Arnold Ehret Italia

Per migliorare e ottenere una vista perfetta con la conoscenza di Bates

Moderatore: luciano

Avatar utente
By astrid
#5221
Ieri mi sono imbattuta nel metodo Bates ed ho cominciato subito quello che consiglia . Sono miope ed astigmatica da quando avevo 11-12 anni ( mi mancano 5 diottrie in un occhio e 4 nell'altro)beh sono strabiliata , Da ieri ho tolto gli occhiali e mi muovo , guido,ho fatto anche la spesa per provare benissimo senza nessun intoppo (in casa non si sono neanche accorti !! . Con lo schermo del pc faccio fatica ma mi sforzo altrimenti li indosso un po' poi li tolgo . Veniamo al dunque ci sono degli esercizi da fare e mi sono accorta che nell'eseguirli ho messo in moto uno scricchiolio nella zona retro nasale con conseguente scioglimento di muco . Anche durante la respirazione profonda dei 5 tibetani sento sempre che le vie nasali sono ostruite o meglio non completamente libere ..mi sembra sempre di respirare a metà.. Domanda si può accelerare in qualche modo lo scioglimento del muco nella testa/scatola cranica/ vie retronasali .. Credo che se riuscissi a liberarmene oltre che respirare meglio migliorerei anche la vista ..forse ho troppa fretta ,,,,ma una giornata senza occhiali è una meraviglia .....
Avatar utente
By arca
#5225
Chi cerca trova! In questo sito abbiamo praticamente tutto:
>>>>leggi qui<<<<
8)
Avatar utente
By astrid
#5226
Grazie Arca , sapevo che potevo contare su un rimedio veloce ...stasera proverò subito. E' troppo bello far parte di questo forum sono proprio contenta .Grazie ancora
By luna
#6260
arca ha scritto:Chi cerca trova! In questo sito abbiamo praticamente tutto:


Caro Arca,
per caso nonna aveva anche un rimedio per togliere quei "punti bianchi" che rimangono sottopelle sul viso??
Esfoliare non serve, stabnno sempre lì... :(
Avatar utente
By arca
#6268
Questo lo risolve il Sistema :D
Automaticamente...
Avatar utente
By luciano
#6269
Il metodo Bates, anzi sistema Bates, è davvero eccezionale. Il libro è stato tradotto fedelmente, nella sostanza e nella forma, da un bravissimo e appassionato editore, Rishi Giovanni Gatti, un mio carissimo amico, ed è il referente ufficiale del sistema Bates.

Purtroppo intorno al libro sono sorti dei gruppi che organizzano corsi, ma quello che insegnano sono alterazioni del sistema Bates e non danno risultati che temporanei, spesso dei fallimenti. Quindi rivolgetevi a lui per avere risultati. C'è persino un pilota di aerei che ha rimesso a posto la sua vista (10/10) con il sistema e la sua assistenza.

Il sistema si basa su il rilassamento dei muscoli che governano gli occhi e esercizi vari che se fatti correttamente danno risultati.

La dieta senza muco ripulisce dal muco tutti i tessuti quindi anche i muscoli oculari e quindi sono un ottimo connubio.

Questi sono gli unici libri che rispecchiano il sistema così come Bates lo ha concepito:

Vista perfetta senza occhiali

Questi sono gli altri libri della stessa casa editrice, tradotti alla perfezione come gli originali.

Juppiter Consulting
Ultima modifica di luciano il 1 luglio 2012, 12:05, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By bichette
#63675
è interessante che Bates a pag. 112 scriva "La salute dell'occhio dipende dal sangue, e la circolazione è largamente influenzata dal pensiero. Quando il pensiero è normale la circolazione nel cervello è normale, l'apporto di sangue al nervo ottico e ai centri visivi è normale, e la visone è perfetta".
Bates pone l'accento sul controllo del pensiero "possiamo intenzionalmente pensare pensieri che ripristineranno la normale circolazione e così guarire", ma a me non può che venire in mente la formula meravigliosa di Ehret "sangue pulito=pensieri puliti".
Avatar utente
By lina
#64269
Volevo iniziare a recuperare la vista, sono ipermetrope ed astigmatica.

Quale libro mi consigliate:

Vista perfetta senza occhiali oppure Usate i vostri occhi?

Gli occhiali a foro stenopeico sono efficaci, vale la pena comprarli?
Qualcuno di voi li ha usati? Nel sito senzalenti.it non c'è la possibilità di contattarli per telefono per chiedere spiegazioni sulle lenti.
Avatar utente
By flib
#64273
lina ha scritto:Gli occhiali a foro stenopeico sono efficaci, vale la pena comprarli?
Qualcuno di voi li ha usati? Nel sito senzalenti.it non c'è la possibilità di contattarli per telefono per chiedere spiegazioni sulle lenti.


Ho tolto completamente gli occhiali dopo qualche mese dall'inizio della dieta di transizione. Ho letto il libro di Bates: Vista perfetta senza occhiali.
Sono miope e mi mancava 1,5 per occhio.
Nel giro di un anno ho riguadagnato uno 0,25 per occhio, ma adesso sono stazionario, anche perchè non mi applico con costanza negli esercizi (diciamo che forse mi ricordo di farli 3 o 4 volte al mese :oops:

Gli occhiali stenopeici li ho comprati ed ho anche provato ad usarli.
La cosa certa e che con gli occhiali stenopeici, dopo un minimo di adattamento, riesci a vedere più o meno come con gli occhiali da vista.
Li uso saltuariamente quando guardiamo un film mentre siamo a letto (distanza del TV circa 3,5 metri)
Quello che non ho capito è se realmente servano a qualcosa visto che Bates non li cita nel suo libro. :wink:
Avatar utente
By lina
#64278
Sembra che questi occhiali non immobilizzano l'occhio contrariamente a quanto fanno gli occhiali normali graduati. A me mancano circa 3 gradi.

Sono indecisa se comprali o meno anche perché costano € 65 comprese le spese di spedizione nel sito senzalenti.it, mentre da [url=http://www.macrolibrarsi.it/_occhiali-forati-stenopeici_.php?pn=226]macrolibrarsi costano
€ 28[/url], la differenza c'è e se non servono a niente sono soldi sprecati.
Avatar utente
By luciano
#64281
Credo che la differenza sia nel materiale e dalla zona di produzione non-Cina, dal punto di vista funzionale credo che siano identici.
Sono utili, chi li ha usati riesce a leggere bene testi che senza occhiali non riusciva a leggere. :D

Ho visto comunque che adesso su macrolibrarsi costano 35 euro
By Enritao
#64340
propria la scorsa settimana pensavo di comprare il libro di De Angelis...e leggendo le recensioni degli utenti, ho scoperto anche il sistema di Bates.

Qualcuno sa le differenze, avete provato entrambe i sistemi?
By Enritao
#64363
Grazie Luciano.
Leggo e mi informo meglio.
Avatar utente
By bichette
#65072
Ho provato 2 anni fa il metodo De Angelis e da 2 mesi quello Bates.
La differenza sostanziale è che Bates pone l'accento sul rilassamento, i suoi metodi sono delicati. De Angelis esperto di muscoli http://www.ilgiardinodeilibri.it/autori/_david_de_angelis.php propone esercizi molto pesanti per l'occhio (io li ho fatti per un anno, con mal di testa e collo, lacrimazione) che inducano un rilassamento profondo dell'occhio. Con De angelis ho guadagnato con forza 2 diottrie, con Bates la vista è migliorata ma non l'ho misurata... Comunque preferisco Bates perchè non è aggressivo.
Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Libri di Arnold Ehret