Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

#70829
Ciao a tutti.

Vi chiedo un consiglio per la transizione per mia mamma, per una EVENTUALE modifica.

Sfinita dal dolore, finalmente mia mamma ha deciso di darmi retta.

Vi chiedo un grosso consiglio, in quanto ho solo una possibilità per farla stare meglio e non posso sbagliare.

(Mi è venuto in mente che ha anche degli amalgami di metallo in bocca, però non so se c'è mercurio).

E' sovrappeso e ha molta pancia.
Di solito mangia come segue:

Al mattino:
caffè+latte+pane

Pranzo:
Pasta o riso
formaggio + poca verdura
pane
biscotti
pezzetto di cioccolato
caffe
(beve molto durante i pasti)

Cena:
bistecca o formaggio o salame o uovo sodo + verdura cruda
biscotti
pezzetto di cioccolato
gelato
caffe
(beve molto durante i pasti)

Farmaci:
prende pastiglia per diluire il sangue + quella per la pressione alta + qualche volta antistaminico perchè spesso ha prurito su tutto il corpo


Aggiornamenti:
- ha smesso di prendere antistaminici
- fa il digiuno della non colazione con acqua e limone
- prende ribes nigrum per il dolore ai nervi e ai muscoli (ma che ora non le fa piu effetto, ed è ripiombata nel dolore di nuovo)

Prossimi passi:
- farle bere acqua fuori dai pasti
- farle bere succhi di carote sempre fuori dai pasti
Oppure
- sostituire una o due volte alla settimana il pranzo di pasta con un paio di verdure cotte e pane tostato (a proposito, le fette biscottate vanno bene per questo scopo?)

Problematiche:
- non riesce a fare il clistere
- ha dei giramenti di testa durante la mattinata per la disintossicazione e non so se sia il caso di fare ulteriori passi con la transizione.

Cosa mi consigliate di fare? Grazie
#70832
Piu' che le fette biscottate meglio il pane di segale tostato e ovviamente subito una dieta disinfiammante senza prodotti industriali.
Se poi ti va convincila a mettere l'argilla sulla pancia e fare i bagni derivativi:

http://www.ilgiornale.it/news/te-leggo- ... ancia.html

Certo, sono pratiche che danno risultati dopo molti giorni, ma per riconquistare la salute bisogna fare sacrifici!
#70833
Grazie sibillina


sibillina ha scritto:Piu' che le fette biscottate meglio il pane di segale tostato e ovviamente subito una dieta disinfiammante senza prodotti industriali.
Se poi ti va convincila a mettere l'argilla sulla pancia e fare i bagni derivativi:

http://www.ilgiornale.it/news/te-leggo- ... ancia.html

Certo, sono pratiche che danno risultati dopo molti giorni, ma per riconquistare la salute bisogna fare sacrifici!


ma cosa intendi x dieta disinfiammante? inoltre, fa bene tirare via di colpo gelati ecc...
dove si trova il pane di segale tostato?
Proverò anche farle fare gli impacchi di argilla. Ma il bagno derivativo deve essere fatto con acqua distillata o va bene anche l'acqua del rubinetto (dubito)?
#70843
Il bagno derivativo è semplicemente acqua fredda sui genitali. Comunque leggi qua:
http://www.spaziosacro.it/interagisci/b ... -cosa-sono
Ci si siede sul bidet e si passa una spugna con acqua fredda nella zona del pube per 10/15 minuti.

Per dieta disinfiammante intendo togliere subito tutti i cibi che infiammano e che tua madre mangia giornalmente (biscotti, cioccolato), in pratica tutti i cibi manipolati.
Ci sono cosi' tante cose da mangiare: riso integrale con verdure, zuppe, insalate miste, legumi, frutta fresca e poi mandorle nocciole, semi di lino
So bene che è difficile per una persona anziana passare subito ad una dieta ehretista..
Se ha voglia di dolce magari qualche dattero e fico secco possono sostituire il cioccolato...


Il pane di segale lo trovi in commercio,meglio del panettiere che non del supermercato, lo fai a fette e lo metti nel tostapane.

E se poi tua mamma non dovesse avere fame è meglio che ascolti il suo corpo e salti il pasto
#70892
I miglioramenti ci sono e sono anche assicurati se si segue con costanza la dieta
Il forum è pieno di testimonianze di gente che ha avuto considerevoli miglioramenti di salute, me compresa.
Certo poi bisognerebbe continuare perchè deve diventare uno stile di vita, ma aihmè non sono tanti quelli che riescono.

Se tua mamma vuole già stare bene a breve deve scordarsi cioccolato biscotti formaggi e salumi.

Il resto (bagni derivativi, argilla) aiuta, ma la cosa piu' importante è il cibo!!!

Per i denti forse c'è qualcuno sul forum che puo' testimoniare i benefici dopo interventi riparatori, io non so.

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret