Arnold Ehret Italia

Orgone e orgonite (aiutatemi a trovare una descrizione migliore...)

Moderatore: luciano

Avatar utente
By valina
#71697
Pesco!!Ecco ora ricordo:l'anno scorso ho fatto tante pesxhe essiccate (sono i viscotti di mia figlia per l'inverno) e ho messo i noccioli vicino all'orgonite (c.ca 2 mt).
Per gli innesti mmm...secondo voi la pianta non svilupperebbe frutti o li svilupperebbe non buoni? Io non resisto alla tentazione:lascio crescere poi al massimo innesto dopo la prima fruttificazione!ma secondo voi quest'inverno le devo proteggere/portarle all'interno?sono così piccine!!
Avatar utente
By valina
#71698
PS I pomodori sono più buoni che belli!!! Abbiamo anche dei superpeperoni:piantine piccoline ma cariche cariche! Grazie orgonite!!! Stiamo già pensando alla serretta per l'autunno...io avevo già il progetto per la struttura geodetica ma non riesco a metterla in pratica...troppe braccia remano contro!
PPS Ok posto il link mi consigli dove caricarle perchè siano subito visibili?è forse una questione di dimensione dell'immagine che non so come ridurre?
Avatar utente
By daleo
#71721
valina ha scritto:Pesco!!Ecco ora ricordo:l'anno scorso ho fatto tante pesxhe essiccate (sono i viscotti di mia figlia per l'inverno) e ho messo i noccioli vicino all'orgonite (c.ca 2 mt).
Per gli innesti mmm...secondo voi la pianta non svilupperebbe frutti o li svilupperebbe non buoni? Io non resisto alla tentazione:lascio crescere poi al massimo innesto dopo la prima fruttificazione!ma secondo voi quest'inverno le devo proteggere/portarle all'interno?sono così piccine!!


Le piantine a foglie cadute vanno distanziate l'una dall'altra un tre quattro metri. Se non le innesti praticamente non mangi frutta in quanto le peschine selvatiche che faranno (maturano tardi e sono buonine) cadranno quasi tutte prima di maturare.
Per gli innesti non ci si può improvvisare occorre qualcuno che li sappia fare; i periodi per farli sono due, fine agosto e inizio di marzo con due tecniche diverse.
Avatar utente
By valina
#71729
Mio papà sa innestare no problem.
Solo che mi sfugge del perchè la natura si comporti così...le peschine cadono prima di maturare?e se ci volessero un pò di anni perchè la pianta "impari" a fruttificare? Ma questo vale anche se i semi fossero di pesco antico?
Il fatto di comprare la pianta innestata toglie tanto gusto alle pesche...mi piace sperimentare, fare, anche se si tratta di fallimenti...sono pur sempre esperenze :lol:
Avatar utente
By daleo
#71746
Se tuo babbo sa innestare saprà spiegarti tutto; comunque da qualsiasi osso di pesca nasce un selvatico e di pesche ne mangi poche molto poche, ciao.
Avatar utente
By valina
#71895
Grazie Daleo! Si il mio babbo sa tutto....solo che ogni volta che ci confrontiamo è diffile far collimare le mie idee alla Fukuoca e le sue ahimè radicate convinzioni, anche inquinate dal mainstream "fitofarmatico".
Comunque qualcosa sta cambiando....soprattutto dopo che ha visto e assaggiato i pomodori!! :wink:
E poi mi ha anche copiato il sistema di irrigazione a goccia .... :lol:

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret