Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By celestia
#70607
…Quello fatto in 5 anni! Tanto più adesso che sono vicina al traquardo, stanno uscendo le tossine peggiori: le più vecchie, quelle portate dai farmaci, quelle incistate prima, più terribili, più aggressive! Nonostante l’inferno però sono contenta che stanno per lasciarmi, anche se si vendicano in tutti i modi, creando problemi e rendendo difficile il percorso
Sono tornata sulla DSM, per facilitare la disintossicazione, ma è dura, è un brutto momento e certo l’estate non aiuta, visto che il caldo porta parecchio stress, però siccome la frutta di questo periodo è la migliore e la più sana, mi consolo pensando che diventa più facile evitare tentazioni, sebbene quella della frutta sia……………. Molto difficile da superare! Lol! Sto facendo il pieno di acido salicilico a gogò, e mi fa bene anche perché disinfiamma l’intestino e pulisce, è la frutta migliore, per fortuna la Natura non ci abbandona, poi quest’anno niente inviti, è vicino il mio compleanno ma stavolta mi impunto e dico NO, sono stufa di star male per nulla, anche se spesso si fa fatica a rifiutare
Arriva la boa finale: bisogna fare i conti con scelte definitive, non è facile, non solo per qualche tentazione di troppo [ Il mio guaio sono i dolci……Per fortuna la frutta la adoro, quella acida poi…..Meglio che mi fermi], ma anche per il problema tiroide, sto pensando di abolire anche l’omeopatia e curarmi con la DSM, ovvio che l’omeopata non è troppo d’accordo…Xd
E’ un momento duro: un già e non ancora, da un lato inizio a vedere i primi risultati, dall’altro non ho prove solide per poter avere risultati certi e non ho la certezza di poter essere indipendente dalla terapia La dottoressa vuole che faccia la terapia a lungo, ma sono stufa di prendere rimedi, anche se leggeri sono costosi e spendere per spendere è meglio il cibo, ma come fare? Un vero rebus! La primavera è stata un incubo: disintossicazione ma anche sofferenza, per un attimo ho pensato anche ai farmaci…. Poi ho optato per il ribes, ma da sola è più difficile, una guida rende tutto più piano, ma non è facile da trovare, oltretutto anche i sintomi sono spesso dubbi: si è attribuito alla tiroide quello che invece è un problema digestivo, già da qui si intuiscono gli ostacoli
Ora sono ad una svolta: ? Duro come bilancio, ora è anche il vero banco di prova per stabilire se devo continuare con la DSM, se è possibile recuperare il passato o se invece è impossibile proseguire e sono condannata all’Eutirox….
Il tempo è un buon maestro, vedremo….

Ciao un sorriso :D
Avatar utente
By luciano
#70609
Mi piacerebbe un giorno leggere dei post da te iniziati con titoli positivi, mi ricordo un altro dei tuoi, "Luci e ombre..." e ora l'altrettanto tenebroso "Un percorso doloroso..."

Ormai le hai provate tutte e però non hai mai voluto prendere in considerazione la questione dei denti e visto il tempo passato senza una reale remissione completa dei tuoi disturbi se fossi in te la prenderei in considerazione.

Mi ricordo questa tua affermazione in un post di più di un anno fa:
celestia, il 07 Marzo 2012 ha scritto: io purtroppo ho dovuto curare si può dire TUTTI i denti, e sono rari quelli non toccati
e in base a questo io decisamente mi farei una ortopanoramica e andrei da uno dei "nostri" dentisti e gliela farei visionare per poi decidere il da farsi.

Sono del parere che i denti con amalgami e devitalizzati con le loro tossine generate dalla naturale necrosi siano responsabili anche dei disturbi della tiroide.
Avatar utente
By sibillina
#70610
Cara Celestia, ciao. Io e te siamo qua piu' o meno dallo stesso periodo, anche per me sono 5 anni..

Quello che vorrei capire da te: ma sono gli sgarri (i dolci nel tuo caso mi pare di comprendere) che ti fanno stare male?
Voglio dire: quando segui la dieta riesci a stare bene?

Perchè io in questi 5 anni mi sono ben resa conto che la dieta è una vera e propia medicina, mi fa stare benissimo (e per dieta intendo verdura, frutta, pane integrale fatto da me, qualche zuppa di legumi)

Invece mi accorgo subito di quanto mi fanno male gli sgarri(vino, caffè, dolci anche se fatti in casa...)

Insomma io lo so cosa DOVREI fare sempre per stare benema purtroppo le tentazioni sono sempre in agguato...


Mi chiedevo se fosse cosi' anche per te...


P.S. : anche io ho degli impianti in bocca, i miei problemi sono infatti nati nel 2007 dopo un impianto dell'osso..
Ma mettersi di nuovo in pista sarebbe un calvario (anche economico...)
Ci devo pensare bene..
Avatar utente
By luciano
#70614
sibillina ha scritto:P.S. : anche io ho degli impianti in bocca, i miei problemi sono infatti nati nel 2007 dopo un impianto dell'osso..
Ma mettersi di nuovo in pista sarebbe un calvario (anche economico...)
Ci devo pensare bene..
Se può esserti utile per prendere una decisione, per alcuni trascurare la questione dei denti, dal punto di vista dell'odontoiatria vitale, è stato un calvario più pesante di quello che avrebbero avuto se se ne fossero occupati.

Di solito chi ci deve pensare è perchè non sa quanto i denti devitalizzati, gli impianti fatti male, gli amalgami e tutto quanto propinatoci dall'odontoiatria tossica, sono responsabili della mancata remissione di malattie e disturbi e di quanto sono responsabili del perpetuarsi e peggioramento continuo di tali disturbi e malattie.

Consiglio quindi li leggersi bene e con profonda riflessione, non come leggiamo normalmente un giornale o un libro di narrativa, quanto scrive Lorenzo Acerra: http://www.medicinenon.it/lorenzo-acerra e questo articolo:
http://www.arnoldehret.it/denti-devital ... generative
Avatar utente
By celestia
#70615
...ò non hai mai voluto prendere in considerazione la questione dei denti...



Ciao Luciano, il fatto è che non credo nella panacea di tutti i mali, non ci ho mai creduto, e purtroppo, lo dico con rammarico NESSUNO, neppure Tu, che sei indubbiamente in buona fede, mi può garantire che tolti i denti tutti i problemi se ne vanno a vita.....

Non ho questa certezza, ahimè! E' una decisione definitiva, dopo non posso tornare indietro, non posso rimettere i denti al loro posto, masticare con i miei denti è una cosa diversa da avere buchi o impianti in bocca, e se scopro un'altra causa? Che faccio? Le azioni hanno conseguenze, non si prendono decisioni a cuor leggero :?: :cry:


@Sibillina
Cara amica, scusa se dico una cosa che può suonare eccentrica: a volte mi sembra di avere 2 intestini 8O : uno normale, che funziona, e lavora, anche se non a bolide "Seleziona" il cibo, il 2°.........Pietà! Una fogna neraaaaaaa!!!! Il mio problema è proprio l'accumulo di farmaci vecchi e zozzerie, in questi anni ho visto di tutto, qualunque colore, qualunque assurdità fisica, e quindi ora sto consapevolizzando che l'ostacolo alla dieta sono queste tossine "Vecchie", perchè adesso sono sulla sola DSM e sto bene, sto mangiando frutta a volontà che mi fa star bene e solo pensare ai carboidrati mi viene nausea, sento il bisogno di pulire, se ho voglia di dolci mangio ciliegie e sto da dio

Il percorso doloroso è perchè vorrei fare un'idrocolon fatta come Dio comanda, ma la mia amica è morta e non ho nessun aiuto, nè so come fare, il medico ASL è un burocrate disumano, e non voglio chiederGli la richiesta dell'idrocolonterapia, quindi sono costretta a tirar fuori le vecchie zozzerie sorso a sorso e il tempo è più lungo
Sto arrivando in vista del traquardo, ma c'è molto da pulire, è un pò un supplizio di tantalo: vedere la luce ma non poterla avere, conosco bene i problemi da affrontare ma mi mancano alcuni mezzi adeguati
Devono, forse, arrivare altre persone o altre soluzioni, ma siccome sono in cammino devo avere un pochino di pazienza e cercarli, stante a vedere la tiroide se è ancora in grado di sostenermi, il nodo sta qui

Comunque GRAZIE per le risposte e il sostegno morale

Un sorriso :D
Avatar utente
By luciano
#70616
celestia ha scritto:Ciao Luciano, il fatto è che non credo nella panacea di tutti i mali, non ci ho mai creduto, e purtroppo, lo dico con rammarico NESSUNO, neppure Tu, che sei indubbiamente in buona fede, mi può garantire che tolti i denti tutti i problemi se ne vanno a vita.....
Nemmeno io credo che nelle panacee. I denti però potrebbero essere la causa dei tuoi disturbi alla tiroide. La certezza uno non ce l'ha, ma dopo che uno provato tutto il resto, da persone razionali quali siamo dovremmo presupporre che le probabilità che i denti siano la causa sono altissime.

Non ho mai avuto alcun desiderio di convincere altre persone, se vuoi recepire le informazioni sui denti ne abbiamo messi a sufficienza, se non vuoi usufruirne è una tua scelta ovviamente e non ho alcun desiderio di continuare su questo argomento e quindi da parte mia non ci saranno più ulteriori solleciti sul tema.

Devi però capire che se continui a scrivere post che parlano della stessa situazione irrisolta, rispondendo non posso che dire che non è possibile fornire una soluzione alternativa se si esclude a priori quella dei denti.

Diversamente sarebbe come proporre a qualcuno che si è piantato un chiodo nel piede di curarsi disinfettandolo e bendandolo senza rimuovere prima il chiodo.

celestia ha scritto:Il percorso doloroso è perchè vorrei fare un'idrocolon fatta come Dio comanda, ma la mia amica è morta e non ho nessun aiuto, nè so come fare, il medico ASL è un burocrate disumano, e non voglio chiederGli la richiesta dell'idrocolonterapia,
Quando una persona muore purtroppo non c'è altro da fare che rivolgersi a un'altra persona, l'idrocolonterapia può essere fatta senza previa richiesta all'ASL.
Se non sai come fare, cerca su internet, e prima o poi troverai il modo di fare un'idrocolon.

Non farti fermare da situazioni a cui non puoi porre rimedio, le persone muoiono e dopo qualsiasi disconforto dobbiamo però guardare l'evidenza, i vivi devono continuare e trovare altre soluzioni. :wink:
Avatar utente
By celestia
#70619
@Luciano: Prima di pensare ai denti voglio "Svuotare" l'intestino, perchè potrebbe capitare che finita la fogna i problemi si Sciolgono come neve al sole...E' successo a molta gente, nell'altro sito sull'intestino leggevo alcune testimonianze a dir poco strabilianti lol

@Margherita: Li ho cartacei i 2 libri di cui parli, lo so, sono illuminanti, ma sto anche cercando di capire i messagi simbolici che stanno dietro ai sintomi
Questo spiega anche perchè soffro: ripercorro a ritroso il percorso fatto, e tento di Metabolizzare ciò che è accumulato a tappo, di scioglierlo, proprio perchè da quando ho cambiato dieta ho molti problemi in meno, ma mi sento Calimero con il fagotto legato con le 4 cocche in cima al bastone, devo sciogliere le cocche e RI-sanare, rendere di nuovo sano
Certo, fare così paga, ma implica un dolore: aver percorso un tratto di strada male

Un sorriso :D

Non bisogna generalizzare. Io sono crudista, ma no[…]

Bhe estrarre un incisivo per creare spazio è propr[…]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Libri di Arnold Ehret