Arnold Ehret Italia

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Diravel
#72313
L'ho chiamata così perchè ha un sacco di antiossidanti, a dire il vero tutti i frullati ne hanno, ma le bacche di Goji ne sono ricche, e anche le mele. Inoltre il nome è accattivante, per i non vegani, non fruttariani etc. A tutti interessa non invecchiare ;-) concedetemi questo "inganno" a fin di bene :-) :-)

tre mele
una manciata di bacche di Goji
spirulina

Mettere ad ammollare in acqua una manciata di bacche, per circa una decina di minuti. Preparate il succo di 3 mele con l'estrattore (o centrifuga), io ne ho scelte due verdi e una gialla/rossa. Mettere il succo nel frullatore, insieme alle bacche e all'acqua dell'ammollo. Aggiungere anche la punta di un cucchiaino di spirulina.
Cin Cin :-)
#74748
Scrivo qui perché il post più recente aperto da vega70, mi son reso conto solo dopo aver scritto una risposta, che era chiuso! :D

Io le acquisto da un po' di mesi.
La prima volta le trovai al bio a 8 euro per 100 grammi (80 €/kg!).
Dopo mi son trovato a Genova e nel mercato orientale si vendeva sfuso a 30 €/kg e ne ho fatto scorta.
Ora li trovo al supermercato, in bustine sigillate da 80 gr e costa 1,99 €.

Descritti i prezzi passo alle proprietà... elevatissimo contenuto di Vitamina C e altissimo potere antiossidante (praticamente come nessun alimento in natura).

Per l'attenzione riguardo alla provenienza, non mi faccio molti problemi, anche perché a quanto pare, la qualità migliore si trova proprio in Cina e più precisamente in Tibet.

Gli effetti, davvero non saprei dirti. Io lo assumo quasi sempre e ad oggi non mi becco ancora un raffreddore, ma non so se è merito del Goji e del corretto stile di vita :D
Una cosa è certa, quando hai voglia di sgranocchiare qualcosa, sempre meglio le bacche di Goji che qualche altra porcheria.

Per finire, un mio pensiero, mi sono informato molto sulla coltivazione delle piante. A quanto pare è una pianta molto resistente e può essere pianta quasi ovunque.
Tempo qualche anno e avremo del buon Goji bio tutto italiano e potremmo consumarlo anche fresco e non essiccato. Secondo me, a livello di diffusione e coltivazione, diventerà come il kiwi.
Ricordate negli anni 80 quando li vendevano a 1000 lire l'uno?!? 8O
Avatar utente
By luciano
#74749
Fiorenzo ha scritto:Scrivo qui perché il post più recente aperto da vega70, mi son reso conto solo dopo aver scritto una risposta, che era chiuso! :D
Sì Fiorenzo, adesso i doppioni li chiudo, così uno deve riferirsi a quelli già esistenti! :D

Fiorenzo ha scritto:...la qualità migliore si trova proprio in Cina e più precisamente in Tibet
Triste che sia nato il concetto che il Tibet sia una regione della Cina!

Purtroppo nella realtà è così, ormai sono decenni che lo stanno "cinesizzando" distruggendo la millenaria cultura tibetana e degradando la popolazione.

Voglio ancora sperare che un giorno il Tibet sarà libero, ma ritornare alle origini sarà dura se non impossibile.

Scusate lo sfogo off topic, ritorniamo alle bacche di Goji. :D
#74750
luciano ha scritto:Scusate lo sfogo off topic, ritorniamo alle bacche di Goji. :D

Sono d'accordissimo! Ho scritto cinicamente Tibet in Cina giusto per sdrammatizzare su chi non si fida della provenienza.
Comunque secondo me arriverà il giorno in cui il Tibet tornerà indipendente.
La sensibilità su questo argomento aumenta sempre di più.
[Return InTopic mode] Le bacche di Goji sono buone! :D
#74751
io le prendo al negozio leggero qui a Novara..costano 4 euro all'etto..non è male come prezzo. le ho anche sul balcone, ma mi sa che con il caldo/freddo/caldo di questi ultimi mesi non stanno benissimo..uff
Avatar utente
By Vega70
#74755
Grazie! :D Le ho sempre viste al negozio bio e ne sono sempre stata tentata, ma ho continuato a rimandare, perchè ho letto che è meglio acquistarle in buste di alluminio per proteggerle dalle fonti di calore e dai raggi UV, mentre quelle sono in buste trasparenti... Poi l'altro giorno ho fatto un ordine su Macrolibrarsi e le ho viste in vendita, così le ho acquistate, mi sono arrivate proprio oggi e ho già cominciato a mangiarle... sono buone! Magari tra un pò scrivo se veramente sono così energizzanti come dicono... :D
Avatar utente
By ricky66
#75069
vi segnalo questo produttore tutto italiano, a genova...

http://www.gojiitalia.it/#

prezzi buoni, li testerò e proverò.

fino ad ora li trovavo nei negozietti della nizza vecchia, in francia, prezzo imbattibile per sacchi da 1 kg x 20 euro!
ora mi chiedo se alla fine della fiera siano più "sani" quelli cinesi/tibetani o questi qui, viste le scie chimiche che imperversano da anni sulla liguria... :roll:
Avatar utente
By sandrod
#75140
quasi quasi ne compro qualche pianta (viste su ebay) e le metto qui da me, pare non abbiano problemi con il gelo invernale.
Viste le proprietà (e il costo) potrebbe essere un ottimo complemento a costo e km 0!
Avatar utente
By Diravel
#75141
sandrod ha scritto:quasi quasi ne compro qualche pianta (viste su ebay) e le metto qui da me, pare non abbiano problemi con il gelo invernale.
Viste le proprietà (e il costo) potrebbe essere un ottimo complemento a costo e km 0!


se prendi una bacca e la pianti ne nascono un sacco io ho provato :-) pare non abbiamo pb con il gelo, ma quella che ho io grande sul balcone è morta, l'avevo presa in vivaio e non stavo benissimo, quindi forse è stato quello..
Avatar utente
By AntoIndy
#75159
Diravel ha scritto:
sandrod ha scritto:quasi quasi ne compro qualche pianta (viste su ebay) e le metto qui da me, pare non abbiano problemi con il gelo invernale.
Viste le proprietà (e il costo) potrebbe essere un ottimo complemento a costo e km 0!


se prendi una bacca e la pianti ne nascono un sacco io ho provato :-)

Mmmhhh...interessante... :D

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret