Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

By pippo
#72416
A cena cosa mangiate di solito?
Io verdure varie e legumi la frutta sapevo che era meglio evitarla per via del picco glicemico serale
Avatar utente
By luciano
#72418
vega7 ha scritto:... la frutta sapevo che era meglio evitarla per via del picco glicemico serale
Ma dove l'hai letto?

A me non mi fa un baffo, forse perchè non sapevo che c'era un picco glicemico serale! :D
By pippo
#72419
sui testi... la sera è bene fare scarico di carboidrati (zuccheri, frutta, pasta ecc... )
per far si che il GH abbia la sua concentrazione quindi riparazione cellulare/crescita durante la notte.
Avatar utente
By luciano
#72423
Ah, ho capito, tutte queste cose nel sistema di guarigione di Ehret non si prendono in considerazione.

Gli zuccheri della frutta alla sera non sono un problema, lo è la digestione dei farinacei, che sono amidi, anche se il mainstream li chiama carboidrati.

Quelli che alla sera vanno in pizzeria si mangiano una pizza con birra o cocacola, con il caffè finale di certo non fanno la cosa giusta, ma dormono tranquilli perchè il corpo li mette a dormire per usare tutta l'energia possibile per disintossicarsi.

Ma mangiare della frutta e nient'altro alla sera, nella pratica, non costituisce un problema, anche se scrivono magari il contrario in alcuni libri.
By pippo
#72429
Ovviamente immagino che è meglio magnare 1 solo tipo di frutta, e non 'per dire' una Macedonia !?
Avatar utente
By Diravel
#72432
vega7 ha scritto:sui testi... la sera è bene fare scarico di carboidrati (zuccheri, frutta, pasta ecc... )
per far si che il GH abbia la sua concentrazione quindi riparazione cellulare/crescita durante la notte.


posto che in teoria i carboidrati di quel tipo nemmeno vanno mangiati, non confondere i carboidrati contenuti nei farinacei con gli zuccheri semplici della frutta..non è la stessa cosa. Il picco glicemico te lo da un piatto di pasta o una pizza, ma io quelli non li mangerei nemmeno a pranzo se è per questo :-) l'ormone della crescita ha sicuramente un picco notturno, come il cortisolo ce l'ha al mattino e il testosterone al pomeriggio..non è mai stato dimostrato che la dieta vada adeguata alle secrezioni ormonali, e cmq la "dieta" di cui si parla in molti testi che seguono questo ragionamento, prevede farinacei, carne, uova, per cui io non la tengo nemmeno in considerazione. La frutta non potrà di certo farti male, e gli zuccheri semplici vengono subito assimilati per cui non ci sono pb nemmeno con la digestione. Poi puoi provare, se non ti trovi per ora magari mangia delle verdure cotte o crude..io la mangio spesso, soprattutto dopo lo sport la sera, e sto benissimo ;-)

ps: GH= Growth Hormon, è l'ormone della crescita. Viene secreto soprattutto nella fase appunto della crescita, ma la sua secrezione continua per tutta la vita. Agisce utilizzando i recettori IGF o gli stessi dell'insulina. Attiva la trascrizione di geni, soprattutto per quanto riguarda l'accrescimento corporeo. Se secreto in maniera insufficiente in età pre-pubere da nanismo, se è troppo gigantismo o acromegalia (negli adulti). E' di fatto un "ormone dello stress", viene secreto in maggiori quantità insieme agli altri (cortisolo etc) durante uno stress (che può anche essere solo attività fisica). Fine del pippone :-)
By pippo
#72435
Faro' la prova, era anche per non mischiare troppo i cibi, grazie cmq
essendo in transizione non ho tolto del tutto ancora la pasta ( che pero' assumo senza glutine o riso ) e la carne.
Non era Ehret che dice:
“la carne, l'alcool, il caffè, ed il tabacco sono a lungo termine relativamente inoffensivi
Avatar utente
By Diravel
#72438
vega7 ha scritto:Faro' la prova, era anche per non mischiare troppo i cibi, grazie cmq
essendo in transizione non ho tolto del tutto ancora la pasta ( che pero' assumo senza glutine o riso ) e la carne.
Non era Ehret che dice:
“la carne, l'alcool, il caffè, ed il tabacco sono a lungo termine relativamente inoffensivi


guarda e` quello che mi dico io quanto mi accendo una sigaretta, ma non ne sono troppo convinta :-):-):-)
By pippo
#72440
un detto diceva che poco veleno rende immuni, troppo uccide :P

Tornando al topic, è meglio x uno come me togliere tutti e xsempre i cerali?
pasta, riso, pane, pizza e co..? anche se fatti
con farine di grano saraceno?
Avatar utente
By luciano
#72442
vega7 ha scritto:Ovviamente immagino che è meglio magnare 1 solo tipo di frutta, e non 'per dire' una Macedonia !?
Oppure diversi a distanza di mezzore.

La macedonia senza zuccheri aggiunti può essere consumata da alcuni che non hanno effetti di fermentazione con frutti differenti mangiati insieme. Dipende dal singolo individuo, alcuni se mangiano una mela con un'arancia hanno il reflusso esofageo, altri invece non hanno alcun disturbo.
Avatar utente
By luciano
#72443
vega7 ha scritto:“la carne, l'alcool, il caffè, ed il tabacco sono a lungo termine relativamente inoffensivi
Non mi ricordo se e dove, ho letto molti documenti di Ehret.
Una cosa certa è che dice che a breve termine il carnivoro è in migliore condizioni rispetto al vegetariano divoratore di cereali, ma poi più in là nel tempo si ritroverà con malattie più gravi.
Avatar utente
By luciano
#72444
vega7 ha scritto:... è meglio x uno come me togliere tutti e xsempre i cerali?
Perchè cos'hai di diverso dagli altri?

Ti direi di fare una transizione abbastanza lunga riducendo i cibi mucosi in maniera molto graduale.

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Libri di Arnold Ehret