tuo percorso.
Avatar utente
By mauropud
#69994
Esmeralda ha scritto:purtroppo ho scoperto Ehret a metà iter chemioterapico e se avessi capito prima ciò che so adesso


Benvenuta!
L'unica cosa che ti posso consigliare e' di leggere qualcuno degli innumerevoli articoli in rete riguardo quel sistema di assassinare la gente dopo averla rapinata chiamato "chemioterapia".

QUI il primo che ho trovato.
By Esmeralda
#69998
Grazie mauropud tutti i consigli sono ben accetti, x me è 1 mondo totalmente nuovo e oltre tutto con il pc sono 1 vera e propria schiappa :?
Avatar utente
By Phabia
#69999
Non puoi interrompere la chemio? Tanto non puo andare peggio di come sei ora.

Io stessa ho fatto chemioterapie, terminate 5 anni fa. I danni cerebrali di cui soffro non sono ancora spariti e mi è difficile ancora oggi studiare una lingua o imparare un lavoro nuovo. (in un post ho affermato di sentirmi il doppio dell'età che ho), senza contare che non sono completamente guarita, devo stare attenta a tutto e non posso assolutamente fare lavori in mezzo alle sostanze tossiche e alle farine. Inoltre, appena concluse le terapie, avevo anche problemi a parlare a fare un discorso senza agitarmi e senza dimenticare le parole, cosa che mi ha fatto perdere un sacco di buone occasioni di lavoro.

Ti consiglio vivamente di interrompere la chemioterapia e iniziare la dieta di transizione. Evita i digiuni all'inizio., sei troppo intossicata. Fai un lavaggio del colon in ospedale. Bevi molta acqua. Non sose sia il caso di contattare un centro anti-veleni.

Siccome ho fatto degli esperimenti da un paio di mesi con la transizione, ti consiglio di fare come ho scritto in questo post http://www.arnoldehret.it/old/modules.p ... pic&t=7142, lo sto provando da qualche giorno e non ho disturbi, a differenza delle altre volte, ma se vuoi puoi aggiungere anche cereali. La cosa da tenere presente è che all'inizio bisogna mangiare piu verdure e meno frutta.

Spero di esserti stata utile. Scappa via dal farmacologo!

A proposito, vi ricordate che i primi esperimenti di chemioterapie e di radioterapie risalgono alla seconda guerra mondiale quando i nazisti usavano i poveri ebrei come cavie? Senza contare che la BAYER, che al tempo si chiamava IG Farben produceva il gas tossico per ucciderli? Se la chemioterapia fosse stata inventata come un modo per ucciderli ancora piu crudelmente e poi magari si è pensato di farla usare alla popolazione per eliminare vecchi e malati? Ma chi si fida?
By Esmeralda
#70005
Grazie Phabia, ho appena letto il tuo post sulla dieta di transizione e che anche tu avevi fatto chemio, in effetti la chemio che faccio io è così forte che ho perso i capelli e quant'altro dopo il I ciclo nel giro di 2/3 giorni (avevo 1 montagna di capelli) e la concentrazione della lettura è andata a ramengo e dimentico tutto ciò che mi si dice in 2 secondi netti. In effetti mi sento come se avessi ingerito veleno puro, quindi seguirò i vostri consigli, x il lavaggio del colon nn credo che si possa fare nel paesino dove x adesso abito ma devo informarmi. Per il resto nn mangio carne/pesce/latte/farinacei e loro derivati, sono più sul lato vegan che onnivoro e vado matta x le verdure cotte. Comunque sì la chemio è solo 1 altro modo che i poteri occulti hanno messo in atto x farci ammalare e continuare a spennarci come polli. Grazie mi sei stata molto utile
Esme
By joker80
#70011
ciao esmeralda, benvenuta nel forum,vedi che leggendo il libro ed i post imparerai molte cose, ti auguro di guarire e stare meglio, vedi che se perseveri ci riuscirai...siamo tutti nella stessa barca, siamo qui per guarire noi stessi dal male che ci hanno fatto e ci siamo fatti mangiando cose sbagliate e massacrando il nostro corpo, ma grazie al grande Ehret abbiamo le armi per vincere ;)
Avatar utente
By Phabia
#70012
La prima vera arma per guarire è aver voglia di guarire, altrimenti neanche il metodo piu efficace del mondo potrà mai funzionare.
Avatar utente
By daleo
#70013
Ciao esmeralda, una ponderata transizione, senza volere strafare può farti solo che bene. Importanti anche pratiche di pulizia del tuo corpo tipo clisteri, idrocolon, bagni derivativi e aggiungo anche la bevanda kefir.

Per quanto riguarda i digiuni informati bene se nella tua situazione è bene farli o no. Ripensandoci direi proprio di no troppi veleni in circolo.
By sprizz
#70058
Benvenuta Esmeralda
io ti consiglio di leggere il libro e vedere il dvd di max gerson, è molto specifico per i tumori e come disintossicante molto forte, e poi vai con la dieta di transizione.

Poi un se posso un consiglio usa la tua testa e usa il tuo cuore per fare le scelte, vedrai che farai sempre le scelte più giuste, nessuno potrà mai dirti cosa fare lo devi sapere e provare tu sul tuo corpo con calma ascoltandoti, questo è il motivo per cui nessuno parla di Ehret insegna a fare da soli senza tanti dottori che se non sei nel protocollo non sanno cosa fare...........

In bocca al lupo :)

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret