Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

#71611
Salve. Ho 20 anni e da entrambe le linee di parentela dei miei genitori sono "segnato geneticamente" dal perdere i denti in giovanissima età. Metto l'espressione "segnato geneticamente" fra parentesi perchè secondo me, e pure secondo l'Ehretismo se non sbaglio, la genetica non centra niente ed è una scusa del ventunesimo secolo per spiegare fenomeni che non hanno compreso.
Detto questo chiedevo se, secondo le vostre conoscenze, la piorrea, ovvero la progressiva degenerazione dei tessuti che sostengono i denti con loro conseguente decadimento, possa essere contrastata attraverso l'alimentazione fruttariana.

Dal punto di vista scientifico la parodontite si origina a causa di certi batteri. Ricercando in rete sembra che questi batteri nascano oltre che per via ereditaria, per via del ph della saliva. Il ph della saliva deriva dal livello di intossicazione dell'organismo. E quindi ragionevole pensare che, disintossicando il corpo, possa mantenermi i denti per sempre, mentre mio padre ad esempio, a 34 anni ha iniziato a perderli tutti.
Grazie.
#71612
P.S: Già da quando h 14 anni soffro di gengivite, e le gengive davanti agli incisivi si stanno consumando.

P.P.S: Non so perchè la domanda è stata tagliata... avevo scritto: "Piorrea di origine "ereditaria" con l'Ehretismo può essere eliminata?
Admin: RISOLTO. portata la lunghezza massima del titolo da 60 a 120 caratteri
#71623
Non ti devi preoccupare.

Chi non ha le informazioni deve preoccuparsi. Gli amalgami vanno rimossi e sostituiti con quelli di composito bianco, i meno tossici che ci possano essere.

Poi magari potresti fare una panoramica dei denti e postarla qui, magari la tua piorrea "genetica" potrebbe essere generata da situazione dentale non ottimale nascosta.
Ultima modifica di luciano il 20 luglio 2013, 11:35, modificato 1 volta in totale.
#71625
Ora come ora, causa crisi, sono disoccupato e i miei genitori sono stracolmi di spese, ergo non ho soldi per farmi sostituire le otturazioni e neanche per una panoramica :(
Comunque appena trovo un lavoro è la prima cosa che faccio :D

Però, a scopo informativo, con la panoramica cosa si potrebbe vedere? Se ci sono accumuli sottogengivali di tartaro?
Ma ad ogni caso come si sarebbe formato? (Sono curioso) Da quel che so la sua formazione dipende principalmente dall'alimentazione e dalla composizione chimica della saliva (tossine) che producono lo svilupparsi di batteri che causano la malattia. Quindi sempre con l'Ehretismo dovrei risolvere totalmente o no?
#71626
Changer ha scritto:Quindi sempre con l'Ehretismo dovrei risolvere totalmente o no?
Nella bocca, a causa di situazioni non ottimali, nidificano e proliferano microrganismi aerobici e anaerobici che generano un flusso continuo di tossine.

Il sistema di Ehret, fino a quando la situazione dentale/boccale non è risolta, può solo tamponare.
E' come cercare di svuotare il lavandino togliendo il tappo di scarico lasciando il rubinetto aperto.

Risolvere la situazione dentale significa porre fine al flusso continuo di tossine e nell'esempio corrisponde a chiudere il rubinetto. :wink:

Una volta risolta la situazione dentali i benefici del sistema di Ehret diventano evidenti e visibili.

Diversamente si potrebbero avere disturbi causati dalle tossine dei denti e attribuirli al Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco, quando invece sono sintomi di eccessiva disintossicazione che il sistema cerca di mettere in atto per eliminare le tossine continue dei denti.

Leggi questo articolo:
http://www.arnoldehret.it/denti-devital ... generative
Ultima modifica di luciano il 20 luglio 2013, 11:37, modificato 1 volta in totale.
#71629
Changer ha scritto:P.P.S: Non so perchè la domanda è stata tagliata... avevo scritto: "Piorrea di origine "ereditaria" con l'Ehretismo può essere eliminata?
Il forum non posta più di 60 caratteri nel titolo.
Vedo se riesco ad aumentare i caratteri modificando una tabella del database.

Admin: RISOLTO. portata la lunghezza massima del titolo da 60 a 120 caratteri.

Ora è possibile scrivere post dal titolo lungo il doppio!
:D
#71632
Io ero nella tua stessa condizione, segnata a perdere i denti per "eredità". Da quando seguo la dieta le gengive non sanguinano più, sono tornate rosa, non ho più tartaro e uno dei due incisivi inferiori ha regredito di molto l'abbassamento. L'altro è migliorato comunque. Seguo la dieta dolo da un anno e un pò.
In bocca al lupo le tue gengive sono lo specchio dell'infiammazione del tuo intestino. :wink:
#71633
Grazie mille Luciano, solo un chiarimento: hai detto che Ehret tampona solo il problema fin quando il flusso continuo di tossine non viene interrotto. Questo vuol dire che il problema viene risolto solo in seguito alla totale disintossicazione dell'organismo giusto?

Inoltre, per il probabile tartaro sottogengivale, quello si elimina da solo con la disintossicazione oppure devo fare la pulizia specifica dal dentista?


Grazie della tua testimonianza valina :D
#71634
Changer ha scritto:Grazie mille Luciano, solo un chiarimento: hai detto che Ehret tampona solo il problema fin quando il flusso continuo di tossine non viene interrotto. Questo vuol dire che il problema viene risolto solo in seguito alla totale disintossicazione dell'organismo giusto?
No, in questo contesto quello che ho detto va letto e compreso riferito alla situazione dentale.

Quindi:

Ehret tampona solo il problema fin quando il flusso continuo di tossine generate dai denti guasti, devitalizzati, morti, cavitazioni, otturazioni con amalgami, ecc. non viene interrotto. Tale flusso lo si interrompe facendo l'opportuna bonifica della situazione dentale.

Spero di essere stato chiaro, uno non deve essere disintossicato prima di ottenere dei risultati, ma i risultati diventano evidenti quando il flusso, o i flussi continui di intossicazione vengono interrotti. (in questo specifico caso quello prodotto dai denti guasti, ecc. ecc.)

Altrimenti se uno deve essere prima disintossicato non ci sarebbe bisogno del sistema di Ehret, come pure di nessun altro.
#71636
beh io non ho denti guasti e/o devitalizzati. L'unica cosa sono 3 amalgami, ma garantisco che la gengivite è iniziata già da prima degli amalgami delle carie.
Quindi, credo che la causa sia da ritenersi nelle tossine dell'alimentazione, come dice valina probabilmente deriva da tossine intestinali, visto che ho sempre fatto sin da piccolo grandi abusi di farinacei e amidacei.
Tuttavia si, giustamente come hai consigliato è bene fare una panoramica per togliere ogni dubbio.
Ringrazio per i preziosi consigli :)

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret