Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

By Erica
#71639
Buon sabato a tutti!!
Premetto che dopo una dieta di transizione durata un po' di mesi, da un mese circa mangio frutta e verdura crude, frutta essicata come datteri, fichi e prugne e nulla più.
Mangio la verdura condita con olio sale e limone. Ma il mio corpo mi sta chiedendo sempre meno verdura, per cui mangio più frutta.
Sono dimagrita anche quest'ultimo mese di 500-700 grammi.
Spero di essermi stabilita e poter smettere di andare dalla sarta a far restringere pantaloni, gonne e camicie. Effettivamente in un anno ho ormai perso quasi 12 chili!! Ora peso 46 chili e sono alta 1,57.
Sto benissimo a livello energetico, ho fame di libri in continuazione, lavoro senza stressarmi, convivo pacificamente e armonicamente con i miei tre figli.
L'unica cosa che mi disturba ora è un fungo della pelle.
Mi si presentava d'estate, da un po' di anni, in particolare sulla schiena, un po sulle spalle e sul petto.
Ora è molto ridotto, si vede molto poco, ma volevo sapere se avete qualche consiglio per una netta guarigione.
Grazie a chi può rispondermi.
Erica
Avatar utente
By luciano
#71646
lunasio ha scritto:Na-r Ala (va bene anche la forma normale) + nac e dovrebbe sparire o ridursi quasi del tutto ;)
Che roba è?

[marq=left]Lunasio, devi spiegare, altrimenti non serve molto :!: Lunasio, devi spiegare, altrimenti non serve molto :!: Lunasio, devi spiegare, altrimenti non serve molto :!: Lunasio, devi spiegare, altrimenti non serve molto :!: [/marq]
Avatar utente
By lunasio
#71647
luciano ha scritto:
lunasio ha scritto:Na-r Ala (va bene anche la forma normale) + nac e dovrebbe sparire o ridursi quasi del tutto ;)
Che roba è?

[marq=left]Lunasio, devi spiegare, altrimenti non serve molto :!: Lunasio, devi spiegare, altrimenti non serve molto :!: Lunasio, devi spiegare, altrimenti non serve molto :!: Lunasio, devi spiegare, altrimenti non serve molto :!: [/marq]


wow non avevo fatto caso alla scritta che gira, forte :mrgreen:

l'acido alfa lipoico è un fortissimo antiossidante e chelante. Idem n-acetilcisteina combatte i metalli pesanti e stress, causa principale dei funghi. Dopo un pò di tempo si noterà anche la pelle cambiare, diventa piu' tonica e con meno difetti. Questo è quello che ho verificato di persona, prendendo tali molecole per altre questioni, dopo diciamo.. un mesetto.

Chiaro che non bisogna avere metalli in bocca
By Erica
#71648
Scusami lunasio,
ho guardato in internet ma non trovo nulla con quel nome?
Che rimedio è?
Potresti spiegarmi meglio, dove lo posso acquistare e in cosa consiste?
Grazie
Erica
Avatar utente
By lunasio
#71649
Dimenticavo: inutile dire che serve un'alimentazione al top se no è tutto vano, questo è meglio puntualizzarlo, visto che non esiste la pillolina magica che fa tutto
Avatar utente
By lunasio
#71651
Erica, basta che cerchi acido alfa lipoico ed n-acetylcisteina. Sono integratori, li trovi nei siti di palestra/farmacia o da myprotein
By Erica
#71664
Grazie di nuovo,
ora è molto più chiaro.
Per quanto riguarda l'alimentazione posso dire di essere a buon punto, mangiando solo frutta e verdura.
L'unica cosa in cui posso migliorare è il non mescolarne troppe assieme.
Da quello che mi scrivi penso che il mio problema siano i metalli pesanti, visto che non mi sento per nulla stressata.
Ora non uso da tempo nessun integratore.
Luciano, tu cosa ne pensi?
Sono un po' restia a prenderne, certo che mi piacerebbe risolvere il problema.
Erica.
Avatar utente
By Ignoto
#74217
Io sono affetto anche dalla presenza del Pityriasi versicolor, ne sono pieno in petto e spalle. Erica, hai notato una diminuzione con Eheret??? Da quello che ne so io un'alimentazione troppo acida ne è la causa... Teoricamente con Ehret dovrebbero sparire a poco a poco. Qual'è l'utilità di prendere integratori se la natura ha un suo percorso???
Avatar utente
By luciano
#74218
E' chiaro che la frutta e la verdura non contengono le stesse quantità di elementi nutritivi che aveva la frutta e la verdura prima che l'uomo ci mettesse mano.

Quindi essendo tali alimenti essenzialmente carenti di elementi nutritivi si prende qualcosa che li integri. cioè integratori.
Non è come avere la frutta e la verdura pre-industriale, ma è il meglio attualmente possibile.

Ignoto ha scritto:Qual'è l'utilità di prendere integratori se la natura ha un suo percorso???
Questo vale solo quando l'uomo non le mette i bastoni fra le ruote. :wink:
Avatar utente
By Ignoto
#74219
Ok grazie Luciano per le informazioni :) . Io cmq non ho ancora capito se si possono avere benefici con Ehret riguardo questo problema.
By Erica
#74227
Rispondo ad IGNOTO...I funghi che avevo quest'estate sono spariti. Non ho preso nessun integratore.
Secondo me ( è il mio modesto parere) erano il rimasuglio di una pulizia interna.
Sono convinta che l'acidità centra, d'estate la sudorazione è maggiore.. ma in estate mangiavo meno "acido" di adesso: mangiavo frutta e verdura quasi sempre crude e pochissima frutta oleosa. Ora mangio un po' di verdura cotta con cottura a vapore o senza olii ( 30% del pasto) a pranzo e cena e mangio tutti i giorni semi oleosi e frutta oleosa. Per questo penso si trattasse di una pulizia interna...
Mi ha però colpita un altro disturbo, ossia la perdita massiccia di capelli e anche questa centra con l'acidità, o sbaglio.. ?
Grazie
Erica
Avatar utente
By valina
#74231
Ti consiglio saune/bagni turchi alternati a docce fredde. La mia forfora (la poca residua) è sparita. Ho ancora una chiazza di dermatite (una sola su tutto il corpo) che si è circa dimezzata.
Faccio sauna/bagnoturco una volta a settimana circa 30 minuti in totale.
Per i capelli anche a me a inizio transizione si è presentata la caduta poi tutto è tornato a posto. Ma da quanto pratichi il sistema? In quanto tempo sei arrivata a togliere tutti i cereali?
Buona continuazione!

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret