Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By luciano
#72657
Certamente, migliora la circolazione sanguigna e di conseguenza anche la disintossicazione in generale.

Poi ci sono i soliti che dicono che il peperoncino appartiene alle solanacee e quindi è tossico oppure che il sapore piccante è un irritante della pianta per evitare di essere mangiata, ma a quanto pare la sua scelta è stata infelice perché la mangiano proprio perchè è piccante! :D
Avatar utente
By Changer
#72659
ieri sera mia madre ha cucinato di quei peperoni superpiccanti, impossibili da mangiare. Io mi sono fatto forza e li ho mangiati fra le lacrime :lol: :lol:
Stamattina ho la pancia in fiamme, e sono andato in bagno due volte evacuando più del solito.
Forse ho comunque esagerato :roll:
Avatar utente
By Fiorenzo
#72674
luciano ha scritto:Beato te, qui da me sul Garda non riesco a trovarne sufficientemente piccanti!

Vado leggermente OT... Luciano, ma i semini che ti ho spedito, li hai piantati? E se sì, come sono?
Stranamente, per il primo anno i peperoncini non hanno fruttato quasi nulla, ma a quanto pare, informandomi in giro è proprio una stagione negativa.
Pensa che non si trovano nemmeno al mercato, i contadini dicono la stessa cosa, bah!

Tornado OT
Per quel che mi riguarda, ho sempre avuto un leggero problemino di forfora e contrariamente alla maggioranza qui su questo post, nonostante i miei successi, la forfora non è diminuita.
Sarà perché sgarro di tanto in tanto?
Fortunatamente non è così grave da essere invalidante, altrimenti me metterei a regime ferreo!
Avatar utente
By Changer
#72688
beh, se posso dire la mia, Ehret dice che la perfetta salute dipende, oltre che dall'alimentazione, dal perfetto stato mentale e spirituale. Che sia quest'ultimo il problema?
D'altronde io stesso ammetto di essere parecchio stressato.
Avatar utente
By luciano
#72693
Fiorenzo ha scritto:Luciano, ma i semini che ti ho spedito, li hai piantati? E se sì, come sono?
Macché Fiorenzo, ci ho provato, li bagnavo tutti i giorni nei vasetti dove li avevo messi, ma non è venuto fuori nulla!

Vabbeh, adesso non avrei voglia di piantarli e starci dietro, ma ci riproverò un giorno :D
Avatar utente
By Changer
#72871
sto iniziando a perdere tanti capelli!!!
Inizio a preoccuparmi!!
Forse dovrei prendermi degli integratori di sali minerali e/o vitamine visto che i vegetali di oggi sono tutti impoveriti di nutrienti?
Che dite?
Avatar utente
By luciano
#72872
Se compri i vegetali al supermercato, di sicuro.

Gli integratori, vitamine e minerali, devono essere derivati dall'essiccazione e disidratazione delle erbe, piante e verdure che le contengono, non di sintesi.

Oppure consuma solo cibi bio. :wink:
Avatar utente
By Changer
#72873
Dove altro potrei comprare il cibo? :D

A sto punto, se dici che gli alimenti comprati al supermercato sono "poco nutrienti", non ho intenzione di diventare calvo :lol: :lol: o avere altre carenze..

"Gli integratori, vitamine e minerali, devono essere derivati dall'essiccazione e disidratazione delle erbe, piante e verdure che le contengono, non di sintesi. "
Quindi come faccio a capire se sono quelli giusti?
Avete qualche nome o marca da consigliarmi?

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret